Maltempo, un morto anche in Puglia: colpito da un grosso ramo

Maltempo, un morto anche in Puglia, si tratta di un anziano di Altamura: l’uomo sarebbe stato colpito da un grosso ramo vicino casa.

(screenshot video)

L’ondata di maltempo che in queste ore si è abbattuta sull’Italia continua a provocare gravi danni. La situazione sicuramente di maggior emergenza è a Venezia. Qui i disagi sono tanti, anche a luoghi di interesse come la Basilica di San Marco. Sotto accusa peraltro ora finisce il Mose, la grande opera che avrebbe dovuto evitare scenari del genere e mai è stata completata. Ma in queste ore sono tante le situazioni emergenziali.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Danni del maltempo in Puglia: morto un uomo ad Altamura

In Puglia, gravissimi i danni in tutta la Regione, nelle Murge, come nel Salento. Tragico l’episodio avvenuto ad Altamura, nel barese, dove c’è purtroppo una vittima del maltempo. Un 80enne è morto mentre si trovava vicino al cancello della sua abitazione. Da quanto si apprende, sarebbe stato colpito dal ramo di un albero spezzato dalle forti raffiche di vento.

Impressionanti le immagini che arrivano dal Salento: una tromba d’aria, a Porto Cesareo, ha arrecato gravi danni al porto turistico di Ponente. Diverse imbarcazioni, a causa del pontile che è andato distrutto, sono andate alla deriva e alcune di queste sono state trasportate per decine e decine di metri, anche sulla terra ferma. Anche nella zona del sud ovest, tra Gallipoli e Santa Maria di Leuca, si contano i danni: colpita tutta l’area costiera, con danni sia nella Città Bella che lungo tutta la costa da Torre San Giovanni fino al Capo di Leuca. Impressionante lo scenario anche a Matera.