Home News Maltempo Salento: trombe d’aria e nubifragi, danni e disagi

Maltempo Salento: trombe d’aria e nubifragi, danni e disagi

ULTIMO AGGIORNAMENTO 14:47
CONDIVIDI

Il maltempo di queste ore mette in ginocchio il Salento: trombe d’aria e nubifragi, danni e disagi, la denuncia di Coldiretti e la situazione.

(screenshot video)

Tutta Italia è oggi nella morsa del maltempo: diverse sono le situazioni che richiamano maggiore attenzione, tra queste quella in Salento. Già dalla giornata di ieri, una volta emessa l’allerta arancione della Protezione Civile, gran parte dei sindaci hanno deciso di tenere chiuse le scuole a scopo cautelativo. La perturbazione è arrivata puntuale nella notte e ancora sono tante le situazioni di disagio.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

La situazione maltempo nel Salento

Non si calcolano al momento i danni causati da trombe d’aria e nubifragi nel Salento. Ci sono campi allagati da oltre 2 metri d acqua, alberi sferzati dalle forti raffiche di vento, spezzati e sradicati. Ma non solo: a Lecce, come in provincia, gli alberi sradicati hanno costretto la chiusura al traffico di diverse arterie. Alcuni paesi dell’entroterra sono rimasti isolati o comunque l’accesso è garantito soltanto da un punto. Sulla Nardò-Avetrana, circolazione interrotta a causa di un tir che è terminato fuoristrada, oltre il guard rail.

Sotto accusa l’amministrazione comunale neretina, che contrariamente ad altre, non avrebbe lasciato le scuole chiuse, come denuncia il consigliere d’opposizione Lorenzo Siciliano. Nel Golfo di Taranto, le raffiche di vento superano i 100 km/h e le onde sono alte diversi metri. Coldiretti Puglia intanto mette in guardia: “Chiederemo la dichiarazione di stato di calamità naturale. Nessuna provincia si sta salvando dal clima impazzito, dove improvvisamente la Puglia è passata da scenari primaverili a panorami da inverno pieno con fenomeni estremi”. Nelle ultime settimane, si sono alternate trombe d’aria e tornado in diverse zone, che hanno messo in ginocchio l’agricoltura.

Leggi anche –> Matera alluvione | città invasa da fiumi di acqua | danni ingenti VIDEO