Stasera in tv, La sai l’ultima?: anticipazioni del 5 luglio

anticipazioni 5 luglio
(Screenshot Video)

Questa sera andrà in onda la terza puntata della nuova edizione di ‘La sai l’ultima’ condotta da Ezio Greggio, anticipazioni del 5 luglio.

La nuova edizione di ‘La Sai l’ultima?‘ torna questa sera in prima serata su  Canale 5 e promette di intrattenere e divertire il pubblico come le due precedenti puntate. Sebbene il programma fosse assente da tempo dalle reti Mediaset, questo ritorno targato Ezio Greggio e Romina Pierdomenico (la fidanzata di Ezio) ha conquistato da subito nuovi e vecchi appassionati con una formula rinnovata e più avvincente. A differenze degli anni precedenti, infatti, i barzellettieri saranno parte di una squadra capitanata da comici di professione (Maurizio Battista, Biagio Izzo e Scintilla sono i capitani delle tre squadre) che potranno portare punti ai rispettivi team grazie alle loro barzellette. Ogni puntata, inoltre, ci saranno degli ospiti speciali che potranno essere scelti dai concorrenti come jolly per una particolare sfida.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

La Sai L’ultima?: anticipazioni del 5 luglio

Il programma, dunque, mantiene il format visto nelle prime due puntate di questo 2019. I barzellettieri si esibiscono l’uno dopo l’altro per portare alla propria squadra più punti possibili per vincere il confronto e in questo compito vengono aiutati dai coach e dai jolly che questa sera saranno ancora una volta: Valentina Persia, Alessandro Paci e Geppo Show (Simone Metalli). A stabilire i punteggi come sempre saranno i voti del pubblico ed il parere del notaio Nino Formicola. Come negli scorsi appuntamenti ci sarà inoltre spazio per alcuni ospiti speciali che si esibiranno nel ruolo inedito di narratori di battute. Se nelle scorse puntate abbiamo apprezzato l’ironia di Montesano e la simpatia di José Altafini, questa sera ci sarà spazio per Giancarlo Magalli, Romina Power ed Enrico Beruschi, riusciranno a conquistare il pubblico come i predecessori.