Home Mete Top I laghi più belli e puliti d’Italia, la guida di Legambiente e...

I laghi più belli e puliti d’Italia, la guida di Legambiente e Touring Club

CONDIVIDI
laghi più belli e puliti
Lago di Molveno (iStock)

I laghi più belli e puliti d’Italia, la guida di Legambiente e Touring Club per il 2019.

Non solo mare, la guida di Legambiente e Touring Club Italianoil mare più bello“, conosciuta negli anni passati come Guida Blu, ha anche una sezione dedicata ai laghi. Qui vengono premiati i comprensori lacustri che rispettino i criteri rigorosi di assegnazione delle “vele”, i punteggi da 1 a 5 assegnati alle località migliori. Tra i requisiti per ottenere l’ambito riconoscimento sono: spiagge e acque pulite, attenzione all’ambiente e la presenza di servizi sul territorio.

Leggi anche –> Bandiere Blu 2019: i laghi premiati in Italia

I laghi più belli e puliti d’Italia 2019

La guida di Legambiente e Touring Club Italiano che premia le migliori località balneari, chiamata “Il mare più bello“, non si limita a raccogliere e valutare i comprensori marini ma riporta anche un elenco delle migliori località lacustri. Perché si sta in spiaggia a prendere il sole e fare il bagno anche al lago, almeno nei laghi balneabili. In Italia non sono pochi, ecco dunque che una guida può essere molto utile nella scelta della località delle vacanze, per chi ama il lago.

in Italia, soprattutto al Nord, abbiamo tanti laghi che offrono spiagge, strutture e attrezzature per le attività balneari, sport inclusi. A cominciare dai grandi laghi come il Garda e il Maggiore. Non tutti però offrono la stessa qualità delle acque balneabili, la tutela dell’ambiente e i servizi. Se i grandi laghi del Nord sono popolari mete turistiche, molto frequentate soprattutto dagli stranieri (basti pensare ai tedeschi al Lago di Garda), con alberghi, campeggi, ristoranti panoramici affacciati sull’acqua, spiagge con stabilimenti balneari, pedalò, canoe e tanto altro, i laghi più puliti sono quelli più piccoli, di montagna, soprattutto in Trentino, che è anche la regione con il più alto numero di Bandiere Blu.

I laghi premiati con le 5 vele, il massimo punteggio, dalla guida di Legamabiente e Touring Club Italiano sono gli stessi dello scorso anno, a posizioni invertite, ma con il Lago di Molveno che rimane saldamente in prima posizione. Quest’anno c’è tuttavia una novità: l’ingresso nella top list delle 5 vele anche del Lago di Garda, con la premiazione del comprensorio bresciano e trentino di Gardone Riviera, Gargnano, Tignale, Limone sul Garda (tutte località in provincia di Brescia) e Riva del Garda (Trento). Ricordiamo, inoltre, che in questa zona del Garda è stata da inaugurata la scorsa estate la pista ciclabile “Garda by Bike“.

La classifica dei comprensori lacustri italiani premiati con le 5 vele 2019:

1. Lago di Molveno

Lago di Molveno, Trentino (iStock)

Comune di Molveno (Trento), Trentino Alto Adige

2. Lago del Mis

Lago Del Mis a Sospirolo (Ziegler175, CC BY-SA 3.0, Wikicommons)

Comune di Sospirolo (Belluno), Veneto.

3. Lago del Garda – riva occidentale

Gardone Riviera, Lago di Garda (iStock)

Comuni di Gardone Riviera, Gargnano, Limone sul Garda, Riva del Garda, Tignale, tra le province di Brescia e Trento (Riva del Garda, estremità settentrionale del lago).

4. Lago di Fiè

Lago di Fiè, Alto Adige (iStock)

Comune di Fiè allo Sciliar (Bolzano), Trentino Alto Adige.

5. Lago di Monticolo

Lago di Monticolo ad Appiano sulla Strada del Vino (iStock)

Comune di Appiano sulla Strada del Vino (Bolzano), Trentino Alto Adige.

6. Lago dell’Accesa

Lago dell’Accesa a Massa Marittima (www.museidimaremma.it)

Comune di Massa Marittima (Grosseto), Toscana.

7. Lago di Avigliana Grande

Lago Grande di Avigliana (Rolandph78, CC BY-SA 4.0, Wikicommons)

Comune di Avigliana (Torino), Piemonte.

Per ulteriori informazioni sulla guida di Legambiente e Touring Club Italiano: Il mare più bello e pulito d’Italia 2019

Altre informazioni sui laghi: