CONDIVIDI
"Ho sentito un rumore, poi ho visto l'acido"
(Screenshot Video)

In una lunga intervista rilasciata a Verissimo, Pamela Prati spiega nei dettagli i retroscena di tutta la vicenda Mark Caltagirone. Tra questi anche la dinamica delle minacce con l’acido.

Domani andrà in onda una lunga intervista rilasciata da Pamela Prati a Verissimo sulla vicenda Mark Caltagirone. Sebbene ancora la puntata non sia stata trasmessa, sono già usciti numerosi dettagli sulle confessioni che la showgirl ha fatto a Silvia Toffanin. La soubrette sarda ha finalmente ammesso che il suo promesso sposo non esiste, ma ha spiegato di averlo capito solo dopo che il caso è scoppiato. In base alla sua versione dei fatti, nei mesi precedenti non era riuscita a capirlo, nonostante non lo avesse mai incontrato e non avesse sentito la sua voce.

Chiunque ci fosse dietro a quel contatto, le diceva di amarla e le prometteva che si sarebbero visti il giorno del matrimonio. Nel corso di questi mesi si sono sentiti via chat per lungo tempo e si sono inviati foto intime (da capire a questo punto chi fosse l’uomo nelle foto). Pamela Prati dice di essere stata ingannata anche sulla questione affido, un giorno Pamela Perricciolo le ha fatto incontrare un bambino al bar (Sebastian) dicendole che avrebbero ottenuto l’affido. La bambina, invece, non l’avrebbe mai vista.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Pamela Prati parla delle minacce subite

Dopo aver ascoltato tutte le rivelazioni di Pamela Prati, la Toffanin ha ancora una curiosità. Un paio di settimane prima, in quello stesso studio, lei e Eliana Michelazzo hanno parlato di un attacco subito: delle minacce lasciate accanto ad una bottiglia con dentro dell’acido diluito. Sappiamo che la soubrette ha presentato denuncia e si vocifera che tra i testimoni ci sarebbe anche Mark Caltagirone (dettaglio nemmeno toccato in questa sede). A tal proposito Pamela conferma tutto e spiega di aver avuto una paura folle: “Stavo dormendo, ho sentito dei rumori ed ho aperto la porta”, spiega la showgirl che poi aggiunge: “Fuori c’era una bottiglia con un biglietto pieno di minacce. Ho chiamato subito la polizia”.

Se vuoi essere aggiornato solamente sulle notizie di tuo interesse, è arrivata l'APP che ti invierà solo le notifiche per le notizie di tuo interesse!

✅ Scarica Qui x Android: TopDay_PlayStore
✅ Scarica Qui x OS: TopDay_AppStore