CONDIVIDI

 

Simona Ventura Gerò Carraro
(screenshot video)

Simona Ventura e Gerò Carraro pubblicano un video: tra loro è finita, adesso è ufficiale come spiegano bene le loro parole.

Dopo sette lunghi anni di amore con Gerò Carraro, il produttore cinematografico figlio del marito di Mara Venier, Simona Ventura è uscita allo scoperto e ha spiegato che tra loro è davvero finita. Lo ha fatto con un video pubblicato sui suoi social. Qualche settimana fa, la conduttrice aveva rilasciato un’intervista, spiegando che stava vivendo “un momento di riflessione”. Invece, il settimanale ‘Chi’ dava per certa la fine della loro relazione.

Leggi anche –> Simona Ventura e Gerò Carraro: è finita la loro storia d’amore

Il video che ufficializza la rottura tra Simona Ventura e Gerò Carraro

Il passaggio successivo era stata l’intervista della conduttrice a Maurizio Costanzo: “Tutto bene, sono ancora fidanzata. Diciamo che in un rapporto di otto anni possono esserci alti e bassi”. Insomma, lei e Gerò Carraro stavano ancora insieme, stando a sentire la conduttrice. Ad alimentare la confusione, le parole nella successiva intervista a ‘Verissimo’.

Ora arriva un altro capitolo della vicenda, forse l’atto conclusivo con le affermazioni di entrambi: “Le grandi storie d’amore si possono definire tali perché dopo la loro fine rimane il rispetto, il rispetto dovuto a un bel percorso, a tanti momenti che abbiamo condiviso. Un rispetto dovuto a una storia bella come la nostra”, esordisce nel video Simona Ventura, con affianco proprio Gerò Carraro. L’uomo sottolinea: “Abbiamo deciso di interrompere la nostra storia d’amore sapendo benissimo della stima e di tutto quello che ci terremo per sempre, dei ricordi, di tutto quello che è stato”. In ultimo, un bacio a stampo, che evidenzia come l’affetto ancora c’è. Insomma, ora è chiaro che non si trattava di una piccola crisi del settimo anno.

Leggi anche –> Simona Ventura ancora con Gerò Carraro: “Ma non so cosa sia l’amore”

Leggi le nostre notizie su viaggi, attualità, cronaca e curiosità anche su Google News