CONDIVIDI
picnic di ferragosto 2018
Picnic (Thinkstock)

Picnic di Ferragosto 2018: i posti più belli dove andare con gli amici e la famiglia. Per una giornata spensierata all’aria aperta.

In vista dell’ormai vicinissimo Ferragosto, continuiamo con le proposte sulle attività da fare e i luoghi da visitare nel giorno di festa. Tante sono le iniziative organizzate nelle città e nelle località di vacanza, al mare, al lago e in montagna. Pranzi e cene, concerti, spettacoli e manifestazioni culturali. Tante occasioni di divertimento e allegria per tutti e per tutti i gusti.

Oltre alla classica vacanza al mare, in spiaggia sotto l’ombrellone e poi al ristorante con la famiglia e gli amici, sono numerose le alternative per trascorrere la giornata di Ferragosto tra relax e divertimento, preferibilmente all’aria aperta. Una delle consuetudini tradizionali è quella di fare un bel picnic con a famiglia o con gli amici, in una bella località in mezzo alla natura. Qui vi diamo qualche dritta sui posti dove andare per il vostro picnic di Ferragosto 2018.

picnic di ferragosto 2018
Picnic al mare (iStock)

Picnic di Ferragosto 2018: dove andare

Mancano pochissimi giorni a Ferragosto, la tradizionale festa del 15 agosto irrinunciabile per tanti italiani. Mentre il caldo torrido attanaglia l’estate italiana, i bollini del traffico aumentano di colore, con le strade e autostrade dei vacanzieri diretti verso le località di villeggiatura, questi sono gli ultimi giorni per organizzare gite e partenza, fare spesa per il pranzo in famiglia o con gli amici e per il picnic. In alternativa al ristorante, alla spiaggia o al mega pranzo a casa, molti italiani riempiono borse e cestini con ogni prelibatezza per trascorrere il Ferragosto in mezzo alla natura, con un bel pranzo all’aria aperta, tra prelibatezze già preparate in casa e grigliate sul posto.

Qui vi segnaliamo i posti più belli dove andare per il vostro picnic di Ferragosto 2018.

Parco del Monte San Bartolo, Pesaro, Marche. Un luogo di eccezionale bellezza paesaggistica è il panoramico Parco del Monte San Bartolo sul promontorio a nord della città di Pesaro, nelle Marche, e con vista mozzafiato sul mare. Qui trovate un posto spettacolare, come il borgo di Fiorenzuola di Focara che sorge in cima alla montagna che scende a picco sula mare, con la spiaggia sottostante. Qui potete unire la giornata a mare in spiaggia libera con il picnic in mezzo alla natura, circondati dalla bellezza della macchia mediterranea affacciata sul mare blu.

Lago di Misurina, Auronzo di Cadore, Dolomiti, Veneto. In montagna una delle località più pittoresche è il Lago di Misurina, nelle Dolomiti Bellunesi, cinto dalle imponenti montagne del Sorapiss e delle Tre Cime di Lavaredo. Un luogo di suggestiva bellezza, con aree attrezzate per il picnic sul ciglio del lago e accanto ai boschi. La zona è servita da bar, ristoranti e strutture ricettive. Da qui sale la strada per le Tre Cime di Lavaredo, ma attenzione al numero chiuso. La zona è stata una delle location dell’ultimo spin off di Star Wars.

Parco Nazionale della Majella, Carmanico Terme, Abruzzo. Il bellissimo parco nazionale che prende il nome dal grande massiccio montuoso abruzzese offre scorci meravigliosi, con boschi fitti e verdissimi. Il parco offre una vegetazione ricchissima, che rappresenta un terzo di tutta la flora italiana, e paesini arroccati sui monti e le cittadine storiche, come Campo di Giove, Pescocostanzo, Sulmona e Carmanico Terme. Trovate anche aree per fare i picnic.

La Majella (Wikipedia)

Lago Trasimeno, Umbria. Un’altra classica meta per i picnic è il Lago Trasimeno, nel cuore dell’Italia centrale. Qui si trova l’omonimo Parco Regionale, lungo il perimetro del lago e sull’isoletta di Polvese, dove troverete un parco scientifico-didattico per i bambini, un castello medievale, le rovine di un monastero e una fattoria con B&B. Un luogo perfetto per un picnic con tutta la famiglia. Da vere anche le isole Maggiore e Minore.

Parco Regionale della Maremma, Torre di Collelungo, Toscana. Una delle zone più suggestive d’Italia è l’area naturale della Maremma, tra mare e colline. Una zona di elevato pregio naturalistico in Italia, con una grande biodiversità. Qui si possono scoprire tante specie di piante e uccelli e tra le attività sportive è molto popolare il birdwatching. Zone da attraversare a piedi o con escursione a cavallo, tra sentieri, rocce e dune di sabbia.Uno dei punti più panoramici è al Torre di Collelungo, affacciata dalle colline sul mare. La zona è attrezzata per le visite e ci sono anche percorsi dedicati ai disabili.

Parco dell’Etna, Catania; Sicilia. Mare, montagna e vulcano. Cosa volere di più? È lo spettacolo offerto dal Parco dell’Etna, con i suo paesini alle pendici della montagna, il paesaggio di vegetazione fitta e rigogliosa, fino al paesaggio brullo a lunare man mano che ci si avvicina ai crateri. Qui si fanno escursioni al vulcano e nelle aree naturali sottostanti. Sono presenti aree per il picnic.

Altri suggerimenti per Ferragosto 2018:

A cura di Valeria Bellagamba