CONDIVIDI
carnevale-milano-2018
iStock

Abbiamo parlato spesso del dove andare a Carnevale 2018  e abbiamo nominato delle feste importanti come quella di Venezia, Viareggio o Putignano. Forse non tutti sanno però che il Carnevale 2018 si festeggia anche in Valle D’Aosta con una festa veramente interessante ed incredibile. Ci sono infatti tanti carnevali diversi che animano la regione, ma uno dei più importanti è sicuramente quello della Coumba Freida, ossia quello della Valle del Gran San Bernardo.

Carnevale Valle D’Aosta 2018: gli eventi

Le landzette sono i costumi e le maschere tipiche del carnevale di questa vallata: qui, tutti i cittadini, s travestono quindi così che, altro non è, che la trasposizione allegorica delle divise dei soldati francesi, realizzate interamente a mano e arricchite con tantissimi piccoli gioieilli come perline, pailettes e specchietti che servono per riflettere la luce e, si dice, allontanare anche tutti gli spiriti maligni.

Non mancano ovviamente le sfilate ufficiali di Carnevale in Valle D’Aosta. Ricordiamo quella di:

  • Saint-Rhémy-en-Bosses: dove sfilano tantissimi personaggi storici come Napoleone, suonatori, diavoli, landzette ovviamente, arlecchini… Tutti in maschera per festeggiare questa grandissima giornata e questo periodo così allegro dell’anno. Non può mancare poi anche la maschera dell’orso che è simbolo di fertilità, fecondità e natura

Insomma, sembra proprio che anche il carnevale in Valle D’Aosta sia molto interessante con sfilate e cortei in maschera che animano tutte le città e i paesi delle vallate. Questa festività quindi potrebbe essere un’ottima scusa per tornare a visitare la Valle d’Aosta, meta montuosa, ricca di interessanti attività da fare: dagli sport invernali alle camminate tra i boschi alla scoperta della fauna tipica locale. Fare un viaggio in Valle D’Aosta è quindi molto interessante e ricordiamo che le città più importanti sono Aosta, Courmayeur, Cogne, ma non mancano poi attrazioni “naturali” come il Parco del Gran Paradiso, il Cervino e tantissimi castelli sparsi per la regione. Cosa aspettate a partire?

Carnevale 2018 in Italia: tutte le feste