CONDIVIDI
mercatini di natale 2017
Natale a Gubbio (iStock)

Tra i mercatini di Natale da visitare in Italia abbiamo veramente l’imbarazzo della scelta. Ogni regione ha le sue tradizioni che unisce all’usanza dei mercatini natalizi importata dai Paesi di cultura tedesca. Il mercatino di Natale come lo conosciamo, con le casette in legno, i prodotti di artigianato, le decorazioni natalizie e le specialità gastronomiche delle feste, viene infatti dalla Germania. Si è poi esteso alla Francia, soprattutto nelle regioni di confine come l’Alsazia, e ai Paesi di cultura comune come Austria e Svizzera. Da qualche decennio l’usanza del mercatino di Natale si è estesa in tutta Europa, unendo alla tradizione tipicamente germanica quella locale del posto dove viene organizzato. Non che prima non ci fossero fiere e mercati di Natale anche da noi e in altri Paesi europei, ma avevano una connotazione diversa, più mercati generali, con i prodotti anche per Natale, che veri e propri mercatini natalizi. Ora le differenti anime delle tradizioni natalizie si sono unite proponendo una formula accattivante per tutti, grandi e piccini. Per vivere un Natale di magia.

Nei nostri precedenti articoli vi abbiamo già proposto i mercatini di diverse regioni italiane, qui vi segnaliamo quelli da visitare quest’anno in Umbria, terra di antiche tradizioni e paesaggi incantevoli.

Mercatini di Natale 2017 in Umbria

Ecco i mercatini di Natale che dovete visitare quest’anno in Umbria, tra città d’arte e borghi pittoreschi, alla scoperta dell’incanto del Natale in una regione ricca di storia e usanze che hanno resistito al tempo. Da non perdere, poi, le esposizioni dei presepi, qui davvero ricche e affascinanti.

Gubbio. Il Natale a Gubbio è veramente speciale: mercatini natalizi, presepi e un enorme albero di Natale, il più grande del mondo. La splendida cittadina medievale, con il suo centro storico intatto, nel periodo natalizio si riempie delle luci, dei colori, dei suoni e profumi di Natale. Le casette in legno in stile tirolese sono allestite in Piazza 40 Martiri e propongono tutto quello che c’è di interessante tra oggetti dell’artigianato artistico, manufatti, decorazioni natalizie, giochi per bambini e ovviamente tante prelibatezze gastronomiche. Il programma del Natale a Gubbio prevede tante iniziative: l’Albero più grande del mondo allestito con migliaia di luci colorate sul Monte Igino, acceso il 7 dicembre fino ai primi di gennaio, le mostre dei presepi degli artisti locali, un grande presepe a grandezza naturale nel quartiere San Martino, mentre il quartiere San Pietro propone il presepe vivente con rappresentazioni degli antichi mestieri. Per i più piccoli ci sono la slitta e la Casa di Babbo Natale e il Trenino Gubbio Express Christmas. Nel centro storico sono allestiti anche una grande ruota panoramica e un laghetto ghiacciato dove pattinare.
Apertura: dal 17 novembre 2017 al 7 gennaio 2018. Il mercatino è aperto nei weekend e giorni di festa fino al 30 dicembre. Orari: 10.00 – 13.00 e 15.00 – 20.00.

Perugia. Nel bellissimo centro storico di Perugia, il mercatino natalizio viene allestito all’interno della Rocca Paolina, al coperto. Una consuetudine che dura da una ventina d’anni. Qui trovate tanti prodotti di artigianato, oggettistica, giocattoli, abbigliamento, biancheria per la casa, monili, decorazioni natalizie, idee regalo originali e tante specialità gastronomiche. In città è previsto anche un ricco programma di eventi e spettacoli.
Apertura: dall’8 dicembre 2017 al 7 gennaio 2018. Orari:  10.00 – 20.00 (25 dicembre chiuso).

Todi. Un’altra città dal bellissimo centro storico, Todi è una meta molto amata. Nel suo centro storico viene allestito un caratteristico mercatino con tante idee regalo, specialità gastronomiche e addobbi natalizi. Accanto al mercatino sono previste numerose attrazioni per i bambini: la casa di Babbo Natale, alla quale si arriva attraversando un bosco incantato e facendo tappa nell’ufficio postale del vecchio con la barba bianca. Il percorso dura circa 30 minuti. I bambini potranno salire sulle ginocchia di Babbo Natale e farsi fotografare. Nel centro di Todi è allestito un vero e proprio villaggio natalizio, con sentieri, colline, alberi di Natale, laghetti e un percorso di ghiaccio. In programma ci sono spettacoli, concerti, giochi di luce e animazioni con videomapping 3D.
Apertura: dal 18 novembre 2017 al 7 gennaio 2018 (nei weekend di novembre e dall’8 dicembre tutti i giorni).

Gli altri mercatini di Natale 2017:

Mercatini di Natale a Perugia