CONDIVIDI
mercatini di natale 2017
Siena, Mercato nel Campo (www.facebook.com/SienaMercatonelCampo)

Nella nostra rassegna sui mercatini di Natale 2017 in Italia, vogliamo portarvi alla scoperta di quelli della Toscana. Anche qui trovate tante occasioni per fare acquisti, divertirvi con la famiglia e gli amici o in coppia, immergendovi nell’atmosfera magica del Natale.

Mercatini di Natale 2017 in Toscana

Città e borghi della Toscana si stanno preparando ad aprire i mercatini natalizi. Casette in legno, bancarelle, stand, fiere accoglieranno grandi e piccini con tanti prodotti da acquistare e regalare per Natale. Manufatti, idee regalo, golosità e giochi, tra decorazioni a tema, alberi di natale, luminarie e spettacoli. L’ambientazione del mercatino si assomiglia un po’ ovunque, ma ogni luogo ha le sue caratteristiche e tipicità. Scopriamo insieme i mercatini di Natale da visitare quest’anno in Toscana.

Mercato nel Campo a Siena. Nella bella città di Siena si tiene uno dei mercati natalizi più antichi d’Europa, che contende il primato al Christkindlmarkt tedesco e nello specifico a quello di Dresda, ufficialmente il primo mercatino di Natale, risalente al 1434. Quello di Siena è piuttosto il mercato medievale che si svolgeva nel Trecento una volta alla settimana in piazza del Campo, il Mercato Grande oggi chiamato il Mercato nel Campo. Nella celebra piazza senese, dove in estate si corre il Palio, vengono allestite più di 150 bancarelle che rievocano il mercato medievale, disposte come erano all’epoca. Qui trovate oggetti di artigianato, antiquariato, tantissimi prodotti gastronomici toscani e da tutta Italia: salumi, frutta, verdura, formaggi, olio d’oliva, miele, pasta fresca. Tra le specialità toscane: l’Olio Extravergine di Oliva Terre di Siena, il Pecorino Toscano, la Cinta Senese, lo Zafferano di San Gimignano, il panforte al cioccolato, i cavallucci e i ricciarelli. In vendita anche decorazioni natalizie e statuine per il presepe, insieme ad oggetti in ferro battuto e ceramiche. Ricco il programma di eventi collaterali, con degustazioni, dimostrazioni, laboratori per bambini e spettacoli.
Apertura: 2 e 3 dicembre 2017. Orario: dalle 8.00 alle 20.00

Firenze. Lo splendido capoluogo toscano organizza diversi mercatini di Natale per le vie e le piazze della città. Uno dei più caratteristici è il mercatino in piazza Santa Croce nello stile del Christkindlmarkt o Weihnachtsmarkt tedesco. Bancarelle e stand sono allestiti anche in altre zone della città con tanti oggetti di artigianato, decorazioni natalizie, giocattoli, specialità culinarie. Ecco i principali mercatini natalizi di Firenze.

  • Mercatino di Natale Tedesco in Piazza Santa Croce. Un appuntamento ormai tradizionale con bancarelle dal tettuccio rosso o a strisce bianche e rosse, davanti alla suggestiva facciata della chiesa di Santa Croce. Qui trovate una gran quantità di prodotti di artigianato e gastronomici per la casa e da regalare: manufatti, decorazioni natalizie, giocattoli artigianali da tutta Europa, soprattutto dalla Germania, dolciumi delle feste e altre leccornie.
    Apertura: dal 28 novembre al 17 dicembre 2017. Orario: 10.00 – 22.00.
  • Nataleperfile. A Palazzo Corsini, sul Lungarno Corsini, si svolge il mercatino di beneficenza “Nataleperfile”, organizzato dalla Fondazione File Onlus. Qui sono da comprare abbigliamento, accessori, biancheria per la casa, cosmetici, idee regalo, decorazioni natalizie e prodotti gastronomici.
    Apertura: dal 30 novembre al 3 dicembre 2017. Orari: 10.00 – 19.00.
  • Fierucola dell’Immacolata. Un mercatino tradizionale che si tiene nei giorni dell’Immacolata con tanti oggetti regalo, decorazioni, specialità gastronomiche, giochi e divertimento per la famiglia.
    Apertura: dall’8 al 10 dicembre 2017. Orari: 9.00 – 19.00.
  • Fierucolina di Natale. Un altro caratteristico mercatino allestito questa volta in piazza Santo Spirito, nel cuore di Firenze, sempre con oggetti di artigianato, decorazioni, prodotti gastronomici toscani.
    Apertura: 17 dicembre 2017. Orari: 9.00 – 19.00.

Villaggio Tirolese ad Arezzo. Imperdibile nella Piazza Grande di Arezzo il pittoresco villaggio tirolese con le casette del tradizionale mercatino natalizio di montagna. Qui si potranno acquistare tanti oggetti di artigianato tipico, decorazioni e addobbi natalizi, abbigliamento e accessori, prodotti alimentari, tutti della tradizione tirolese italo-austriaca. Una grande Baita ospiterà il servizio di ristorazione che servirà i piatti tipici della tradizione tirolese, come i canederli, la polenta, salsicce, formaggi e tanta birra. Ci sarà anche intrattenimento musicale. I più piccoli troveranno la Casa di Babbo Natale all’interno de palazzo trecentesco della Fraternita dei Laici, con tanti laboratori e attività per loro. Non mancheranno gli spettacoli con artisti di strada e concerti.
Apertura: dal 18 novembre 2017 al 1° gennaio 2018, nei weekend e dal 21 dicembre tutti i giorni. Orari: dalle 14.00 – 21.00.

Abbadia San Salvatore. Un mercatino di Natale molto particolare si tiene nel borgo di Abbadia San Salvatore, situato nel luogo dove una volta sorgeva un monastero, sul Monte Amiata, in provincia di Siena. Per le vie del paese vengono allestite bancarelle e stand che propongono oggetti di artigianato, decorazioni natalizie, prodotti enogastronomici locali e street-food. Vengono organizzati anche spettacoli, animazioni, teatro di strada e show cooking.
Apertura: dall’8 dicembre 2017 al 7 gennaio 2018, con accensione delle fiaccole la notte del 24 dicembre.

La Casa di Babbo Natale a Montecatini. A Montecatini Terme viene allestito un pittoresco mercatino natalizio nel Castello delle Terme Tamerici, con la Casa di Babbo Natale, il Laboratorio di Cioccolato, con esperti cioccolatieri, i banchetti del mercatino, tanti spettacoli e giochi per bambini, come il laboratorio dei Lego e il villaggio degli Elfi.
Apertura: dall’11 novembre 2017 al 6 gennaio 2018, nei weekend e dal 23 dicembre tutti i giorni.

La Fabbrica di Babbo Natale a Pisa. Questo mercatino è allestito al Palazzo dei Congressi di Pisa, con i mercatini e soprattutto tante attrazioni per i bambini, come la Fabbrica, l’ufficio postale e la Casa di Babbo Natale, con giochi, laboratori, spettacoli e animazioni per bambini. C’è anche il ristorante con le specialità delle feste.
Apertura: 8, 9 e 10 dicembre 2017. Orari: 10.00 – 20.00

Gli altri mercatini di Natale 2017: