ViaggiNews

Vacanza in famiglia: le mete top dove andare

venerdì, 21 aprile 2017

Vacanza in famiglia

Vacanza in famiglia (iStock)

Quando si tratta di andare in vacanza con la famiglia la scelta della destinazione di viaggio può essere facile e difficile allo stesso tempo. Facile perché sono tante le opzioni e i pacchetti di viaggio tagliati su misura per le famiglie, con tanti servizi per i bambini e soprattutto sconti e promozioni. Difficile perché le offerte possono essere talmente tante che la scelta diventa difficile, oppure perché quelle che ad un primo momento sembrano proposte per la famiglia in realtà non sono adeguate. Per non sbagliarvi, ecco alcuni pratici consigli per le vacanze in famiglia. Le destinazioni migliori e le mete preferite.

Vacanza in famiglia: dove andare

Ecco alcuni suggerimenti sulle mete top dove andare in vacanza con tutta la famiglia.

Parchi divertimento

Disneyland (@Wikipedia)

La prima destinazione i viaggio che viene in mente quando si pensa ad una vacanza in famiglia è quella dei parchi divertimento. In Italia ne abbiamo diversi, per ogni esigenza. Dai parchi con giostre, montagne russe e tante attrazioni ai parchi avventura, dove arrampicarsi sugli alberi e camminare su ponti sospesi nella foresta. Il parco di divertimenti per eccellenza in Europa, però, è quello di Disneyland Paris, una meta che sognano tutti i bambini e con tantissimi servizi e offerte su misura per famiglie, con pacchetti soggiorno per ogni esigenza. Una meta imperdibile, dove anche gli adulti torneranno i bambini.

Montagna

Pale di San Martino, Trentino (iStock)

Il territorio italiano offre tantissime occasioni per una vacanza in famiglia all’aria aperta. Se amate la montagna, le passeggiate per boschi e sentieri e la tappa ai rifugi dove fare scorpacciate di ottimi dolci, il Trentino Alto Adige è il posto che fa per voi. Qui trovate paesaggi mozzafiato, ma soprattutto un’offerta incredibile di servizi di tutti i tipi, anche per famiglie. Sport ed escursioni in mezzo alla natura, visite culturali, relax nei centri benessere, tour gastronomici. Non ci si annoia mai e ci sono tante iniziative, percorsi e laboratori per bambini. Da non perdere le fattorie didattiche.

Agriturismi

Agriturismo (iStock)

Il Centro Italia, tra Toscana, Umbria, Marche e Lazio, ha un’offerta vastissima di agriturismi, dove rilassarsi e fare sport. Strutture immerse nella campagna, circondate da un paesaggio pittoresco di dolci colline punteggiate di borghi storici. Il massimo per ritemprarsi e lasciare i bambini scorrazzare per i prati. In queste strutture si sta a stretto contatto con la natura e gli animali. Ci si riposa, si gusta ottima cucina e si fa anche sport. Gli agriturismi spesso hanno un maneggio con cavalli e organizzano escursioni per le campagne, a piedi, in moubtain bike o appunto a cavallo. Vengono anche organizzate attività e laboratori didattici per bambini.

Città

Ferrara, Castello Estense (iStock)

Se amate le città piene d’arte e di storia e volete farle conoscere ai vostri bambini, per educarli ad amare il nostro ricchissimo patrimonio culturale, ci sono tante occasioni di visita che piaceranno anche a loro. Imparare ad amare l’arte non deve essere per forza noioso, anzi. E le occasioni per imparare e divertirsi non mancano. Portate i  vostri bambini in città dove sono previsti percorsi su misura per loro e dove la scoperta della storia e dei capolavori dell’arte è anche gioco e avventura. Scegliete città con castelli pieni di leggende, monumenti che hanno storie da raccontare. L’Italia è piena di luoghi di questo genere. Noi segnaliamo qui città come Ferrara, Ravenna, Torino, Firenze, Lucca, Verona, Genova, Perugia.

Lago

Lago di Wörth (Juergen Sack iStock)

Il lago è una classica meta della vacanza in famiglia. I principali laghi italiani hanno molte attrezzature per l’accoglienza del turismo familiare, tra alberghi e campeggi, strutture per fare sport e luoghi di gioco e divertimento. Ricordiamo ad esempio il Lago di Garda, dove si può fare un turismo completo: al lago, alle terme, culturale, sportivo e nel parco divertimenti Gardaland. Una meta perfetta per le famiglie. Come lo è anche il più piccolo Lago Trasimeno, in Umbria, con i pittoreschi borghi affacciati sulle sue acque e le isolette dove fare le escursioni, parchi naturali con percorsi didattici per bambini. Qui però vogliamo segnalarvi anche una meta appena fuori dall’Italia, il bel Lago di Wörth (Wörthersee), in Carinzia, Austria, a pochi chilometri dal confine friulano di Tarvisio. Il lago si estende tra le pittoresche cittadine di Villach e Klagenfurt. Offre un bellissimo paesaggio insieme alla possibilità di fare tante attività, dalle escursioni alle gite in barca, e ha molti servizi dedicati proprio alle famiglie.

Mare

Gabicce Mare (Istock)

In vista dell’estate, molte famiglie si stanno organizzando per la vacanza al mare. L’Italia ha un’offerta vastissima di coste e spiagge, tutte bellissime e ognuna con le sue caratteristiche. Per il turismo familiare, però, bisogna fare la scelta giusta, adatta ai bambini e alle loro esigenze. Perché se alcune calette incastonate nella roccia sono tra le più belle al mondo, possono non essere indicate per i bambini. Troppo impervie da raggiungere, con servizi insufficienti o fondali troppo profondi. Meglio allora scegliere i litorali ampi e sabbiosi, dove l’acqua è bassa e ci sono stabilimenti balneari con tutti i servizi, dalla doccia al bagno al bar-ristorante e soprattutto ombra per ripararsi dal sole nelle ore più calde. Per tutti questi servizi, il top è la Riviera Adriatica, dai lidi di Ravenna a Termoli. Qui dalla Romagna, alle Marche, all’Abruzzo e fino al Molise, trovate ampie spiagge sabbiose, fondali bassi, stabilimenti balneari attrezzati, giochi per bambini, alberghi per famiglie, pensioni e ristorantini economici, pinete sulla spiaggia, locali per il divertimento, parchi giochi. Insomma un’offerta vastissima.

Vacanze in famiglia: Disneyland Paris. VIDEO

Tags:

Altri Articoli Interessanti: