ViaggiNews

Madrid a dicembre: guida a tutti gli eventi

giovedì, 8 dicembre 2016

Plaza de la Cibeles, Madrid (Thinkstock)

Plaza de la Cibeles, Madrid (Thinkstock)

Madrid a dicembre: gli eventi da seguire. Continua la nostra rassegna sulle città da visitare a dicembre e gli eventi e le manifestazioni che propongono. Vi abbiamo segnalato gli eventi di Amsterdam, Monaco di Baviera, Berlino, Londra, Dublino, Parigi, Barcellona e Valencia. Per rimanere in Spagna, vediamo ora cosa c’è da fare a dicembre a Madrid, nella capitale.

Madrid a dicembre: cosa fare e dove andare

Scopriamo insieme tutti gli eventi più interessanti e le cose da fare nel mese di dicembre a Madrid.

Mercatino di Natale di Plaza Mayor. Nel periodo dell’Avvento, la centrale Plaza Mayor si Madrid si trasforma in un grande villaggio natalizio, con il mercatino di Natale, giostre e giochi per bambini, animazioni e spettacoli. Ben 104 stand con casette di legno proporranno tanti oggetti e idee regalo, dall’artigianato ai giocattoli, agli strumenti musicali, passando per i capi di abbigliamento e gli accessori e soprattutto tante decorazioni natalizie, dagli addobbi per l’albero alle statuette per il presepe. Soprattutto nella vicina Plaza de Santa Cruz ci saranno gli stand di statuette del presepe, cornamuse, giocattoli e scherzi. Il marcato di Plaza Mayor offrirà anche tante prelibatezze gastronomiche e i cibi legate alle feste, come carne di tacchino, dolciumi, torroni. Un tripudio di luci, colori, profumi e sapori da non perdere. Il mercatino di Natale di Plaza Mayor si terrà fino al 31 dicembre. Dal lunedì al giovedì dalle 9.00 alle 22.00 e dal venerdì alla domenica dalle 9.00 alle 23.00.

Circo Price. Non è Natale senza il circo e anche Madrid segue questa tradizione. Si chiama Navidades en el Price (Circo Price a Natale) e negli anni è diventato uno degli spettacoli più attesi di Madrid. Si tratta di uno spettacolo per famiglie che dura circa due ore, con intervallo, che vede esibirsi i numeri circensi i migliori artisti provenienti da tutto il mondo (Spagna, Stati Uniti, Italia ecc.). Numeri di acrobazia, funambolismo, equilibrismo, contorsionismo, clown e magia intratterranno grandi e piccini, in un allestimento da sogno. Ci saranno anche un’orchestra dal vivo e un corpo di ballo di alto livello. Uno spettacolo strabiliante, per allietare i giorni di Natale e tutto il mese di dicembre. Il Circo Price a Natale sarà a Madrid dal 2 dicembre all’8 gennaio 2017, Teatro Circo Price, Ronda de Atocha, 35 28012.

L’arte di Clara Peeters. Per gli amanti dell’arte, in questo periodo a Madrid c’è una mostra imperdibile, quella dedicata alla pittrice fiamminga Clara Peeters (Anversa, Belgio, 1594 – 1657). L’esposizione, allestita al Museo del Prado, propone una serie di nature morte, i soggetti in cui era specializzata la pittrice. Clara Peeters è stata una delle poche artiste attive in ​​Europa nella prima metà del XVII secolo, questa mostra propone una selezione delle sue migliori opere. Per la prima volta viene organizzata una mostra riservata esclusivamente a una donna nella pinacoteca madrilena. L’obiettivo è quello di richiamare l’attenzione sui risultati ottenuti da questa straordinaria e delicata artista, le cui opere mostrano soprattutto scene di colazioni e composizioni floreali. I quadri di Clara Peeters raffigurano oggetti in ceramica e metallo, insieme a fiori frutta, attrezzature per la caccia o la pesca, creando un bellissimo insieme policromatico. Inoltre il centro dell’attenzione sarà riservato alla condizione delle artiste all’inizio dell’Europa Moderna. Al Museo del Prado, fino al 19 febbraio. Dal lunedì al sabato dalle 10.00 alle 20.00; domenica e festivi dalle 10.00 alle 19.00.

Festival del Gospel. Per rimanere sempre in tema natalizio, è da non perdere il Festival del Gospel di Madrid, giunto alla edizione XXIIe diventato una vera e propria tradizione natalizia madrilena. A esibirsi sul palco della Sala Guirau del Fernán Gómez Centro Cultural de la Villa saranno le migliori voci del mondo del gospel, con artisti provenienti dagli Stati Uniti e dal Regno Unito: London Community Gospel Chorale, Barbara Hendricks, Black Heritage Choir e South Carolina Gospel Chorale. Si va dal gospel più tradizionale ai suoni più contemporanei. Il Festival del Gospel di Madrid si terrà dal 9 al 18 dicembre al Fernán Gómez Centro Cultural de la Villa, Plaza
Colón, 4 28001

Andalucía Flamenca. Per gli amanti della musica tradizionale spagnola c’è il festival Andalucía Flamenca, un ciclo di concerti organizzato dall’Istituto Andaluso di Flamenco con il Centro Nazionale di Diffusione Musicale. Il programma punta su una formula innovativa di flamenco, tra giovani e tradizione, con il meglio del panorama musicale del flamenco. Si tratta di una rassegna di 8 esclusivi concerti, iniziata a ottobre e che terminerà a maggio. L’appuntamento di dicembre, il giorno 16, è con la voce di El Cabrero. I concerti si tengono all’Auditorio Nacional de Música, Calle Príncipe de Vergara, 146 28002

Crystal Fighters. Per chi cerca un evento musicale più giovane e informale, consigliamo il concerto dei Crystal Fighters, gruppo britannico indie e di musica elettronica che propone una cocktail musicale che va dai suoni psichedelici a quelli tropicali, all’insegna del ballo e del divertimento di qualità. Il gruppo proporrà i brani tratti dall’ultimo disco “Everything Is My Family”. oltre agli strumenti tipici baschi come il txistu o la txalaparta, i Crystal Fighters porteranno anche gli strumenti e i suoni delle isole Canarie, del Costa Rica, di New York e del Sud Africa. Un concerto che promette scintille, da una delle band più promettenti del momento.

Madrid – VIDEO

Tags:

Altri Articoli Interessanti: