ViaggiNews

Dicembre a Barcellona: le cose da fare e gli eventi da non perdere

martedì, 29 novembre 2016

Barcellona, Palazzo del Montjuic (Thinkstock)

Barcellona, Palazzo del Montjuic (Thinkstock)

Barcellona a dicembre: ecco dove andare e cosa fare. Avete in programma un bel viaggio a Barcellona questo dicembre? Magari solo per un weekend o per il ponte dell’Immacolata? Sono tante le cose da vedere e da fare: da una visita ai musei ad un giro per i suoi affascinanti e coloratissimi mercati. Lo shopping è invitante e vivace nel periodo natalizio e ai classici mercatini e negozi della città catalana si affiancano i mercatini di stagione, natalizi, delle pulci e vintage. Con tante idee regalo originali. Ci sono poi le attività e gli eventi legati al Natale. Ma non solo. Ecco tutto quello che potete fare e che non vi dovete perdere a dicembre a Barcellona.

Barcellona: gli eventi e le attività di dicembre

Dicembre è un mese ideale per visitare Barcellona, la città catalana si anima in vista del Natale, con i mercatini dedicati, gli spettacoli, le celebrazioni, i concerti e i riti legati alle festività cristiane. L’atmosfera è coinvolgente e allegra, le temperature sono miti, piacevoli per stare all’aria aperta e passeggiare per le vie della città.

Sala Razzmatazz: Caravan Palace in concerto. La band francese di electro-swing dei Caravan Place torna a Barcellona per esibirsi alla Sala Razzmatazz. Gli ultimi concerti in Spagna del gruppo sono andati sold out. Per una serata danzante sulle note dello swing jazz mischiato in modo originale con la musica elettronica. Giovedì 1° dicembre.

Harlem Jazz Club: Just For Funk. Uno degli ultimi appuntamenti del Barcelona Jazz Festival o Voll-Damm Jazz Festival. Il gruppo dei Just For Funk è una band internazionale con musicisti provenienti dal Brasile, da Cuba, dal Marocco e dall’Inghilterra, con un’ampia gamma di influenze quali il funk di James Brown e il soul di Aretha Franklin. Un concerto vitale e appassionante, da non perdere. Venerdì 2 dicembre.

CCCB: World Press Photo 16. Al Centre de Cultura Contemporània de Barcelona (CCCB) si tiene la mostra dedicata al prestigioso World Press Photo, con le immagini più significative dell’ultimo anno dal mondo del fotogiornalismo. Foto che raccontano la società del nostro tempo. Da non perdere. Fino all’11 dicembre.

Gran Teatre Del Liceu: The Original Glenn Miller Orchestra. Un altro concerto imperdibile è quello della famosissima band di Glenn Miller al teatro del Liceu, sulla Rambla. Storica swing band fondata negli anni ’30, l’orchestra di Glenn Miller ha fatto la storia della musica. Il gruppo che si esibirà a Barcellona è un omaggio alla storica band di quei tempi. La tappa al Teatre Del Liceu rientra in un grande tour che ha toccato finora più di 200 Paesi. Venerdì 9 dicembre.

All Those Food Market. Un evento imperdibile, legato alla gastronomia natalizia è il mercato organizzato da All Those, associazione che organizza fiere, mercati ed eventi legati al cibo, con tante specialità gourmet. Si tratta di eventi che coniugano genuinità, artigianalità e qualità del cibo. Manifestazioni molto frequentate e alla moda. Il mercato di Natale proporrà le specialità gastronomiche locali legate alle feste, con tante prelibatezze da gustare e regalare. Ci sarà anche il mercatino per la vendita di accessori e attrezzi da cucina. Il mercato si terrà al Seminari Conciliar di Barcellona, sabato 10 e domenica 11 dicembre.

Fiera di Santa Lucia. Il 13 dicembre anche a Barcellona si celebra Santa Lucia e per l’occasione viene organizzata una fiera risalente alla fine del ‘700, il mercatino più antico di Barcellona. La fiera dura quasi un mese e viene allestita da sempre nei pressi della Cattedrale, inizia alla fine di novembre e termina il 23 dicembre. La Fiera di Santa Lucia è una vera e propria istituzione di Barcellona, ospita circa 300 bancarelle che vendono soprattutto prodotti legati al natale: decorazioni e addobbi natalizi, presepi, oggetti di artigianato e specialità gastronomiche. Dal 25 novembre al 23 dicembre 2016, nei giorni feriali dalle 10.30 alle 20.30, nei giorni di vigilia e festivi fino alle 21.30.

Museo Picasso: Cubismo e guerra. Una mostra molto interessante che si tiene al Museo Picasso di Barcellona è quella sul legame tra il Cubismo e la guerra (Cubisme i guerra); come la Prima guerra mondiale ha influenzato i più importanti esponenti dell’arte cubista. Le opere esposte sono quelle di artisti del calibro di Picasso, ovviamente, Juan Gris, Maria Blanchard, Diego Rivera, Henri Matisse, Fernand Léger, Henri Laurens e Georges Braque. Fino al 29 gennaio.

Museu Marítim: Fiera internazionale di arte contemporanea. Un’altra mostra interessante è la Fiera internazionale di arte contemporanea di Barcellona (Fira Internacional d’Art Contemporani de Barcelona), giunta alla quinta edizione, che si tiene al Museu Marítim. L’esposizione viene organizzata una volta all’anno con la collaborazione delle principali gallerie d’arte del mondo. Un’occasione unica per vedere le principali opere degli artisti contemporanea emergenti. La mostra si tiene nei giorni di venerdì 16 e sabato 17 dicembre, con ingresso gratuito.

Fiera di Santa Lucia a Barcellona – VIDEO

Tags:

Altri Articoli Interessanti: