Trenord: aumentano le corse sulla linea Milano-Arona-Domodossola

Trenord: aumentano le corse sulla linea Milano-Arona-Domodossola. Tutte le informazioni utili.

trenord aumentano corse
Trenord: aumentano le corse sulla linea Milano-Arona-Domodossola (Treni alla stazione centrale di Milano. Foto Adobe Stock)

Con il nuovo orario invernale ferroviario aumentano le corse di Trenord sulla linea Milano-Arona-Domodossola. Da domenica 12 dicembre entreranno in funzione 12 corse in più dei treni in servizio.

Di seguito tutti i dettagli da conoscere sul servizio di una importante linea ferroviaria.

Leggi anche –> Offerte per l’alta velocità a Natale, l’ultima promozione di Italo treno

Trenord: aumentano le corse sulla linea Milano-Arona-Domodossola

Cresce il servizio di Trenord con un aumento delle corse sulla linea Milano-Arona-Domodossola, che collega Milano con il Lago Maggiore, sul versate piemontese, e la Val d’Ossola. Le nuove corse saranno effettuate con i treni Caravaggio e aumenteranno di altre 12, portando il servizio complessivo a 36 corse.

I treni Caravaggio sono nuovi convogli ad alta capacità, prodotti da Hitachi. I passeggeri viaggiano ad alti livelli di comfort, grazie a sistemi di climatizzazione autoregolati e di illuminazione LED, prese elettriche e USB utili per la ricarica dei dispositivi mobili. Inoltre, questi treni sono dotati di soluzioni audio e video per l’informazione a bordo e di 44 telecamere per la videosorveglianza. Tutto un altro modo di viaggiare.

Sulla sponda opposta del Lago Maggiore, quella lombarda, invece, il servizio ferroviario è effettuato sempre con nuovi treni ma di diverso tipo, i Donizetti, che viaggiano sulla linea Gallarate-Luino. Come spiega Varese News.

Come abbiamo detto, da domenica 12 dicembre entra in vigore il nuovo orario invernale di Trenitalia 2021/22, per ulteriori informazioni: www.trenitalia.com/it/informazioni/inverno-2021-2022.html

Green pass sui treni

Ricordiamo che dal 6 dicembre anche che per viaggiare su tutti i treni, anche quelli interregionali, regionali e di aree metropolitane occorre il Green pass base (quello che comprende anche il tampone negativo). Come ha stabilito l’ultimo decreto del governo sulle nuove regole per il contenimento della pandemia, che ha introdotto il nuovo Super Green pass ed esteso i casi a cui si applica il Green pass base con tampone, anche a tutti i mezzi di trasporto pubblico.

Invece, prima del 6 dicembre era richiesto solo su aerei, navi e treni a lunga percorrenza come gli Intercity e i treni ad alta velocità.

Leggi anche –> Con un biglietto del treno accedi anche alle piste da sci e hai la navetta inclusa

trenord
Trenord: aumentano le corse sulla linea Milano-Arona-Domodossola (Foto Adobe Stock)