Valerio Braschi, l’importante traguardo: “Uno dei giorni più belli”

Dopo l’annuncio della riapertura del suo ristorante, Valerio Braschi ottiene un importante riconoscimento.

Valerio Braschi ottiene un importante riconoscimento
Valerio Braschi e l’annuncio emozionante su Instagram

Aveva vinto Masterchef, ma oggi per Valerio Braschi si celebra un’altra importante giornata di festa. Un traguardo pazzesco che lo consacra ancora di più tra i migliori chef d’Italia. Cosa gli è successo? Valerio di Masterchef ha annunciato di aver vinto il premio di “Giovane Chef Dell’Anno 2021” delle Guide Espresso. Ma non solo.

Ti potrebbero anche interessare:

Valerio Masterchef, oggi è il Giovane Chef dell’Anno 2021 per l’Espresso

Valerio Braschi dalla sua vittoria a Masterchef ha vissuto una vita ricca di successi, personali e lavorativi. Il suo estro aveva colpito molto i giudici del talent tanto che Bruno Barbieri gli aveva persino proposto una stage nei suoi ristoranti. Ma Valerio voleva studiare ancora e finito questo step si è tuffato tra i fornelli di un ristorante importante il 1978 di Roma di cui è executive chef da ormai 2 anni. E proprio il suo ristorante mentre lui diventava Giovane Chef Dell’Anno 2021, otteneva due cappelli dell’Espresso. Un riconoscimento anche questo super importante che attesta il lusso, le capacità e la qualità della cucina di Valerio Braschi.

I ringraziamenti su Instagram

“È stato un anno clamoroso, ma noi non ci siamo mai abbattuti, abbiamo continuato a spingere sempre di più, migliorandoci ogni singolo giorno – scrive Valerio Braschi nella didascalia accanto alla sua foto su Instagram – Le notti passate assieme a Riccardo Arcangeletti in cucina e Mirko Disimone in sala ci hanno portato a questi 2 risultati magnifici!”. L’entusiasmo dell’ex vincitore di Masterchef è palpabile nell’aria e come dargli torto?

Valerio di Masterchef termina poi il suo lungo post con i ringraziamenti: “I nomi delle persone che ringrazio sono troppi da elencare, partendo dalla mia famiglia, i miei amici, il mio socio, lo staff di sala, cucina e amministrazione del 1978 e tutti coloro che ogni giorno mi spingono a non fermarmi e a proseguire dritto verso la meta. Dal 2 giugno riapriremo e non vediamo l’ora di farvi vivere un’esperienza unica!”.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Valerio Braschi (@valebraschi)

 

Non ci resta che prenotare quindi un posto per cenare o pranzare al Ristorante 1978 di Valerio Braschi e provare la sua cucina da sogno!