Il Paese più felice al mondo nel 2021, come si posiziona l’Italia

Ecco qual è il Paese più felice al mondo nel 2021 e come si posiziona l’Italia nel World Happiness Report.

paese felice mondo 2021
Finlandia (Foto di Tommaso Fornoni su Unsplash)

Anche nell’anno durissimo della pandemia, torna la classifica dei Paesi più felici al mondo, stilata dal World Happiness Report.

Sono i momenti difficili, tuttavia, quelli che possono tirare fuori il meglio delle persone, stimolare la loro capacità di reagire e riaffermare il diritto alla felicità, che vale per tutti.

Proprio alla vigilia della Giornata Mondiale della Felicità 2021 che ricorre oggi, sabato 20 marzo, il World Happiness Report ha pubblicato la classifica 2021 dei Paesi più felici al mondo. Come negli altri anni la Finlandia si conferma il Paese più felice al mondo, mantenendo ben saldo il primo posto.

Per quanto riguarda l’Italia, il nostro Paese fa progressi e nonostante il periodo difficile risale la classifica. Un risultato inatteso e che ci fa ben sperare.

Leggi anche –> La Finlandia offre le vacanze gratis a una condizione

Il Paese più felice al mondo nel 2021 è la Finlandia, sale l’Italia

Questo durissimo periodo di pandemia non può toglierci il dritto e il gusto alla felicità, sebbene sia molto difficile, soprattutto per tutti coloro colpiti da lutti, malattia e perdite di ogni tipo. Ma è proprio nei momenti più duri e dolorosi che dobbiamo farci forza e ribadire il nostro diritto alla vita, a una vita felice. Così, nonostante le difficoltà e le incertezze sul futuro rendano complicato avere una prospettiva positiva e vivere con gioia il presente, l’essere felici rappresenta una sfida e una rivendicazione della propria libertà interiore.

Deve essere quello che è accaduto nell’ultimo agli italiani, perché proprio nell’anno della pandemia, con il numero impressionante di morti e le conseguenze terribili, anche sociali, psicologiche ed economiche, l’Italia vede aumentare il suo livello di felicità. Qualche anno fa, nel 2015, eravamo al 50° posto nella classifica dei Paesi più felici al mondo del World Happiness Report. Molto in basso, ma nel 2019 siamo risaliti al 36° e lo scorso anno al 28° posto. L’ascesa quest’anno è stata breve, com’era prevedibile, ma c’è stata comunque. Siamo saliti di tre posizioni, raggiungendo così il 25° posto. Si tratta comunque di un segnale miglioramento progressivo e di uno sguardo positivo al futuro.

La classifica dei Paesi più felici al mondo è pubblicata ogni anno in questo periodo, in occasione della Giornata Internazionale della Felicità, dal World Happiness Report, è elaborata da alcuni professori universitari e centri di ricerca internazionali, si basa sui dati raccolti dal Gallup World Poll ed è pubblicata da United Nations Sustainable Development Solutions Network. La felicità misurata dalla classifica dipende dalla fiducia della popolazione nei confronti della propria comunità.

Come abbiamo anticipato, la Finlandia si conferma Paese più felice del mondo, ormai da alcuni anni consecutivi, mantenendo il suo primo posto. Il Paese dei boschi infiniti, delle aurore boreali, dei paesaggi innevati magici e della casa di Babbo Natale non poteva che essere il posto più felice al mondo. Soprattutto, la qualità della vita è alta e il welfare è diffuso ed equamente distributo.

Come spiega il sito web del World Happiness Report, ogni anno la classifica che viene pubblicata si basa sui dati raccolti nei tre anni precedenti. Quindi, quella di quest’anno sarà il risultato dei sondaggi e delle informazioni che vanno dal 2018 al 2020, includendo anche i due anni precedenti alla pandemia. Per avere un quadro più definito dell’impatto della pandemia di Covid-19 sulla vita e sui sentimenti delle persone dovremo aspettare il sondaggio dell’anno prossimo.

Nel frattempo, in base gli ultimi dati raccolti, ecco la top 10 dei Paesi più felici al mondo.

  1. Finlandia
  2. Danimarca
  3. Svizzera
  4. Islanda
  5. Paesi Bassi
  6. Norvegia
  7. Svezia
  8. Lussemburgo
  9. Nuova Zelanda
  10. Austria

Nella classifica del World Happiness Report spiccano ai primi posti i Paesi del Nord Europa. Famosi per il loro welfare e l’elevata qualità della vita, grazie sicuramente al reddito ma anche ai servizi pubblici. In terza posizione è la Svizzera, nel cuore dell’Europa, mentre la vicina Austria è al decimo posto.  I 10 Paesi più felici al mondo sono praticamente tutti europei, tranne la Nuova Zelanda, che si piazza al 9° posto, confermando la posizione dello scorso anno. Dalla top 10 scompare la Germania, che lo scorso anno era settima.

Per ulteriori informazioni: worldhappiness.report

Leggi anche –> Come viaggeremo nell’estate 2021?

Casa nel bosco in Finlandia (Foto di David Mark da Pixabay)