Home Eventi Earth Day 2020, la Giornata della Terra si celebra con una maratona...

Earth Day 2020, la Giornata della Terra si celebra con una maratona online

ULTIMO AGGIORNAMENTO 1:24
CONDIVIDI

Earth Day 2020, la Giornata della Terra si celebra con una maratona online. Tutto quello che bisogna sapere sull’evento.

Pianeta Terra (Adobe Stock)

Il 22 aprile di celebra l’Earth Day, la Giornata della Terra. Una ricorrenza internazionale, istituita dalle Nazioni Unite nel 1970 per il sostegno alla tutela ambientale e alla salvaguardia del nostro Pianeta. Ogni anno si tengono in contemporanea in tutto il mondo manifestazioni, celebrazioni, spettacoli. L’obiettivo è unico: sensibilizzare sulla protezione ambientale.

Quest’anno, purtroppo, proprio nel 50° anniversario dell’Earth Day, non si potranno svolgere manifestazioni pubbliche, a causa della quarantena in vigore quasi ovunque nel mondo per l’emergenza sanitaria del Coronavirus. Numerose iniziative, tuttavia, sono in programma sul web. Ecco di cosa si tratta.

Leggi anche –> One World: Together at Home, come vedere o rivedere il concerto online

Earth Day 2020, per la Giornata della Terra una maratona online

Il 22 aprile 2020 si celebra il 50° anniversario dell’istituzione dell’Earth Day, la Giornata Mondiale della Terra. Un evento internazionale, celebrato in contemporanea in tutto il mondo con diverse iniziative, per sensibilizzare sulla tutela del nostro Pianeta e la salvaguardia dell’ambiente. Ogni anno partecipano circa 75mila partner in 193 Paesi. Una manifestazione che coinvolge miliardi di persone.

Quest’anno, tuttavia, sarà la celebrazione della Giornata della Terra sarà molto particolare. Infatti, a causa dell’emergenza del Coronavirus, non si potranno svolgere eventi pubblici, all’aperto, come nelle precedenti edizioni. Le iniziative, tuttavia, non mancheranno, a cominciare da una grande maratona online che si terrà per tutto il giorno 22 aprile.

Sarà l’Italia ad aprire le celebrazioni mondiali, con un omaggio all’Enciclica Laudato si’ di Papa Francesco, di cui quest’anno ricorre il quinto anniversario. Il tema centrale della Giornata della Terra è il riscaldamento globale, il problema ambientale più grande per l’umanità, in questo momento oscurato dall’emergenza planetaria del Covid-19.

La maratona online sarà animata da numerosi interventi, approfondimenti, testimonianze, performance e campagne, con collegamenti a numerosi programmi radio televisivi per amplificare la visibilità mediatica. L’iniziativa vuole anche offrire una chiave di lettura costruttiva nell’attuale situazione di crisi.

Tra gli ospiti, interverranno: Anna Foglietta, Annalisa, Dolcenera, Edoardo Leo, Fiona May, Flavio Insinna, Heinz Beck, Luca Parmitano, Mario Tozzi, Nek, Pippo Baudo, Valentina Lodovini, Valentina Vezzali, Virginia Belvedere, Vittoria Puccini.

Leggi anche –> Alla scoperta virtuale delle bellezze dei FAI con #ItaliaMiManchi

La maratona multimediale #OnePeopleOnePlanet sarà trasmessa per intero sul canale streaming RaiPlay, con un palinsesto live di 12 ore: dalle 8.00 alle 20.00 di mercoledì 22 aprile.

Da casa gli spettatori potranno partecipare interagendo con la piattaforma web e i social, utilizzando gli hashtag della giornata: #OnePeopleOnePlanet, #CosaHoImparato, #EarthDay2020, #iocitengo, #VillaggioperlaTerra, #focolaremedia.

La maratona si potrà seguire anche su YouTube, sul canale di EarthDay Italia (qui sotto)

La maratona #OnePeopleOnePlanet nasce dagli sforzi di Earth Day e Movimento dei Focolari, che da anni collaborano insieme nella realizzazione del Villaggio per la Terra, la manifestazione ambientale più partecipata d’Italia, oggi sospesa per l’emergenza COVID19. La maratona italiana, sostenuta da Huawei nell’ambito di una campagna di responsabilità sociale durante la crisi epidemica, sarà parte della kermesse mediatica globale intitolata #Earthrise che coinvolgerà i 193 paesi membri delle Nazioni Unite.

Per ulteriori informazioni: www.earthdayitalia.org

La Giornata della Terra di National Geographic Italia

Segnaliamo anche la maratona in live streaming di National Geographic Italia “Cosa ci dice la Terra”, che sarà trasmessa dalle 15.00 alle 22.00, sempre mercoledì 22 aprile. Saranno 7 ore non stop di interventi, interviste e discussioni su cosa imparare da questo momento, quali problemi affrontare e quali soluzioni adottare. Una diretta insieme alle personalità più illustri del mondo scientifico e pop. “Oggi siamo a una svolta – si legge nella presentazione dell’evento -, avendo la possibilità di abbracciare i cambiamenti, osservare e imparare da ciò che l’ambiente ci sta dicendo. Il ‘dopo’ di cui stiamo parlando è ora, è oggi. Dobbiamo concentrarci nuovamente e riconoscere che è possibile salvare noi e il nostro pianeta, giorno dopo giorno“.

Per maggiori informazioni: www.nationalgeographic.it/cosa-ci-dice-la-terra

Leggi anche –> Gran Virtual Tour dei musei e monumenti italiani, iniziativa del Mibact

Terra vista dallo spazio (iStock)