Home Eventi Giornata mondiale dei delfini: come osservarli a distanza

Giornata mondiale dei delfini: come osservarli a distanza

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:28
CONDIVIDI

Giornata mondiale dei delfini, il 14 aprile: come osservarli a distanza. Le immagini spettacolari da non perdere.

giornata mondiale delfini
Delfini (Adobe Stock)

Il 14 aprile è la Giornata mondiale dei delfini, un’occasione per imparare a conoscere questi amici del mare, anche a distanza. Tante, infatti, sono le iniziative promosse in occasione di questa ricorrenza, anche per tutelare questi mammiferi marini tanto amati ma in pericolo.

I delfini li troviamo in tutti i mari e oceani del mondo e anche in alcuni dei fiumi più grandi, come il Rio delle Amazzoni e il Fiume Azzurro. Popolano anche il nostro Mar Mediterraneo dove troviamo un santuario a loro interamente dedicato. Si tratta del Santuario Pelagos per la protezione dei mammiferi marini (delfini, balene e altri cetacei), un’area marina protetta, istituita nel 1991 che comprende il tratto di mare che va Punta Escampobariou, sulla Costa Azzurra, vicino Tolone, a Capo Falcone e Capo Ferro in Sardegna), fino al Chiarone, un corso d’acqua che segna il confine tra Toscana e Lazio. L’area del santuario occupa una superficie di 87.500 km, tra Italia, Francia e Principato di Monaco, e comprende parte del Mare Tirreno, il Mar Ligure e tutta la costa della Corsica. Sul santuario si affacciano 124 comuni francesi, 111 comuni italiani e 1 del Principato di Monaco.

Sul sito web ufficiale del Santuario trovate tutte le informazioni relative alla storia e alle specie protette, le attività svolte e le gallerie fotografiche per ammirare i diversi esemplari di delfini e altri cetacei. In attesa che riprendano le visite guidate.

Nell’attesa della quarantena, un altro sito web da non perdere e con contenuti multimediali ricchissimi è quello dell’Irish Whale and Dolphin Group, sui delfini e le balene che si possono scorgere dalle meravigliose cose dell’Irlanda. Ecco di cosa si tratta.

Leggi anche –> Viaggi virtuali: alla scoperta della Costa dei Trabocchi, meraviglia d’Abruzzo

Giornata mondiale dei delfini: il video da non perdere

Per conoscere meglio i nostri amici delfini e osservarli saltare nelle acque del loro habitat, un sito web che ci permette di ammirarli a distanza, anche da casa, è quello dell’Irish Whale and Dolphin Group (iwdg.ie). Si tratta di un’associazione nata nel 1990 per la tutela dei delfini e delle balene irlandesi. Al largo delle coste dell’Irlanda, infatti, vivono 25 delle 86 specie di delfini viventi al mondo. Una ricchezza e varietà di fauna marina davvero straordinaria. L’isola, poi, offre dei punti panoramici di osservazione mozzafiato, per lo più situati lungo la spettacolare  e mitica Wild Atlantic Way, la strada che costeggia la costa atlantica irlandese, da sud a nord, set di molti set cinematografici, a cominciare da Star Wars.

Sulla Wild Atlantic Way, i punti di osservazione da non perdere sono Klirush, l’incredibile promontorio di Loop Head con il suo faro e la scogliera di Slieve League Cliffs. Mentre sulle coste dell’Irlanda del Nord i punti di osservazione più belli sono il Gobbins Cliff Path, vicino Belfast, e lungo le coste dello spettacolare Giant’s Causeway, il Sentiero del Gigante. Nei pressi della Giant’s Causeway è da vedere assolutamente il punto panoramico mozzafiato di Carrick-a-Rede. Si tratta di un ponte di legno e corda sospeso a un’altezza di 30 metri tra la costa e l’isolotto roccioso di Carrickarede.

Wild Atlantic Way, Irlanda (iStock)

Al momento, ovviamente, non è possibile visitare questi luoghi meravigliosi, ma grazie al sito web dell’Irish Whale and Dolphin Group possiamo imparare a conoscere i delfini e le balene da vicino con immagini assolutamente bellissime. Sul sito possiamo attingere a una gran quantità di contenuti, scritti e multimediali, con le descrizioni e le caratteristiche dei vari tipi di cetacei, le immagini delle gallerie fotografiche e la mappa delle coste irlandesi per il loro avvistamento.

In tempo reale vengono pubblicate le notizie di avvistamenti di delfini e balene, insieme a video dei cetacei in mare.

Proprio in questi giorni è stato pubblicato un video con le immagini eccezionali dei cetacei al largo delle coste irlandesi e delle bellissime Isole Skellig (altra location cinematografica). Per vederlo basta andare sulla home page dell’Irish Whale and Dolphin Group.

Leggi anche –> I monumenti più belli del mondo da vedere a casa

Delfini nell’Oceano Atlantico (iStock)