Strage Valle Aurina: morta Julia Sophie, le vittime sono sette

Si aggrava il bilancio della Strage in Valle Aurina: morta Julia Sophie Hein, le vittime sono ora sette, l’investitore, Stefan Lechner, sconvolto.

Si aggrava il bilancio della strage avvenuta nella notte tra sabato e domenica nella Valle Aurina, in provincia di Bolzano. Un 28enne ha investito un gruppo di ragazzi alla guida della sua Audi TT, in località Lutago. Il giovane aveva un tasso alcolemico 4 volte superiore al consentito.

Leggi anche –> Bolzano, 28enne investe un gruppo di turisti: almeno 6 morti e 11 feriti

Le vittime, tutte tra i 10 e i 21 anni, erano turisti tedeschi nella zona e stavano tornando in albergo dopo una serata passata in discoteca. Sei persone sono morte nella notte, undici i feriti. Nel pomeriggio di oggi, la tragica notizia del decesso di una delle persone ferite.

LEGGI ANCHE –> Incidente Alto Adige | Stefan Lechner andava dalla ex fidanzata | voleva uccidersi

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI!

Chi era Julia Sophie, settima vittima della strage in Valle Aurina

Non ce l’ha fatta Julia Sophie Hein, 21 anni, che era ricoverata all’ospedale di Innsbruck. La ragazza era la ferita più grave e il ricovero in Austria si era reso necessario perché le sue condizioni sono apparse disperate. L’investitore, Stefan Lechner, è sconvolto e ha detto al suo avvocato, Alessandro Tonon: “Vorrei essere io al posto di quei ragazzi”. Il giovane, all’arrivo dei carabinieri, stava provando a rianimare uno dei ragazzi che aveva colpito. Ha subito ammesso le sue responsabilità.

A Chienes, il paese d’origine dell’investitore, spiegano che “Stefan è un bravo ragazzo”. La scorsa notte, intanto, si è consumato un nuovo dramma: a Senigallia, all’uscita di una discoteca, due giovani donne sono state tranciate da un italiano ubriaco alla guida, che stava correndo a velocità fortissima a bordo della propria auto. Le due vittime si chiamavano Sonia Farris ed Elisa Rondina. Dopo quanto accaduto in queste due notti e dopo il tragico investimento di Gaia e Camilla, a Roma, torna nel dibattito pubblico il tema della guida in stato di ebbrezza.

Stefan Lechner incidente