Albania, nuova scossa oggi: si fa la conta dei danni – VIDEO

Albania, nuova scossa oggi 2 dicembre nella mattinata: si fa la conta dei danni, sono decine le scuole che restano chiuse ancora.

(ARMEND NIMANI/AFP via Getty Images)

Sempre più grave  il bilancio del terremoto che nella notte tra lunedì e martedì della scorsa settimana ha colpito l’Albania. La gara di solidarietà in questi giorni coinvolge tante persone, anche celebrità provenienti dal Paese delle 2 Aquile, che hanno ottenuto successo in Italia. Stamattina intanto la terra è tornata a tremare: una scossa di magnitudo 4.7 è stata registrata alle 9.26 ora italiana, con epicentro tra Durazzo e Tirana, lungo la costa settentrionale del Paese.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Scuole chiuse in Albania dopo il terremoto: la mappa degli edifici inagibili

Terremoto Albania

In Albania, dunque, la situazione è ancora d’emergenza: nei giorni scorsi, si erano registrati anche momenti di tensione. Nel Paese si contano i danni: almeno 52 scuole e scuole materne in Albania sono state danneggiate dal terremoto del 26 novembre e nessuna classe può essere tenuta all’interno di questi edifici, ha detto domenica il ministro dell’istruzione, dello sport e della gioventù Besa Shahini. Si parla di 51 persone morte e 913 altre ferite nel sisma, secondo il Ministero albanese per la salute e la protezione sociale.

Secondo Shahini, nella regione di Durazzo, che è stata la più colpita dal terremoto, ci sono 16 scuole e asili seriamente o leggermente danneggiati, che hanno bisogno di riparazioni e non possono essere aperti agli studenti. “Un totale di 23 scuole sono gravemente o leggermente danneggiate nella regione di Tirana e non possono riaprire immediatamente. Nella regione di Lezha ed Elbasan, ci sono rispettivamente 10 e tre scuole e asili danneggiati”, ha detto Shahini.