Home Idee di viaggio Mercatini di Natale in Europa 2019: i più belli da visitare

Mercatini di Natale in Europa 2019: i più belli da visitare

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:54
CONDIVIDI
mercatini natale europa 2019
Mercatini di Natale in Europa 2019 (iStock)

I mercatini di Natale in Europa 2019 più belli e imperdibili: ecco dove andare e le date di apertura.

Arriva la stagione dei mercatini di Natale. Evento atteso da molti, grandi e piccini. Le piazze e le vie delle città e dei borghi si riempiono di bancarelle, stand, casette di legno, luci colorate, alberi decorati, giostre, musica e animazioni. Un trionfo di colori, suoni, profumi e sapori che rendono l’inverno meno rigido e le lunghe notti meno buie. Un’atmosfera di festa per tutti, tra idee regalo, giocattoli, artigianato, addobbi e tante golose specialità gastronomiche. Dopo avervi segnalato i principali mercatini natalizi d’Italia, passiamo in rassegna quelli da visitare in Europa.

Leggi anche –> Mercatini di Natale in Italia 2019: luoghi e date di apertura

Mercatini di Natale in Europa 2019: dove e quando

Con l’avvicinarsi dell’Avvento, il mese che precede il Natale, iniziano ad aprire i mercatini natalizi in tutta Europa, a cominciare dalla Germania, dove sono nati, e dalle città del Centro e nord Europa, per poi arrivare fino alle Alpi e scendere lungo la Penisola. Sono veramente tantissimi i mercatini da visitare, ognuno con le sue particolarità e le sue tradizioni. Bancarelle e casette in legno illuminate a festa propongono tante specialità locali, tra oggetti di artigianato, biancheria, abbigliamento, addobbi natalizi, giocattoli come si facevano una volta e tante prelibatezze della gastronomia locale, soprattutto dolciumi e vino caldo.

I mercatini natalizi risalgono all’antica tradizione, presente in Germania già intorno al 1400, di organizzare durante il periodo dell’Avvento delle fiere chiamate Mercato di San Nicola. Il primo mercatino natalizio come lo conosciamo oggi è nato a Dresda nel 1434. Dopo la riforma luterana del 1517, il Mercato d San Nicola cambiò nome in Christkindlmarkt, mercato del Bambino Gesù, e con questa forma si diffuse arrivando nel 1570 a Strasburgo e poi nel 1628 a Norimberga.

Ogni città e borgo d’Europa ha il suo mercatino caratteristico. Noi qui vi portiamo alla scoperta dei più caratteristici, belli e imperdibili mercatini di Natale in Europa 2019. Ecco dove andare.

Dresda

mercatini natale europa 2019
Mercatino di Natale a Dresda (iStock)

Il mercatino natalizio di Dresda, fondato nel 1434, si chiama Striezelmarkt e si tiene nel centro storico della città della Sassonia durante il periodo dell’Avvento, con tanti visitatori da tutto il mondo. Il nome Striezelmarkt viene da Strüzel or Stroczel, il nome di un dolce tipico venduto al mercatino oggi conosciuto come Stollen o Christstollen, Weihnachtsstollen, ovvero il tipico dolce natalizio tedesco preparato con una pasta dolce lievitata molto ricca di burro e farcito con canditi, uvetta, mandorle e frutta secca, ricoperto di zucchero a velo o glassa di zucchero. Viene preparato in diverse versioni in tutta la Germania, ma quello tradizionale e tipico viene venduto a Dresda. In città è allestita la piramide natalizia più alta del mondo (14 metri). Per visitare il mercatino di Natale di Dresda si trovano molte offerte di pacchetti vacanza.
Periodo di apertura: dal 27 novembre (inaugurazione ore 16.00) al 24 dicembre 2019
Giorni e orari: tutti i giorni dalle ore 10.00 alle ore 21.00; il 24 dicembre dalle ore 10.00 alle ore 14.00

Strasburgo

Mercatino di Natale di Strasburgo (iStock)

Il mercatino di Strasburgo è uno dei più belli e caratteristici d’Europa, risalente al 1570. Ospitato nel centro storico medievale e rinascimentale della città francese dell’Alsazia, sulle sponde del Reno, al confine con la Germania, il mercatino si tiene intorno alla Cattedrale, a Place de la Cathédrale e Rue de la Comédie,fino a Place Klébler, dove svetta uno dei più grandi alberi di Natale d’Europa. Le casette in legno e gli stand propongono una vasta scelta di oggetti di artigianato, decorazioni natalizie, giocattoli e gastronomia. Da assaggiare la golosa pasticceria natalizia francese, con tanti prodotti tipici. Numerosi, poi, sono gli eventi e le manifestazioni concomitanti, come spettacoli e giochi di luce. Nel centro di Strasburgo sono allestiti più mercatini, con bancarelle e casette sparse.
Periodo di apertura: dal 22 novembre 2019 al 30 dicembre 2019
Giorni e orari: tutti i giorni dalle ore 11.00 alle ore 20.00; i venerdì fino alle 21.00 e i sabati fino alle 22.00; 24 dicembre il mercatino chiude alle 18.00; 25 dicembre chiuso

Praga

mercatini natale europa 2019
Mercatino di Natale a Praga (iStock)

Imperdibile il mercatino di Natale di Praga. Qui nella centralissima Piazza della Città Vecchia, Staroměstské náměstí, intorno al monumento a Jan Hus e sotto il grande albero di Natale, viene allestito uno dei mercatini più belli d’Europa. Non è l’unico della città, altri sono dislocati in vari quartieri, come i mercatini di Piazza Venceslao (Václavské náměstí) e di Piazza della Repubblica (Náměstí Republiky). Il più famoso rimane però quello della Città Vecchia, dove acquistare tanti prodotti tipici natalizi cechi, come le tradizionali decorazioni natalizie, i biscotti natalizi locali, le tovaglie e la biancheria ricamata, la cristalleria boema, gli incensi e il pot-pourri natalizio ceco chiamato purpura. Un mercatino davvero originale, accompagnato da tanti spettacoli, concerti e cori natalizi.
Periodo di apertura: dal 30 novembre al 6 gennaio 2020 (in piazza della Repubblica fino al 24 dicembre)
Giorni e orari: tutti i giorni dalle ore 10.00 alle ore 22.00; stand gastronomici aperti fino alle ore 24.00

Norimberga

Mercatino di Natale a Norimberga (iStock)

Uno dei più caratteristici mercatini natalizi è quello di Norimberga, così grande e importante che fa della città della Baviera una vera e propria città del Natale. Non poteva essere altrimenti, visto che Norimberga ha una antichissima tradizione nella produzione di giocattoli. Il Christkindlesmarkt di Norimberga si svolge in Hauptmarkt (piazza del Mercato), davanti alla Frauenkirche (Chiesa di Nostra Signora) e ha 400 anni di storia. Secondo alcuni documenti il mercatino natalizio sarebbe nato tra il 1610 e il 1639, sviluppandosi dal mercato normale. Anticamente apriva il 4 dicembre, giorno di San Tommaso, poi, per via dell’alto afflusso di visitatori, dal 1973 la sua apertura è stata anticipata al venerdì precedente la prima domenica di Avvento. Dura circa un mese, fino alla Vigilia di Natale. La sua caratteristica sono i chioschi in legno con il tettuccio di stoffa a righe rosse e bianche, sono oltre 200 e occupano tutta la piazza del Mercato, proponendo oggetti di artigianato locale, giocattoli in legno, addobbi natalizi, presepi, abbigliamento, sciarpe, guanti, borse, cappelli e accessori in stile bavarese, ma soprattutto tantissime leccornie, come la bratwurst, la salsiccia tipica bavarese, condita con maggiorana e cardamomo, i biscotti allo zenzero, le mandorle tostate, il panpepato e gli altri dolciumi tipici di Natale, da gustare sul posto accompagnati da un bicchiere di buon glühwein, il vin brulè tedesco.
Periodo di apertura: dal 29 novembre 2019 (inaugurazione ore 17.30) al 24 dicembre 2019
Giorni e orari: tutti i giorni dalle ore 10.00 alle ore 21.00; il 24 dicembre chiude alle 14.00

Monaco di Baviera

Mercatino di Natale di Monaco di Baviera a Marienplatz (iStock)

Sempre in Germania, non possiamo non menzionare il mercatino di Natale di Monaco di Baviera, anch’esso uno dei più antichi d’Europa e tra i più visitati. Le sue origini risalirebbero al XIV secolo, ma solo dal 1972 viene allestito nella grande Marienplatz, la piazza del Municipio. Molti altri mercatini sono sparsi per le vie e le piazze della capitale della Baviera. A Marienplatz sono allestite tante casette in legno e bancarelle che propongono una infinità di prodotti, dall’artigianato alla gastronomia, per soddisfare tutti i gusti. Il mercatino arriva sotto alla torre del vecchio municipio, nel Prunkhof, attraverso le vie Kaufingerstraße e Neuhauserstraße fino alla Fontana Richard Strauss e dalla Weinstraße alla Sternenplatzl (Piazzetta delle Stelle) a Rindermarkt dove sono esposti i presepi artistici. Il vero e proprio il mercatino del presepe è a Kripperlmarkt, a pochi passi da Marienplatz, nella Neuhauser Straße, accanto Richard-Strauss-Brunnen (Fontana Richard Strauss), è il principale mercatino del presepe di tutta la Germania, con statuine artigianali originali e tanti accessori per allestire il vostro presepe. Numerose sono le manifestazioni e gli spettacoli collaterali in città.
Periodo di apertura: dal 27 novembre 2019 al 24 dicembre 2019
Giorni e orari: da lunedì al sabato dalle 10.00 alle 21.00; domenica dalle 10.00 alle 20.00; 24 dicembre: dalle 10.00 alle 14.00

Vienna

Mercatino di Natale a Vienna (iStock)

A Vienna trovate non uno ma più mercatini di Natale, ognuno con le sue caratteristiche e tutti da visitare. I mercatini principali sono: quello alla Rathausplatz, la piazza del Municipio, il più grande della città, il villaggio natalizio di Maria-Theresien-Platz, il villaggio all’Altes AKH, il mercatino di Freyung, uno dei più antichi, quello alla Reggia di Schönbrunn e al magnifico Castello del Belvedere. Per citare solo i principali. Agli stand di ognuno sono in vendita tante idee regalo originali, oggetti tipici dell’artigianato viennese, giocattoli, addobbi natalizi, capi di abbigliamento e accessori, con una vastissima offerta di dolci golosi.
Periodo di apertura: dal 15 o 22 novembre al 26 dicembre (alcuni mercatini chiudono il 23 dicembre). Il villaggio natalizio al Parter è aperto fino al 6 gennaio 2020.
Giorni e orari: i principali mercatini sono aperti tutti i giorni del periodo, con orari di massima dalle 10.00 alle 21.00, chiusure più tardi nel weekend.

Per maggiori informazioni leggi anche –> Mercatini di Natale di Vienna 2019: programma e date

Innsbruck

Mercatino di Natale a Innsbruck (Thinkstock)

Sempre in Austria, un’altra imperdibile meta di mercatini natalizi è Innsbruck, capitale del Tirolo. In città vengono allestiti ben 6 mercatini: il Christkindlmarkt Altstadt Innsbruck nel centro storico, che è il principale, il Christkindlmarkt Marktplatz, Christkindlmarkt Maria-Theresien-Straße, il Panorama Christkindlmarkt Hungerburg, Weihnachtströdlermarkt e il Mercatino di Natale di Wilten. Quello più famoso e frequentato si tiene nel centro storico (Altsstadt), nella piazza del Tettuccio d’Oro. Qui vengono allestite decine di casette in legno dove trovare una gran quantità addobbi per l’albero di Natale, statuine del presepe, opere di artigianato artistico, abbigliamenti e accessori, prodotti in lana, giocattoli di legno e soprattutto tante golose specialità gastronomiche e l’immancabile glühwein ovvero il vin brulè. Visitare i mercatini natalizi è anche l’occasione, imperdibile, per vedere il bellissimo ed elegante centro storico della città austriaca.
Periodo di apertura: dal 15 novembre 2019 al 23 dicembre 2019 (quello di Maria-Theresien-Straße fino al 6 gennaio 2020)
Giorni e orari: tutti i giorni dalle ore 11.00 alle ore 21.00; a Maria Theresien-Strabe il 24 dicembre chiusura alle 15.00 e il 25 dicembre chiuso

Lucerna

mercatini natale europa 2019
Lucerna a Natale ((iStock)

In Svizzera, è da visitare l’incantevole mercatino natalizio di Lucerna, la città affacciata sul lago dei Quattro Cantoni (o lago di Lucerna). Nel periodo dell’Avvento tutto il centro storico si trasforma in un grande mercato natalizio, con bancarelle e casette ad ogni angolo, strada e piazza. come in un grande villaggio di Natale. I visitatori sono accolti al Mercato del Bambin Gesù, Christkindlmarkt, già alla stazione ferroviaria. L’altro mercatino principale è il Lözaner Weihnachtsmärkt in Franziskanerplatz. A Lucerna trovate prodotti di artigianato locale, tra cui le immancabili lampade a olio e le candele, poi tanti capi di abbigliamento, biancheria per la casa e prodotti gastronomici tipici.
Periodo di apertura: dal 5 al 22 dicembre 2019

Bath

Mercatino di Natale a Bath, Inghilterra (Matt Cardy/Getty Images)

Nel Regno Unito, in Inghilterra, troviamo uno dei mercatini natalizi più spettacolari d’Europa, quello di Bath, allestito tutto intorno alla suggestiva cattedrale. Le casette di legno sono oltre 200, decorate con i classici addobbi natalizi e con tante lucine. Il mercatino di Bath propone oggetti di artigianato locale, idee regalo originali, abbigliamento e accessori, decorazioni natalizie e per la casa, bigiotteria,giocattoli e specialità gastronomiche. Tanti sono gli eventi collaterali che animano il mercatino, con spettacoli, musica dal vivo, concerti e cori natalizi.
Periodo di apertura: dal 28 novembre 2019 al 15 dicembre 2019
Giorni e orari: lunedì, martedì e mercoledì dalle ore 10.00 alle ore 19.00; giovedì, venerdì e sabato dalle ore 10.00 alle ore 20.00; domenica dalle ore 10.00 alle ore 18.00

Lindau (Lago di Costanza)

Mercatino di Natale a Lindau, Lago di Costanza (Pixabay)

Ancora un mercatino in Germania, del resto è una tradizione nata qui e i mercatini sono tutti bellissimi. Il mercatino natalizio di Lindau, sul Lago di Costanza (Bodensee) è uno dei più suggestivi di tutta Europa. Le casette di legno e le bancarelle vengono allestite sulla banchina del porto dell’isolotto antistante il centro storico di questa incantevole cittadina medievale bavarese. Si può fare shopping tra le bancarelle e le casette di legno, gustando la gastronomia tipica e ammirando il Lago di Costanza, con le vette delle Alpi sullo sfondo. Numerosi sono gli eventi proposti nel periodo dell’Avvento, durante il mercatino natalizio: il tour della città con la sentinella notturna, concerti e spettacoli, l’allestimento di un bosco delle fiabe per grandi e piccini, con alti abeti che diffondono il loro profumo. Locali e ristoranti della città propongono menu speciali natalizi e vendono prodotti gastronomici locali.
Periodo di apertura: dal 21 novembre al 15 dicembre 2019
Giorni e orari: dal giovedì alla domenica dalle ore 11.00 alle ore 21.00

Altri consigli di viaggio sui mercatini di Natale da visitare in Europa