Chi è Fabio De Luigi: età, carriera, vita privata e curiosità sull’attore

Chi è Fabio De Luigi: età, carriera, vita privata e curiosità sull’attore diventato famoso per i suoi personaggi creati a Mai Dire Gol.

Attore, comico, imitatore, regista e conduttore italiano: Fabio De Luigi è un artista e showman “completo” e versatile: non a caso vanta un grande seguito di fan e ammiratori da un capo all’altro dell’Italia (e non solo). Conosciamolo più da vicino.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

L’identikit di Fabio De Luigi

Fabio De Luigi è nato a Santarcangelo di Romagna l’11 ottobre 1967. E’ pronipote di Tonino Guerra. Dopo essersi diplomato al liceo artistico, ha svolto il servizio militare nell’Aeronautica e si è iscritto all’Accademia delle Belle Arti di Bologna, laureandosi in pittura. La sua carriera come comico comincia nel 1990, quando partecipa al concorso “La Zanzara d’oro”, classificandosi al quarto posto. Seguono diversi spettacoli teatrali e, soprattutto, la partecipazione a Zelig, che gli assicura una fama nazionale.

Fabio De Luigi è stato per molti anni una delle “colonne” della Gialappa’s Band nei vari Mai dire… Il vero successo arriva però con Mai dire Grande Fratello 2 nel quale, accanto a Paola Cortellesi e al Mago Forest, anima il programma con i suoi personaggi più famosi: il cantante sdolcinato Olmo, il modello Fabius dall’alito mefitico, il “presentatore perfetto” Cologno, il pagliaccio Baraldi, Medioman (ispirato al concorrente di Grande Fratello Francesco Gaiardelli), l’Ingegner Cane e tanti altri ancora.

Dopo quell’esperienza Fabio De Luigi si è dedicato alla sitcom: nel 2005 è stato protagonista di Love Bugs con Michelle Hunziker (e l’anno successivo con Elisabetta Canalis), per poi passare al ruolo di conduttore di Apocalypse Show su Rai 1. Ha anche all’attivo numerose partecipazioni al cinema, anche in ruoli da protagonista assoluto: da Ogni volta che te ne vai a Natale a New York, passando per  Commediasexi, Natale in crociera (2007) e Natale a Rio (2008). Ha anche condotto il programma di Italia 1 Le Iene con Ilary Blasi fino all’edizione di febbraio 2009, per poi entrare nel cast del film di Pupi Avati Gli amici del bar Margherita, cui seguono quelli di Gabriele Salvatores, Happy Family, e di Fausto Brizzi, Maschi contro femmine.

Tra le altre pellicole di Fabio De Luigi non possiamo non  menzionare La peggior settimana della mia vita e Com’è bello far l’amore 3D (2011), Il peggior Natale della mia vita (2012), Aspirante vedovo (2013), Una donna per amica (2014), Tiramisù (2015), Metti la nonna in freezer e Ti presento Sofia (2018). Senza dimenticare la comparsa nel videoclip di Fabio Rovazzi Tutto molto interessante e le partecipazioni come ospite fisso a Che fuori tempo che fa su Rai 1.

Per il resto, dal 2010 Fabio De Luigi partecipa in qualità di testimonial alle attività di di Fondazione ISAL, presieduta dal prof. William Raffaeli. Ha due figli, Dino (2007) e Lola (2011), avuti dalla compagna Jelena Ilic con cui convive dal 1998. E – cosa che forse non tutti sanno – ha alle spalle anche brillanti trascorsi da giocatore di baseball, militante anche in Serie A1. Scusate se è poco!

EDS