Home Dove, come e quando Dove andare a Natale spendendo poco: le mete low cost per il...

Dove andare a Natale spendendo poco: le mete low cost per il 2019

ULTIMO AGGIORNAMENTO 19:34
CONDIVIDI

zagabria natale

Le mete dove andare a Natale 2019 e risparmiare: idee low cost in Italia e in Europa

Natale con i suoi addobbi e la sua calda atmosfera è uno dei periodi più belli per viaggiare. Le città diventano infatti ancora più belle e suggestive, i mercatini sono invitanti, gli alberi di Natale sono uno spettacolo da vedere e il profumo di castagne e vin brule si diffonde nell’aria. Ma tutta questa bellezza si paga: Natale è infatti uno dei periodi dell’anno più cari in assoluto. Muoversi in anticipo è sempre una garanzia per risparmiare qualcosa, ma in ogni caso a Natale i prezzi salgono. Eppure ci sono città bellissime dove andare per Natale senza spendere troppo.

Destinazioni in Italia e in Europa dove andare low cost, dove la vita, l’alloggio e gli spostamenti non costano troppo. Per il Natale 2019 abbiamo selezionato queste città:

  • Budapest
  • Varsavia
  • Cracovia
  • Tallinn
  • Zagabria
  • Gubbio
  • Napoli
  • Pesaro
  • Matera
  • Salerno

Dove andare in Italia per Natale 2019 low cost

In Italia ci sono diverse destinazioni dove andare per Natale 2019 senza spendere troppo. I borghi e le piccole cittadine sparse per lo Stivale sono una delle mete migliori da scegliere per le festività, cariche come sono di un’atmosfera magica che non troverete sicuramente altrove. Dall’altra parte però le grandi città offrono una varietà di alloggi per tutte le tasche: Roma, Milano e Venezia offrono atmosfere, mercatini e ogni tipo di sistemazione.

Per ogni destinazione che scegliete date prima un’occhiata intorno: se volete andare a visitare i celebri mercatini di Natale del Trentino Alto Adige vi conviene alloggiare a Trento. Ampia scelta di alloggi, splendidi mercatini e ben collegato con molte località fra cui uno dei mercatini più belli e low cost d’Italia, quello di Canale di Tenno. In generale il Sud Italia in questo periodo è meno esoso che il Nord, Basilicata e Sicilia sono le regioni più economiche d’Italia a Natale

Alberi di Natale, presepi e mercatini sono le grandi attrattive del periodo natalizio e abbiamo selezionato per voi le mete low cost in Italia per Natale 2019.

  • Gubbio
  • Napoli
  • Pesaro
  • Matera
  • Salerno

GUBBIO
L’albero di Natale più grande del mondo è a Gubbio, in Umbria. In questo incantevole paesino medievale nel periodo natalizio un’intero versante della montagna viene ricoperto con migliaia di luci che formano un immenso albero di Natale. Mercatini e iniziative allietano questo periodo senza pesare sul portafoglio.
L’Umbria offre molte soluzioni economiche e di estrema bellezza: dal bel borgo di Bettona a Perugia che con mercatini ed eventi è pronta a farvi vivere un periodo di Natale indimenticabile e low cost.

NAPOLI
Il presepe nasce qui a via San Gregorio Armeno dove gli artigiani creano le statuine e promuovono i personaggi dell’anno. Al ridosso del Natale e nel weekend passeggiare per questo vicolo è pressoché impossibile per la gran folla, ma è un’esperienza da vivere. Un clima tendenzialmente mite, sapori autentici e prezzi molto abbordabili anche a Natale, questo è Napoli.

PESARO
Una delle mete migliori e più economiche per visitare le Marche. Pesaro nel periodo natalizio offre mercatini di Natale e una piacevole atmosfera d’inverno sul mare, ma soprattutto è una cittadina vicina a splendidi borghi come Candelara dove si svolge un mercatino, il paese sembra un presepe con le sue 12mila candele; Pesaro poi è vicino alle Grotte di Frassasi dove si tiene uno dei presepi viventi più suggestivi. Poi a Cesenatico e Rimini a pochi chilometri di distanza i presepi di sabbia.

MATERA
Città della cultura 2019 Matera ha vissuto un anno pieno di eventi e lo sarà anche il mese di dicembre. La città dei Sassi è estremamente suggestiva e sembra un presepe. Manifestazioni religiose e un presepe vivente rende affascinante la città a ridosso del Natale. I prezzi si mantengono contenuti.

SALERNO
La città campana si veste di luci per Luci d’Artista 2019 la manifestazione che illumina la città dal 15 novembre fino alla Befana. Installazioni luminose molte suggestive rendono la città campana irrinunciabile nel periodo di Natale.

Dove andare in Europa low cost per Natale 2019

Viaggiare low cost a Natale vuol dire conoscere città bellissime fuori dalla rotta più popolare e turistica. Se Londra e Parigi conquistano indubbiamente tutti i cuori, città come Tallinn o Budapest hanno un’atmosfera ancora più magica e un prezzo decisamente più abbordabile. Generalmente le città dell’Est Europa costano poco in fatto di alloggi, volo e costo della vita ed hanno splendidi mercatini di Natale, eventi natalizi molto suggestivi e un fascino di Storia e bellezza.

Fra le grandi città Vienna con i suoi mercatini di Natale è un’istituzione nel periodo di Natale e non è eccessivamente cara, così come Berlino e Dresda. Non troppo natalizia, né troppo cara è Barcellona, ma se cercate l’atmosfera di Natale e non volete spendere troppo ecco dove dovete andare.

  • Budapest
  • Varsavia
  • Sofia
  • Tallinn
  • Zagabria

TALLINN
tallin natale

Una volta che sarete arrivati a Tallinn cercherete Babbo Natale. La città infatti con la neve sembra davvero il villaggio di Babbo Natale! Mercatini, addobbi e luci natalizie rendono unico questo posto nel periodo natalizio. La città è Patrimonio dell’Umanità dell’Unesco e vi sorprenderà con la sua bellezza. A farvi sorprendere ancora di più sono i prezzi decisamente bassi. Da non perdere un giro nei mercatini, soprattutto quello di Raekoja Plats, e una passeggiata nella Katariina käik un piccolo vicolo dietro la chiesa di Santa Caterina, con botteghe di artigiani di estrema suggestione.

VARSAVIA
varsavia natale

Il Natale è particolarmente sentito a Varsavia e in tutta la Polonia. Numerose le attrazioni: i mercatini di Natale, da non perdere quello di via Podwalwe; la cittadina invernale allestita nello stadio con la pista di ghiaccio e la montagna dove sciare; poi ovviamente luminarie e addobbi sparsi per la città. In tutto ciò il conto in banco non soffrirà troppo visti i prezzi low cost di Varsavia.

BUDAPEST
budapest natale

Budapest è splendida in qualsiasi periodo dell’anno, semplicemente imperdibile a Natale. La città è intrisa di Storia e di splendidi palazzi che con l’atmosfera natalizia diventano ancora più belli. Da non perdere i mercatini di Natale, tra cui quello di Piazza Vorosmarty dove potrete trovare davvero di tutto; una crociera sul Danubio per vedere la città dal fiume, una pattinata sul ghiaccio, una passeggiata per ammirare le luminarie tra le più belle d’Europa, e poi relax alle terme una vera e propria istituzione a Budapest.

ZAGABRIA
zagabria natale

Se amate i mercatini di Natale questa è la città che fa per voi. Zagabria infatti ospita il mercatino di Natale più bello d’Europa e tutta la città nel periodo di Natale è un incanto fra luminarie, installazioni artistiche, stand, casette di legno e piste da pattinaggio come quella di piazza Re Tomislav. Spettacolare e fiabesco è il mercatino di parco Zrinjevac con lanterne colorate sugli alberi.

SOFIA
sofia natale
E’ probabilmente Sofia la città più economica d’Europa, ma è anche bella e incantevole a Natale. Luminarie, mercatini e un’atmosfera magica e suggestiva contraddistingue la città in questo periodo dell’anno. Nei mercatini non si vende soltanto, ma molto spazio viene dato ai cori natalizi, alle rappresentazioni teatrali e ai canti di storia per i più piccoli. Nel mese di dicembre si svolge poi il tradizionale evento dei Kukeri, una manifestazione in cui i partecipanti si vestono con maschere di legno e camminano per la città per spaventare gli spiriti maligni.