Enrico Brignano, marito di Flora Canto: età, vita, carriera del comico romano

Enrico Brignano è uno degli attori comici e showman più amati dagli italiani. Ecco tutto quel che c’è da sapere su di lui. 

Alzi la mano chi non ha mai sentito nominare Enrico Brignano e, soprattutto, chi non ha mai riso difronte a una sua battuta, gag, imitazione e così via. Il comico, showman, attore e regista romano è amatissimo dal pubblico, che ne apprezza soprattutto la semplicità e a spontaneità. Conosciamolo più da vicino.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

L’identikit di Enrico Brignano

Enrico Brignano è nato a Roma il 18 maggio 1966, ma vanta origini siciliane e abruzzesi. E’ cresciuto nel quartiere di Dragona e ha frequentato l’Accademia per giovani comici creata da Gigi Proietti, partecipando come comico e barzellettiere alla prima edizione del programma La sai l’ultima? su Canale 5. Nel 1992, inoltre, stato è ospite nella prima edizione di Scherzi a parte, condotta da Teo Teocoli e Gene Gnocchi.

La consacrazione presso arriva nel 1998, quando veste i panni di Giacinto in Un medico in famiglia (dove resta fino al 2000), e nel 1999 porta in scena il primo spettacolo tutto suo, Io per voi un libro aperto, da Ostia Antica, trasmesso in diretta anche da Mediaset su Canale 5. L’anno successivo Enrico Brignano gira il suo primo film da regista e protagonista Si fa presto a dire amore al fianco di Vittoria Belvedere e, dopo una serie di fortunate esperienze estive di teatro e cabaret, nel 2001 è scelto da Carlo Vanzina per il ruolo di Francesco nel film South Kensington dove recita al fianco di Rupert Everett.

Dopo aver interrotto la carriera cinematografica per dedicarsi di più alla sua vera passione, il teatro, scrivendo e interpreta diversi spettacoli, Enrico Brignano torna sul grande schermo al fianco di Vincenzo Salemme e Giorgio Panariello, con i quali gira altri film. Nel 2007 conduce un quiz su Rai 2, dal titolo Pyramid, con Debora Salvalaggio. Quindi entra nel cast dei comici di Zelig (rimanendovi fino al 2011) e nel 2008 interpreta una piccola parte nel film Asterix alle Olimpiadi.

A seguire, nel 2010, il Nostro interpreta a teatro il celebre ruolo di Rugantino e nel 2012 è guest-star nella serie tv I Cesaroni 5, oltre che ospite nel programma Panariello non esiste, conduttore de Le Iene, con Ilary Blasi e Luca Argentero e membro della giuria speciale nel talent show Amici di Maria De Filippi (poi ospite fisso del programma in veste di comico).

Questa lunga e brillante carriera è stata premiata con una serie di importanti riconoscimenti. Il 17 agosto 2013, in particolare, Enrico Brignano ha ricevuto a Catanzaro il “Riccio d’Argento” della 27° edizione di Fatti di Musica, Rassegna-Premio ai Migliori Live d’Autore dell’anno diretta da Ruggero Pegna, per il nuovo spettacolo “Il meglio d’Italia”. Quanto alla vita privata, nel 2008 il Nostro ha sposato la ballerina Bianca Pazzaglia, dalla quale si è separato nel 2013. Dal 2014 è legato sentimentalmente all’attrice e conduttrice Flora Canto, da cui ha avuto una bambina, Martina, nata a Roma il 10 febbraio 2017. Per il resto, Brignano in realtà è un accanito tifoso della Lazio e accompagna tutti i suoi spettacoli con canzoni da lui scritte e interpretate. Quel che si dice “un artista completo”.

EDS