CONDIVIDI

Luca Argentero, ospite quest’oggi a Verissimo, sta per tornare nelle sale italiane con la pellicola supereroistica Copperman, l’attore ormai da quindici anni si sta distinguendo per il suo sudato talento recitativo. Scopriamo chi è e come nasce la sua carriera d’attore.

Luca Argentero nasce a Torino nel 1978. La madre è una casalinga di origini siciliane mentre il padre è un impresario edile. Il giovane Luca passa la sua infanzia a Moncalieri per poi diplomarsi, in adolescenza, al Collegio San Giuseppe. Il primo impiego dell’aspirante attore è quello di barman in una discoteca. In questo periodo, siamo ormai nel 2004, Luca s’impegna molto: ottiene una laurea in Economia e Commercio all’Università di Torino. Durante lo stesso anno partecipa alle audizioni per la partecipazione al Grande Fratello e riesce a colpire la giuria, entrando ufficialmente nella terza edizione della Casa. Luca fa parlare di sé durante il programma (inizia una relazione con Marianella Bargilli che proseguirà anche ad edizione conclusa). Argentero riesce a qualificarsi in finale ed arrivare terzo. Nel giro di poco tempo verrà contattato come modello per il calendario di Max.

Luca Argentero, vita e carriera dopo il Grande Fratello

Per quanto ormai celebre, il desiderio di Luca resta quello di diventare un attore. Studia intensamente recitazione e s’impegna per ottenere il riconoscimento che merita. Nel 2005 viene ingaggiato per la serie Carabinieri, come interprete del funzionario Marco Tosi, dalla quarta alla sesta stagione. Il 2006 è l’anno dell’interpretazione dell’attore torinese nel cortometraggio Il quarto sesso e del suo primo vero debutto cinematografico ne A casa nostra di Francesca Comencini. Il lungometraggio della Comencini sarà la rampa di lancio di Argentero: nel giro di pochi anni verrà chiamato da grandi registi come Ferzan Özpetek, in Saturno Contro (2007), Michele Placido, ne Il grande sogno (2009) e Mangia, prega e ama (2010), dove arriva a recitare insieme alla talentuosa Julia Roberts. Nel 2013 partecipa come membro della giuria di Amici di Maria De Filippi. Nel 2015 sarà ospite di Sanremo insieme all’attore romano Claudio Amendola, per la presentazione della loro nuova pellicola: Noi e la Giulia. Con lo stesso Amendola tornerà in sala nel film noir Il permesso – 48 ore fuori (2017). L’ultima interpretazione del torinese è quella di un uomo autistico che si trasforma in un grandioso supereroe, Copperman (2019).

Luca Argentero, vita privata

Luca è stato fidanzato per un lungo periodo con l’attrice Myriam Catania, che ha conosciuto nel 2004 e sposato nel 2009. A causa di diverse problematiche di coppia la relazione si è interrotta con un brusco divorzio nel 2016. Ora il famoso attore è fidanzato con la collega Cristina Marino, dal 2017, e anche se molto presi dal lavoro non scartano la possibilità di un matrimonio e di un figlioletto.

Se vuoi essere aggiornato solamente sulle notizie di tuo interesse, è arrivata l'APP che ti invierà solo le notifiche per le notizie di tuo interesse!

✅ Scarica Qui x Android: TopDay_PlayStore
✅ Scarica Qui x OS: TopDay_AppStore