Home Meteo Meteo, fine agosto folle: super caldo e temporali

Meteo, fine agosto folle: super caldo e temporali

CONDIVIDI

Previsioni meteo per la settimana dal 19 agosto: arriva il caldo dall’Africa e poi il freddo con i temporali

L’estate 2019 è pronta a mostrare tutte le sue facce in una sola settimana. La settimana che inizia oggi 19 agosto sarà infatti davvero di passione dal punto di vista del meteo: passeremo dal caldo feroce ai temporali. E dopo che il maltempo si sarà scatenato tonerà una piacevole estate. D’altronde l’estate 2019 durerà ancora a lungo (qui le previsioni su quando finirà l’estate). Le previsioni meteo per i prossimi giorni indicano una situazione estrema sull’Italia. Ecco cosa ci aspetta.

Leggi anche -> Meteo inverno 2019/20: sarà da record

Meteo dal 19 agosto 2019: caldo dall’Africa e temporali

Si sperava che l’ondata di super caldo di prima di Ferragosto fosse l’ultimo atto bollente di quest’estate. Invece l’Anticiclone Africano per la quinta volta si sta espandendo e sta arrivando sull’Italia. Una condizione che porterà nuovamente la colonnina di mercurio a salire vertiginosamente. Dopo di ciò il tempo cambierà di netto con l’arrivo di una perturbazione atlantica che spingerà via il caldo africano e porterà temporali di forte entità al Nord. Sul resto della Penisola è previsto qualche acquazzone al Centro, ma soprattutto un’aria più fresca ovunque (che sarà piacevolissima e restauratrice dopo il caldo record).

Da lunedì 19 agosto il termometro inizierà a salire nelle zone più interne della Sicilia, della Sardegna e della Puglia con valori che si attesteranno intorno ai 37 gradi. L’aria per via dell’Anticiclone Africano si farà ovunque più afosa, specie nella Pianura Padana, con temperature di qualche grado più alte ovunque. Sui rilievi alpini e prealpini invece ci saranno dei temporali. Martedì 20 agosto le temperature saliranno ulteriormente soprattutto al Centro e al Sud: Roma 34 gradi, Firenze, Bologna e Perugia 36. Mercoledì 21 agosto la situazione sarà invariata con caldo intenso in particolare sulle regioni adriatiche, sul Tirreno invece l’Alta Pressione africana perderà forza. Giovedì 22 agosto l’energia del caldo dell’Anticiclone Africano diminuirà e la perturbazione atlantica si farà strada con temporali e grandinate dapprima al Nord su Piemonte e Lombardia e poi su Emilia e Veneto. Il ciclone potrà poi raggiungere l’Alto e il Medio Tirreno portando piogge su Toscana, bassa Umbria e Abruzzo. Venerdì 23 agosto l’Anticiclone africano subirà un definitivo ko. Infatti l’ondata di maltempo investirà gran parte del Nord, gli Appennini e le pianure di Toscana, Umbria e Lazio con temporali previsti anche su Firenze e Roma. Le temperature caleranno di 4/5 gradi. Il fine settimana del 24 e 25 agosto continuerà ad essere perturbato al Nord soprattutto sui rilievi, e nelle zone interne e nella fascia adriatica del Centro.