Home Idee di viaggio Grecia low cost 2019: isole greche economiche e belle

Grecia low cost 2019: isole greche economiche e belle

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:17
CONDIVIDI
isole greche economiche
Serifos

Le isole greche economiche e più belle, dove andare per risparmiare. I consigli per un viaggio in Grecia low cost nell’estate 2019

La Grecia è uno dei Paesi più low cost d’Europa e uno dei più belli in assoluto per una vacanza fra mare, storia, cultura e buona cucina. Fra le sue innumerevoli isole troverete sicuramente quella più adatta alle vostre esigenze (qui quale isola della Grecia scegliere) e una delle notizie migliorie è che non dovrete far piangere il vostro conto in banca. Una vacanza in Grecia è infatti piuttosto economica, sebbene ci siano alcune isole greche più economiche delle altre e che ci siano delle attenzioni che dovrete avere per risparmiare.

Le isole greche con aeroporto sono quelle più famose, più facili da raggiungere, ma anche le più costose. Vale infatti la regola che più l’isola greca sia difficile da raggiungere, più sia sconosciuta al turismo di massa meno costerà. E sappiate che spesso le isole più belle ed economiche sono proprio quelle poco turistiche. Se volete viaggiare in aereo conviene dare un’occhiata alle isole greche con aeroporto, ma che gestiscono solo voli interni, ovvero fare scalo ad Atene o Salonicco.

Se volete volare diretti dall’Italia in una delle isole greche dotate di aeroporto internazionale e da lì poi muovervi in traghetto tenete a mente di prenotare per tempo il vostro volo. I prezzi degli aerei per le isole greche salgono molto rapidamente fino a diventare quasi proibitivi a ridosso delle date di partenza in alta stagione. Ad esempio ad un mese di distanza prenotare oggi il volo da Roma a Rodi per il 5 agosto e ritorno il 10 agosto costa 350 euro. Senza bagaglio in stiva. Non proprio low cost. Se la partenza la posticipate di un mese, ovvero a settembre 2019, il prezzo crolla: andata e ritorno per Rodi da Roma costa appena 150 euro!

Leggi anche -> Le isole meno turistiche e più belle della Grecia

Le isole greche più belle ed economiche

Le isole delle Grecia sono tantissime, 74 quelle visitabili e più attrezzate per il turismo, ed è bene tenere a mente che un’isola più famosa non è necessariamente più bella di una sconosciuta al turismo di massa. L’unica cosa certa è il prezzo che pagherete. Più l’isola è celebre e presa d’assalto più alti i saranno i prezzi. La bellezza invece è tutta un’altra storia. Quindi se volete risparmiare dovete andare fuori dai circuiti più blasonati.

Queste le nove isole greche più belle ed economiche

  • Citera (arcipelago delle Ionie)
  • Serifos (Cicladi)
  • Andros (Cicladi)
  • Naxos (Cicladi)
  • Iraklia (Cicladi)
  • Ikaria ( Egeo Nord Orientale)
  • Thassos (Egeo Nord Orientale)
  • Leros (Dodecanneso)
  • Karpathos (Dodecanneso)

Le isole più low cost delle Cicladi

L’arcipelago delle Cicladi è il più famoso e di conseguenza il più caro. Le due isole più costose sono Santorini e Mykonos statene alla larga specie nel periodo di più alta stagione.
SERIFOS – Vicina al Pireo, appena due ore di aliscafo, spiagge meravigliose e prezzi contenuti. Tanti i greci che la scelgono per le vacanze, molto meno i turisti stranieri. E non se ne capisce il motivo. Forse una delle più economiche e delle più belle in assoluto.
NAXOS – Decisamente più economica e piuttosto famosa è Naxos, tra l’altro la più grande dell’Arcipelago e la più verde con incantevoli paesini di montagna e lunghe spiagge. Qui potrete trovare sistemazioni a buon prezzo.
IRAKLIA – Piccola isola in cui regnano pace e tranquillità. Se arrivate qui non dovete avere pretese di far baldoria, perché locali non ce ne sono, si mangia bene nelle taverne e ci si rilassa in spiaggia. Il tutto spendendo davvero poco.
ANDROS – Snobbata dai turisti è un’isola di estrema bellezza ed incredibilmente economica.Viene frequentata più da greci in vacanza, che da stranieri, eppure oltre a spiagge meravigliose e poco affollate anche in pieno agosto, vanta anche una vita notturna frenetica nella zona di Agios Petros.

Isole low cost dell’Egeo Nord Orientale

Tutto questo arcipelago a dire la verità è piuttosto economico. La difficoltà nel raggiungerlo – anche se alcune isole hanno un aeroporto con voli domestici come Lesbos – non favoriscono il turismo di massa. Eppure queste isole hanno molto da offrire in termini di bellezza a prezzi davvero contenuti.
IKARIA – Piccola isola dalla grande storia – la leggenda vuole che qui Icaro cadesse – offre anche delle terme con proprietà curative (Terme di Asclepious), diversi templi e musei e poi spiagge paradisiache fra cui la Seychelles Beach il cui nome è una promessa.
THASSOS – Ancora più lontana e ancora meno frequentata è l’isola di Thassos. Qui si trova la piscina di Giola, la piscina naturale più bella del Mediterraneo, uno specchio di acqua smeraldo circondata da rocce sul mare azzurro. Quest’isola era mitologicamente l’isola delle Sirene e il fascino è rimasto immutato con spiagge belle e prezzi bassissimi.

Isole più economiche del Dodecanneso

Nel Dodecanneso ci sono isole che stanno vivendo un momento di grazia e di tendenza come Patmos e ce se ne accorge dai prezzi in netta salita. Ma altre isole invece nonostante siano state scoperte dal turismo vantano prezzi molto vantaggiosi.
KARPATHOS – E’ servita da voli diretti per l’Italia e sta conoscendo una fortissima spinta turistica. Nonostante ciò rimane piuttosto economica specie se paragonata alle altre sorelle più celebri. Nel capoluogo di Pigadia troverete gli alberghi più economici.
LEROS – Isola bellissima con spiagge meravigliose e molto verde dove poter passeggiare fra boschi e pinete. Isola con una intensa vita notturna, locali e ristoranti dove mangiar ebene a prezzo contenuto.

Isole più economiche delle Ionie

A far risparmiare in questo caso è la vicinanza con l’Italia e la grande offerta. Meglio le grandi isole come Corfù e Zante che le piccole come Itaca e Paxsos. La grande varietà permette di trovare alloggi per tutte le tasche.
CITERA – La più a Sud delle Ionie tanto che assomiglia più a un’isola delle Cicladi. Una rigogliosa natura vi accoglie fra mare cristallino, villaggi incantevoli e antiche fortezze veneziane. Molto attivo il turismo greco, meno quello internazionale, eppure è una isola bellissima.

Isole più economiche delle Sporadi

Fra le sporadi Skopelos e Skiathos si contendono lo scettro di isole più economiche dell’arcipelago. La grande offerta di alloggi e sistemazioni di Skiathos la rende adatta a tutte le tasche.