Home Idee di viaggio Isole Greche poco turistiche con aeroporto

Isole Greche poco turistiche con aeroporto

CONDIVIDI

isole greche poco turistiche con aeroporto

Isole greche meno turistiche con aeroporto. Quali sono le isole meno affollate, ma con i migliori collegamenti

La Grecia con le sue innumerevoli isole per tutti i gusti è una delle mete più gettonate dell’estate. Le isole più famose sono servite da un aeroporto internazionale e la maggior parte dei turisti finisce in una di queste isole a litigare per posizionare il telo sulla spiaggia o innervosendosi per la fila al ristorante. A luglio e agosto infatti le isole più grandi sono prese d’assalto. E’ necessario quindi scegliere fra le isole greche meno turistiche, ma con aeroporto.

Raggiungere alcune isole in nave può essere davvero un’impresa sia di tempo sia di costo. E’ ovvio che più si sceglie una meta difficile da raggiungere meno folla ci sarà, meno turisti si incontreranno. Ma senza complicarsi troppo la vita si possono scegliere quelle isole dotate di aeroporto, ma non di volo diretto con l’Italia, ovvero isole con aeroporto solo con voli domestici. Ciò significa un passaggio in più per arrivarci, ma anche meno folla, e più pace e relax.

Leggi anche -> Le spiagge più belle della Grecia

Le isole greche meno care con aeroporto 

La Grecia vanta fra isolotti e scogli oltre 6mila isole, molte delle quali disabitate. Fra tutte queste circa una settantina sono quelle che sono nelle varie guide turistiche, alcune sono facilissime da raggiungere altre meno. Fra tutte le isole della Grecia 13 hanno un aeroporto internazionale con voli diretti dall’Italia, altre 16 invece hanno un aeroporto ma solo per voli interni. Per raggiungere queste isole, meno care delle altre, ma altrettanto belle dovrete fare scalo dall’Italia ad Atene o Salonicco. Vi ritroverete così con due voli in alcune delle isole greche meno turistiche, ma bellissime.

I voli da Atene e Salonicco per queste isole durante l’estate sono giornalieri e molto frequenti, spesso in orario coincidente con voli internazionali. Una sosta e uno scalo in più vi permetteranno di conoscere delle splendide isole, di spendere meno che altrove e di avere più pace e relax.

Creta, oltre a vantare due aeroporti internazionali, Chania e Heraklion, ha anche un altro aeroporto più piccolo e solo per voli domestici. Un ottima base di partenza per esplorare delle isole vicine. Sitia serve voli domestici e qualche charter dal Nord Europa. Permette di raggiungere alcune destinazioni fra cui l’isoletta di Kasos vivino Karpathos. Viene servita dalla linee SkyExpress e Aegean Olympic

Isola delle Ionie poco turistica con aeroporto

Le Isole Ionie sono le più vicine all’Italia e le celebri Zante, Cefalonia e Corfù hanno ognuna il proprio aeroporto internazionale. Una piccola isola con ben meno folla è Citera.

CITERA collegata ad Atene, Salonicco e Creta (in estate). E’ un’isola molto tranquilla, con tantissime spiagge. I voli sono operati da SkyExpress e Aegean/Olympic

Isole del Dodecanneso poco turistiche con aeroporto

Le Isole del Dodecanneso sono le più distanti e sono raggiungibili solo in aereo se non si vuole passare giorni in navigazione. Rodi e Kos la fanno da padrone, ma ci sono piccole, ma splendide isole con il proprio aeroporto che vale la pena visitare. Sono fra le più belle isole greche meno turistiche.

LEROS, KALYMOS e ASYPALEA. Queste tre isole sono collegate ad Atene con Aegean/Olympic e fra di loro con SkyExpress.
KASTELLORIZO (collegata solo con l’isola di Rodi e servita in estate, non tutti i giorni, dalla linea Olympic Air.
KASOS  collegata con Karpathos su un volo diretto a Rodi operato da SkyExpress.
Isole con aeroporto nell’Egeo Nord Orientale

Isole del Nord Egeo poco turistiche con aeroporto 

Sono fra le meno battute di tutta la Grecia eppure sono di enorme bellezza. La più grande è Samos, con aeroporto internazionale, altre piccole da visitare e dove poter stare tranquilli lontani dalla folla.

LIMNOS – collegata con Atene e Salonicco con più voli giornalieri delle compagnie Astra Airlines, SkyExpress e Agean Air.
LESBOS – Celebre, ma ancora poco turistica offre voli giornalieri da Atene e Salonicco con le compagnie Astra Airlines, SkyExpress e Agean Air.
CHIOS – volo interni per Atene e Salonicco con Astra Airlines, SkyExpress e Agean Air.
IKARIA– voli interni per Atene, Salonicco, Creta e Limnos con le compagnie Astra Airlines, SkyExpress e Agean Air.

Isole Sporadi poco turistiche con aeroporto

Fra le Sporadi Skyathos è raggiunta da turisti da tutto il mondo, ma c’è la piccola Skyros di enorme bellezza, con meno turisti e perfino prezzi più bassi.

SKYROS – Questa piccola isola è raggiungibile anche via traghetto, ma il percorso è piuttosto lungo, invece via aereo è servita da Atene con la Aegean Air e Olympic, mentre da Salonicco con la SkyExpress.

Isole Cicladi con aeroporto nazionale

Le isole Cicladi oltre agli aeroporti internazionali di Santorini e Mykonos ne hanno altre 4 con solo voli domestici. Sono fra le isole più famose e decantate, un paradiso sognato da molti. Sicuramente se cercate pace nelle Cicladi a luglio e Agosto dovete andare nelle Piccole Cicladi, le uniche che riescono a contenere l’orda di turisti che con traghetti, aliscafi e aerei giunge in queste isole.
NAXOS – 4 voli giornalieri da Atene con le compagnie Agean Air, Olympic e SkyExpress.
PAROS Collegata con più voli giornalieri in estate ad Atene con le compagnie Agean Air, Olympic e SkyExpress e da Salonicco ancne con la compagnia Astra Airlines.
MILOS – Una delle più piccole e una delle più belle. Milos è servita da Atene con 5 voli giornalieri operati da Aegean Airlines, SkyExpress e Blue Air da Salonicco anche da Astra Airlines.
SYROS – Poco conosciuta, ma bellissima. Collegata con Atene con la SkyExpress con voli giornalieri in estate e da Salonicco con la Astra Airlines.