Home Meteo Meteo, allerta arriva il picco di caldo: fino a quando dura l’ondata

Meteo, allerta arriva il picco di caldo: fino a quando dura l’ondata

CONDIVIDI

Meteo ondata di calore sull’Italia, le città più roventi da bollino rosso. Ecco fino a quando

E’ una fine di giugno davvero bollente, un caldo così rovente, con temperature così alte in questo periodo non si registrò nemmeno nella celebre estate del 2003, la più calda degli ultimi 150 anni. Siamo nel bel mezzo della settimana più calda del mese e stiamo vivendo alcune delle giornate più calde dell’anno, addirittura siamo in dirittura per quello che è considerato il picco di calore dell’estate 2019: ben 43 gradi sono attesi su gran parte del Paese. Una situazione allarmante, con molte città da bollino rosso. Ma dopo questa fiammata rientreremo nella norma. Ecco quando finirà questa ondata di caldo e tornerà una situazione di caldo più accettabile.

Leggi anche -> Previsioni meteo luglio 2019: ecco come sarà

Quanto finisce l’ondata di calore di giugno 2019

Gli esperti del meteo avevano previsto che giovedì 27 e venerdì 28 giugno sarebbero state le giornate più calde, con valori termici fra i più alti attesi in tutta l’estate. A fare maggiormente i conti con questa ondata di calore proveniente dall’Africa Sub Sahariana è tutto il Nord e il Centro, soprattutto nel versante tirrenico. Al Sud e sul versante centrale adriatico il caldo è sostenuto, ma non bollente. Il picco del caldo sta arrivando in queste prossime ore. Venerdì 28 giugno sarà la giornata più calda: al Nord si toccheranno i 42-43 gradi, al Centro i 39-40 gradi. In questi casi è bene prendere delle precauzioni onde evitare il pericoloso colpo di calore.

Il primo accenno di fine di questa ondata di calore sarà sabato 29 giugno quando assisteremo ad una minimo calo termico. Due/tre gradi in meno che sebbene non siamo molti smorzeranno seppur solo in parte l’aria afosa e opprimente di questi giorni. L’allarme però non cesserà in quanto l’aria è ancora carica di umidità che crea notevoli disagi fisici.

Luglio inizierà con il solleone e questa ondata di super caldo, solo martedì 2 luglio avremo finalmente una concreta diminuzione termica. L’anticiclone africano inizierà infatti la sua ritirata e le temperature si abbasseranno notevolmente soprattutto al Nord portandosi sui 30 gradi.Avremo anche cielo perturbato e perfino possibilità di piovaschi al nord. Al Centro invece il caldo intenso con temperature intorno ai 34 gradi continuerà e bisognerà aspettare qualche giorno in più, fino al 5 luglio, per avere temperature più nella norma. Avremo così finalmente una tregua dal caldo in attesa di una nuova ondata.

Scarica l'APP che ti invierà solo le notifiche per le notizie di tuo interesse!
✅ Scarica Qui x Android: TopDay_PlayStore ✅ Scarica Qui x OS: TopDay_AppStore