Home Meteo Meteo, previsioni per fine giugno: torna il super caldo fino a 47...

Meteo, previsioni per fine giugno: torna il super caldo fino a 47 gradi

ULTIMO AGGIORNAMENTO 22:36
CONDIVIDI
meteo estate 2019
(Photo by Drew Angerer/Getty Images)

Le previsioni meteo per fine giugno: quando torna il caldo, le temperature previste

L’estate sta scaldando i motori ed è pronta a fare la sua roboante entrata. Il caldo che abbiamo sofferto in questa prima parte del mese di giugno è stato solo un piccolo assaggio di quello che ci aspetta, infatti a fine mese torna il caldo e sarà memorabile. Sarà pur vero che l‘estate 2019 non sarà la più calda degli ultimi 100 anni, ma senz’altro si piazzerà nella top ten, se non top five. Finora giugno è stato infatti da record, con temperature ben più alte della media del periodo e pari a quelle dell’estate più calda di sempre, quella del 2003. In ogni caso godiamoci questa tregua perché a breve torneremo a boccheggiare per le temperature torride. E si prevede che luglio sarà un mese da record per il caldo.

Leggi anche -> Estate 2019: le previsioni meteo mese per mese

Meteo giugno 2019: torna il caldo, temperature fino a 47 gradi

L’estate astronomica entra ufficialmente il 21 giugno, ma già da inizio mese stiamo soffrendo il caldo con temperature ben oltre la media. L’Anticiclone africano responsabile di trasportare sul nostro Paese masse d’aria bollente ci ha fatto già sentire di cosa è capace facendo schizzare i termometri fino a 43 gradi la scorsa settimana. Ora stiamo godendo di qualche giorno di tregua con valori che sono tornati quasi nella media del periodo. In alcune zone del Nord potrebbero perfino registrarsi in questi giorni dei temporali, segno di un’instabilità presente su buona parte del settentrione. Altrove splenderà il sole. Ma è questione di poco e torna il caldo bollente.

Fino a giovedì 20 giugno la situazione resterà pressoché invariata dal punto di vista termico. Avremo massime comprese fra i 27 gradi delle zone costiere e i 33 gradi delle zone interne. Le minime saranno inferiori ai 20 gradi garantendoci quindi delle nottate serene. Venerdì 21 giugno qualcosa inizierà a cambiare con l’arrivo dell’Alta Pressione sub sahariana che investirà principalmente la Sicilia, la Sardegna e parte del Sud. Nel corso del weekend il caldo aumenterà portandosi a valori fra i 33 e i 35 gradi al Centro e al Nord e addirittura fino a 40 gradi nelle zone interne della Sicilia.

Ma il peggio deve ancora venire. Stando agli esperti del meteo.it rischiamo di scrivere una bollente pagina di storia fra il 26 e il 28 giugno. L’Alta Pressione sarebbe infatti in aumento e in quei due giorni le temperature potrebbero raggiungere livelli storici, ossia arrivare a toccare i 47 gradi! Ci si augura che questa tendenza e questa previsione venga smentita, ma al momento si prefigura un quadro davvero torrido.

 

CONDIVIDI
Articolo precedenteComo, 25enne ucciso a coltellate: “Mi ha schizzato con l’acqua”
Articolo successivoTorvaianica, due amanti carbonizzati in auto: “Uccisi per gelosia”
Giornalista, laureata in Scienze della Comunicazione, web content editor e social media manager. Ho da sempre un'innata curiosità per tutto quello che mi circonda: da bambina mi immaginavo detective e indagavo su tutto per scoprire la verità, immaginandomi protagonista di casi polizieschi e di inchieste giornalistiche (e solitamente era peluche orso il colpevole!). Ho fondato il giornalino scolastico quando avevo 9 anni e da allora non ho mai smesso di scrivere. Ho sempre lo zaino in spalla: adoro viaggiare, scoprire nuove culture, nuovi posti e poterli raccontare. Qualsiasi posto infatti racconta una storia che io voglio conoscere. Quando non scrivo al pc o non sono in viaggio, mi trovate sul palco ad improvvisare oppure a fare trekking con il mio cane o nei reparti di pediatria come clowndottore.