CONDIVIDI

meteo

Previsioni meteo dal 14 giugno arriva l’anticiclone africano: caldo record, temperature a 42 gradi, bollino rosso

Una vampata africana sta per investire l’Italia e farci vivere un weekend davvero bollente con diverse città da bollino rosso per via della forte ondata di calore. Sta  arrivando sul nostro Paese l’anticiclone africano che da giovedì 13 giugno inizierà ad espandersi sul nostro Paese facendo vorticosamente salire le temperature. Si tratta della prima vera espansione dell’anticiclone in quest’estate 2019. E non è certo finita qui: in questa seconda metà di giugno l’aria torrida proveniente dall’Africa ci farà boccheggiare un bel po’.

Leggi anche -> Estate 2019, il meteo mese per mese

Meteo giugno 2019: da giovedì 13 salgono le temperature, ecco fino a quando

Sarà un weekend davvero bollente e afoso quello che sta per iniziare. L’anticiclone africano comincerà a soffiare aria caldissima sull’Italia già da giovedì 13 giugno e a farne le spese saranno maggiormente le isole, Sicilia e Sardegna, dove nelle zone interne il termometro potrà salire fino a toccare i 42 gradi. Ovunque ci sarà un incremento termico di 3/4 gradi rispetto alla giornata di mercoledì. A Roma ad esempio si passerà dai 29 gradi di mercoledì 12 ai 33 di giovedì 13. Ma non è finita. Il peggio arriverà venerdì 14 giugno.

La giornata di venerdì 14 giugno sarà probabilmente una delle più calde di questo giugno. L’Alta Pressione subtropicale si muoverà e conquisterà tutta l’Italia riversando masse di aria caldissima. La colonnina di mercurio volerà quindi verso l’alto soprattutto sulle regioni centrali tirreniche, sulla Puglia e la Pianura Padana. Nel mezzogiorno i picchi di caldo saranno in Puglia con massime intorno ai 38 gradi; al Centro Toscana e Lazio saranno bollenti: attesi 38 gradi a Firenze e 36 a Roma. Al Nord il tasso di umidità sarà elevatissimo: quindi anche se i termometri si fermeranno sui 33 gradi a Bologna e Milano, l’afa aumenterà la sensazione di caldo percepita. Venerdì 14 bollino allarme rosso a  Perugia e Campobasso, allerta arancione a Roma, Rieti, Latina, Frosinone, Firenze; giallo a Bologna, Palermo e Trieste.

Sabato 15 giugno ancora tanto sole e tanto caldo con picchi di calore anche al Nord Est con temperature a 36 gradi. Sulle regioni tirreniche il caldo sarà un po’ meno intenso con massime che scenderanno di 4/5 gradi, mentre in Puglia si manterranno valori molto elevati e da record per giugno. Domenica 16 giugno il copione si manterrà più o meno invariato: le grandi città saranno intorno ai 30/32 gradi.

Una condizione che stando agli esperti continuerà per tutto il mese di giugno con ben poche variazioni. La morsa bollente non ci lascerà quindi tanto facilmente.

 

Se vuoi essere aggiornato solamente sulle notizie di tuo interesse, è arrivata l'APP che ti invierà solo le notifiche per le notizie di tuo interesse!

✅ Scarica Qui x Android: TopDay_PlayStore
✅ Scarica Qui x OS: TopDay_AppStore