CONDIVIDI

spiaggia sardegna piscinas

In Sardegna nasce la spiaggia per nudisti più grande d’Europa, Piscinas vicino Arbus

Dopo Porto Ferro, la Sardegna avrà un’altra grande spiaggia naturista, addirittura la più grande d’Europa. Si tratta di una vasta porzione della spiaggia di Piscinas, sulla Costa Verde sul versante occidentale dell’isola. La Sardegna regina delle spiagge più belle del mondo, diventa così un paradiso anche per gli amanti del nudismo che potranno trovare spiagge attrezzate e autorizzate.

Leggi anche -> Sardegna, le spiagge per nudisti più belle dell’isola

Piscinas si trova nel territorio di Arbus nella parte centro occidentale della Sardegna. E’ una zona molto battuta dal vento, il maestrale, e ciò ha reso possibile la creazione delle sue celebri dune, fra le più alte d’Europa. La spiaggia di Piscinas è una delle spiagge più belle della Sardegna e dell’Italia, chilometri di sabbia dorata puntellata dal verde della macchia mediterranea affacciata su un mare cristallino dove nel fondale riposa un relitto di un nave inglese.

Leggi anche -> Le spiagge nudiste più belle d’Italia

Leggi anche -> Le spiagge nudiste più belle d’Europa

Spiaggia naturista in Sardegna: Piscinas

In Italia non esiste una legislazione sulle spiagge nudiste. Le concessioni per le spiagge naturiste vengono fatte solo dalle amministrazioni locali, in altri casi si tratta di spiagge tollerate e ufficiosamente riconosciute, ma in cui sarebbe illegale stare senza costume. In Sardegna ci sono diversi paradisi naturisti e uno di questi è proprio Piscinas da 30 anni spiaggia frequentata anche dai nudisti, ma mai ufficialmente riconosciuta come tale. Ora con questo atto amministrativo gli amanti del naturismo potranno praticarlo legalmente.

Una vittoria per gli amanti del nudismo, ma anche per tutta la Sardegna perché i praticanti del naturismo non sono pochi, ma si stima siano circa 15 milioni in Europa. Turisti che cercano spiagge e villaggi in cui poter stare senza veli e se in Italia strutture e spiagge del genere non ce ne sono, sono turisti e di conseguenza soldi che vanno all’estero.

Il tratto di spiaggia di Piscinas dedicato al naturismo sarà di circa 800 metri e si estenderà dopo gli stabilimenti balneari e dopo l’hotel “Le Dune di Ingurtosu”. Lontano quindi dagli occhi indiscreti. Finora fla spiaggia è stata frequentata da nudisti di tutte le età e da moltissime coppie.

A breve l’elenco delle spiagge nudiste in Sardegna potrebbe allungarsi: l’amministrazione locale di Cagliati sta riflettendo su una cala sul litorale di Quartu Sant’Elena e altrettanto stanno facendo gli amministratori di Cabras a Oristano e Aglientu in provincia di Sassari.

Leggi anche -> Le spiagge più belle della Sardegna