CONDIVIDI

bagaglio a mano cosa portare

Le regole su cosa si può portare in aereo con il bagaglio a mano. I controlli della sicurezza sui liquidi

Le norme sulla sicurezza in aereo impongono attenzione anche quando si prepara la valigia. Nel vostro trolley che portate in cabina dovete infatti considerare non solo le vostre esigenze, ma anche – e soprattutto – le regole imposte dalle compagnie e dalle regole internazionali. Se non le rispettate vedrete, ad esempio, la vostra amata crema solare da 200 ml finire dritta nel cestino dei rifiuti.

Il primo step da affrontare è se il vostro bagaglio a mano rientra nelle misure fissate dalla vostra compagnia aerea. Informatevi poi, sempre sul sito della compagnia aerea, se con la vostra tariffa avete diritto a portare in cabina più di un bagaglio a mano. Sono soprattutto le low cost ad essere molto rigide sul numero di bagagli a mano che si possono portare (la Ryanair ha recentemente cambiato le sue regole sul bagaglio a mano), mentre le compagnie di bandiera consentono un trolley e una borsa.

Leggi anche -> Bagaglio a mano: quante borse? Tutte le regole delle compagnie aeree

Il secondo step è ricordarvi che oltre alle misure le compagnie impongono anche un limite di peso. Fate attenzione quindi a non caricare troppo il vostro bagaglio e a pesarlo prima di recarvi in aeroporto. Non sempre le compagnie pesano il bagaglio a mano, ma se lo dovessero fare ed il vostro eccede il peso consentito rischiate di pagare una penale e vedere il vostro trolley finire in stiva.

Leggi anche -> Bagaglio a mano: le misure del trolley per tutte le compagnie

Leggi anche -> I trucchi per non far finire il tuo bagaglio a mano in stiva

Regole bagaglio a mano: cosa portare, cosa è vietato e i limiti per i liquidi

cosa non portare in cabina

Prese le giuste misure della valigia e preparati i vostri vestiti è ora tempo di mettere tutto dentro. Ma se viaggiate con il solo bagaglio a mano dovete fare attenzione a quello che mettete dentro perché ci sono regole severe su cosa si può e cosa non si può portare nella cabina dell’aereo.

Salvo regole specifiche della compagnia aerea in cabina si può portare:

  • borsetta o borsa portadocumenti
  • PC portatile
    •  lettore CD, macchina fotografica, ipod
    • smartphone o tablet o altri apparati elettrici di piccole dimensioni
    • soprabito
    • ombrello
    • stampelle o altro mezzo per deambulare
    • libri, giornali
    • culla portatile/passeggino e latte/cibo per bambini, necessario per il viaggio
    • articoli acquistati presso i “duty free” ed esercizi commerciali
    all’interno dell’aeroporto e sugli aeromobili
    • medicinali liquidi/solidi indispensabili per scopi medico terapeutici. La prescrizione medica è necessaria per i medicinali liquidi
  • rasoi monouso
  • forbicine per le unghie
    • sostanze liquide nei limiti consentiti

Cosa è vietato portare nel bagaglio a mano e in cabina

E’ vietato portare in cabina tutto ciò che è potenzialmente pericoloso per l’incolumità dei passeggeri. Oltre a qualsiasi arma ed esplosivo, ci sono molti oggetti vietati, alcuni di cui si intuisce facilmente la loro pericolosità. Per la lista completa consulta la Carta dei Diritti del Passeggero dell’Enac.

  • E’ vietata qualsiasi tipo di arma da fuoco, ma anche ad aria o le pistole fissa chiodi. Sono vietate anche le armi giocattolo, così come gli accendini a forma di pistola, e le fionde.
  • Non si può portare nulla che sia appuntito (ma sono ammesse forbici la cui lama sia inferiore ai 6 cm) come lame di rasoio  e rasoi aperti (ma potete portare i rasoi monouso), i pattini da ghiaccio, attrezzi da artigiano.
  • Non si possono portare oggetti smussati come skateboard, mazze da baseball, attrezzatura da arti marziali, canna da pesca.
  • Vietati ovviamente tutti gli esplosivi, ma anche le sostanze infiammabili come i solventi chimici o le bevande alcoliche oltre il 70%. Niente quindi liquori come il Centerbe!
  • Le sostanze liquide superiori ai 100 ml

Regole per i liquidi nel bagaglio a mano

liquidi aereo

Se imbarcate un bagaglio in stiva mettete tutti i liquidi lì dentro, se invece partite solo con il bagaglio a mano armatevi di pazienza. Ogni passeggero infatti può portare nel bagaglio a mano massimo 1 litro di liquidi suddivisi in bottigliette trasparenti di massimo 100 ml ciascuna. Tutte le bottigliette devono essere trasportate in un sacchetto di plastica trasparente ed aprile che deve essere mostrato separatamente dal bagaglio ai controlli di sicurezza.

Se utilizzate contenitori più grandi di 100 ml, anche se il liquido all’interno è di meno, verrà sequestrato dagli addetti alla sicurezza.

Ecco i liquidi che possono essere trasportati entro il limite dei 100 ml:

  • acqua ed altre bevande, minestre, sciroppi
    • creme, lozioni ed oli
    • profumi
    • spray
    • gel, inclusi quelli per i capelli e per la doccia
    • contenuto di recipienti sotto pressione, incluse schiume da barba,
    altre schiume e deodoranti
    • sostanze in pasta, incluso dentifricio
    • miscele di liquidi e solidi
    • mascara
    • ogni altro prodotto di analoga consistenza.

I prodotti di analoga consistenza ai liquidi e che quindi non possono essere portati a bordo sono:

  • crema di cioccolata, ovvero la Nutella e similari
  • burro di arachidi
  • mascara liquido
  • lucidalabbra liquido
  • yogurt, formaggio fresco
  • Formaggio cremoso (esempio certosa)
  • Deodoranti aerosol o roll on

Questi prodotti sono ammessi in altre forme ovvero se la crema di cioccolato o il burro di arachidi è parte di un panino. E’ ammesso il rossetto solido e i formaggi solidi come il parmigiano.

Medicine nel bagaglio a mano: le regole

Generalmente per le medicine di uso comune non ci sono problemi, conviene in ogni casa portale nella confezione originale con il foglietto illustrativo. Per altri tipi di medicine è conveniente far fare dal proprio medico un certificato in inglese cui si spiegano i motivi dell’uso del medicinale. In ogni caso è importante che verifichiate anche le regole del Paese in cui vi state recando in quanto potrebbero esserci diverse regolamentazioni sulle medicine.

I medicinali liquidi devono rispettare le regole per i liquidi e quindi non devono superare i 100 ml. Le siringhe per l’insulina possono essere portate a bordo solo se accompagnate da certificato medico che attesti il diabete e l’uso di insulina. Anche per le penne per l’insulina può essere richiesto un certificato medico di accompagnamento.

Leggi anche -> Come far uscire la propria valigia per prima sul nastro

Leggi anche -> I trucchi per risparmiare sui voli online