CONDIVIDI
ryanair bagaglio a mano
Ryanair

La rivoluzione di Ryanair sul bagaglio a mano è pronta a diventare effettiva. Da lune dì 15 gennaio 2018 scattano infatti le nuove regole sul bagaglio a mano della più grande compagnia low cost d’Europa e scatteranno anche le multe per chi non si adeguerà.

Ma in cosa consiste questa grande rivoluzione del bagaglio a mano di Ryanair? Fondamentalmente finisce la gratuità di portare a bordo due bagagli (una piccola borsa e il trolley). Per continuare a farlo bisognerà pagare, se non si vuole pagare il proprio trolley andrà in stiva, mentre la piccola borsa la potremmo portare a bordo. Insomma tutti i trolley che finora abbiamo portato con noi gratuitamente e sistemato sulla cappelliera andranno ora dritti dritti in stiva.

Finora a tutti è capitato almeno una volta di stare in fila al gate e vedere il personale della compagnia muoversi fra i passeggeri  guardando con enorme attenzione i bagagli. E tutti ci siamo ritrovati con gli sguardi bassi e la tremenda paura che l’hostess ci dica di dover imbarcare in stiva il nostro bagaglio. Questo succedeva perché nei voli molto affollati le cappelliere si riempivano subito e non c’era posto a bordo per tutti i bagagli.

Con questo nuovo sistema non si creeranno più quindi problemi del genere e le hostess non saranno costrette ad inventarsi luoghi sicuri dove sistemare i bagagli e a chiudere mille volte le cappelliere perché stracolme.

Nuove regole bagaglio a mano Ryanair: come funzionano

Dal 15 gennaio 2018 in base al tipo di biglietto acquistato ci saranno delle differenze sull’imbarco dei bagagli.

Biglietto senza priorità: chi acquisterà un biglietto Ryanair senza priorità, ossia senza nessun supplemento, avrà diritto a portare gratuitamente a bordo una piccola borsa – di misure 35x20x20 la quale verrà sistemata sotto il sedile del passeggero – e a imbarcare in stiva – sempre gratuitamente – un trolley.  Le procedure per l’imbarco in stiva del bagaglio verranno fatte direttamente al gate senza dover passare al check-in.

Biglietto con priorità: Acquistando invece un biglietto con priorità, o un biglietto Plus, Flexi Plus o Family Plus, si potranno portare a bordo sia la borsa – sempre delle misure 35x20x20 cm che verrà sistemata sotto il sedile del passeggero davanti – sia il trolley – delle misure di  55 x 40 x 20 cm e max 10 kg di peso che sarà sistemato nella cappelliera.
Il biglietto con priorità costa solo 5 euro in più rispetto al biglietto standard e consente inoltre l’imbarco prioritario. Può essere fatto al momento della prenotazione del volo o successivamente, fino a 45 minuti prima della partenza del volo, tramite sito o app.
Il biglietto Flexi oltre all’imbarco prioritario, al doppio bagaglio a bordo consente anche di imbarcare in stiva un valigia fino a 20 kg di peso.
Il biglietto Flexi Plus oltre a quanto previsto dalle altre tariffe permette la flessibilità ovvero il cambio di data.

Nell’eventualità che non vengano rispettate le regole il personale multerà i viaggiatori trasgressori con multe di 50 euro.

Leggi anche: Ryanair sciopero il 10 febbraio