CONDIVIDI
Sperlonga (iStock)

Le spiagge più belle del Lazio vicino a Roma. Dove andare per un mare pulito 

Roma gode di una posizione invidiabile: vicino al mare e poco distante dai monti. Il mare poi le regala quel venticello, il ponentino, che nelle notti d’estate rinfresca e fa godere appieno e senza troppa afa delle bellezza di questa città. In un’ora di macchina da Roma potrete raggiungere delle spiagge molto belle sia nord sia a sud della città. Ma quali sono le spiagge vicino Roma più belle?

VIDEO NEWSLETTER

Leggi anche -> Le 10 cose da vedere a Roma

Ovviamente la bellezza è direttamente proporzionale alla lontananza, ovvero più ci si allontana dalla Capitale più il mare e le spiagge sono belle. Ostia per Roma Sud e Fregene per Roma Nord, sono il riferimento marino dei romani. Sono due località molto frequentate, ricche di stabilimenti, locali, ristoranti. Lì si trasferisce la movida romana d’estate con tanto di aperitivi sulla spiaggia.

Ciò però non significa che vicino Roma non possiate trovare delle spiagge belle, anzi. E fareste bene a non disdegnare i laghi che si trovano nei dintorni di Roma come il Lago di Bracciano dove si affacciano tre incantevoli borghi (Anguillara Sabazia, Bracciano e Trevignano) e il lago di Martignano il quale è Riserva Naturale.

Leggi anche -> Il mare più bello d’Italia: le spiagge da sogno 

Le spiagge del Lazio Bandiera Blu 2018: il mare più bello

Il mare più bello del Lazio, quello insignito delle Bandiere Blu, si trova ad una certa distanza da Roma e tutto nel basso Lazio. Ma a vantare una Bandiera Blu 2018 c’è anche una spiaggia di lago. Si tratta della spiaggia di Trevignano, sul Lago di Bracciano, che quest’anno ha ottenuto il prezioso riconoscimento. In tutto il Lazio ha ricevuto 8 bandiere Blu, un’ottima media.

Le località di mare che hanno ricevuto la Bandiera Blu 2018 sono: Latina, San Felice Circeo, Terracina, Sabaudia, Sperlonga, Gaeta e l’isola di Ventotene. In particolare le spiagge d’eccellenza sono: a Latina la spiaggia di Latina Mare, a Sabaudia il litorale così come a San Felice Circeo, a Sabaudia le spiagge di Levante e Ponente, a Sperlonga quelle di Ponente, Levante e Bazzano; a Gaeta quelle di Arenauta, Sant’Agostino e Ariana e nell’isola di Ventotene la spiaggia di Cala Nave.

Leggi anche -> Bandiere Blu 2018: tutte le località di mare premiate in Italia

Leggi anche -> Bandiere Blu 2018: tutte le località di lago premiate in Italia

Le spiagge più belle vicino Roma

Se volete farvi un tuffo in un mare limpido e godere di una bella spiaggia mettetevi in macchina e a volte in meno di un’ora da Roma avrete tutto ciò. Qui di seguito vi abbiamo segnalato alcune spiagge molto belle vicino Roma, alcune sono Bandiera Blu, altre no, ma per la vicinanza a Roma o perché tutto sommato non sono così male, vale la pena visitarle.

Santa Severa
A 60 km da Roma raggiungibile con l’Aurelia o l’A12. Lungo litorale sabbioso, stabilimenti, ristoranti. Vicino il castello di Santa Severa affacciato sul mare. Una spiaggia molto suggestiva e un mare piuttosto pulito.

Santa Severa (www.visitlazio.com)

Lago di Martignano
Nella zona nord di Roma raggiungibile con la Cassia c’è questo piccolo lago, il Lago di Martignano (qui tutte le info) che è un vero gioiellino immerso nella natura. Qui sulle sue sponde fu girato il Pinocchio di . Fino a qualche anno fa erano presenti degli stabilimenti e e dei chioschi, ora è stato tutto tolto e l’area è completamente riserva naturale. Sul versante opposto ci sono degli agriturismi attrezzati.

Capocotta
Fra Ostia e Torvajanica, vicinissima a Roma, si trova la spiaggia di Capocotta facilmente raggiungibile con la Pontina o con la Colombo. Questo tratto di litorale ha intatte le sue preziose dune ricporte di macchia mediterranea. Stabilimenti e servizi e un mare tutto sommato pulito nonostante l’estrema vicinanza con Roma. In una parte del litorale c’è la spiaggia per nudisti.

Torre Astura
Scendendo verso sud arriviamo ad Anzio (che ha perso per il 2018 la bandiera blu) e alla vicinissima Nettuno. Le località sono entrambe molto carine e vive d’estate, ma la spiaggia più bella è quella di Torre Astura. Questa antica torre sorge in mezzo alla natura, fra dune e una sabbia. Il mare è molto pulito con fondale basso.

Sabaudia
Nella zona nord di Sabaudia la spiaggia della Bufalara. Questa spiaggia è molto bella per la natura in cui è immersa fra le dune che dividono il mare dai laghi costieri e dove le bufale girano libere.

Spiaggia di Sabaudia, Circeo (Wikipedia)

Circeo
E’ uno dei posti più belli del Lazio. Il monte del Circeo si affaccia a picco sul mare, il borgo è incantevole e le spiagge molto belle. Tante le calette fra queste le Batterie particolarmente belle.

Sperlonga
Altra località molto in e con un mare splendido è Sperlonga. Da non perdere la cosiddetta Ultima Spiaggia. Si trova dopo la grotta di Tiberio e la bellissima spiaggia di Bazzano.

Gaeta, spiaggia di Serapo (trolvag, CC BY-SA 3.0, Wikicommons)

Gaeta
Ultimo baluardo laziale prima della Campania Gaeta è la località di mare più lontana da Roma, ma che offre mare bellissimo, un centro incantevole e spiagge da sogno. Qui ci sono molte spiagge che vantano bandiera blu, da segnalare quella dell’Aeronauta, detta anche dei Trecento gradini (qui tutte le info sulla spiaggia), ovvero quanti bisogna farli per raggiungere questa spiaggia bellissima dove l’acqua è trasparente e la natura la fa da padrona. Vista la difficoltà di arrivarci è quasi sempre poco affollata.