CONDIVIDI

sardegna strada alghero

Cosa fare in Sardegna: percorrere la strada panoramica più bella d’Italia fra Alghero e Bosa

La Sardegna è uno dei nostri fiori all’occhiello. Una regione bellissima che offre non solo un mare straordinario, ma anche storia, natura e buon cibo (qui le 10 cose da fare in Sardegna). La Sardegna può anche essere girata agilmente in macchina o in moto grazie a strade e autostrade che permettono di raggiungere velocemente le tante località.

Leggi anche -> Le spiagge più belle della Sardegna

Se siete arrivati in Sardegna in traghetto con la vostra auto o avete deciso di affittarla sul luogo, sappiate che avete fatto bene. Sono infatti tante le spiagge, le piscine naturali, i canyon e le città da visitare per rimanere solo fermi in un posto. Ed inoltre in auto o in moto avrete modo di percorrere quella che da qualcuno è definita la strada panoramica più bella d’Italia.

In Italia ci sono dei paesaggi meravigliosi da Nord a Sud: dalle colline toscane alle langhe alle strade costiere che passano a picco sul mare come la strada statale Amalfitana alle vie che girano intorno alle montagne in Abruzzo come il passo delle Capannelle.  La Strada della Forra sul Garda fu definita la più bella del mondo dai tedeschi del Frankfurter Zeitung.

Leggi anche -> Le strade più belle d’Italia

Sardegna cosa vedere: strada panoramica Alghero-Bosa

alghero cosa vedere

E’ lunga una cinquantina di chilometri e corre sul versante nord-ovest della Sardegna fra Alghero e Bosa. E’ la strada provinciale 105 e per tutto questo percorso corre sul mare regalando dei paesaggi meravigliosi.

Ci troviamo sul lato opposto alla mondanità della Costa Smeralda, sulla costa ovest la parte più ruspante della Sardegna. Ci troviamo a pochi passi dalle splendide Grotte di Nettuno e dall’incantevole Alghero detta la città del corallo o la piccola Barcellona e nota per il suo centro storico protetto da antiche mura e per le sue splendide spiagge. Nei dintorni di Alghero spiagge di sabbia fine si alternano ad altre più aspre e selvagge. In questo tratto di costa infatti è la natura a farla da padrone.

Percorrendo la provinciale 105 si corre lungo il mare, ma ogni tanto la strada passa verso l’interno permettendo di godere appieno del verde della vegetazione, dei monti e di quel profumo di mirto e macchia mediterranea. Di case se ne incontrano davvero poche, mentre tanti sono gli accessi al mare. Se volete quindi lasciate la strada principale e prendete una delle piccole sterrate che si incontrano e che portano a deliziose cale.

Si arriva così a Bosa in provincia di Oristano. Il borgo antico con il castello si trova sul colle, mentre sul mare si trova la località di Bosa Marina molto amata dai turisti. Da qui infatti si raggiungono molte spiagge bellissime tra cui Su Calighe e la piana di Tentizzos.

Per l’autentica bellezza in cui è immersa, la strada 105 da Alghero a Bosa è candidata per diventare Patrimonio dell’Umanità dell’Unesco.

Leggi anche -> Olbia-Alghero, il coast to coast