CONDIVIDI

giorgia rossi

Giorgia Rossi è la vera protagonista del palinsesto Mediaset dedicato ai Mondiali. 

Nonostante l’assenza della nazionale italiana, i Mondiali di calcio di Russia 2018 hanno comunque attirato l’attenzione di tantissimi tifosi e appassionati. Una prova importante per Mediaset che per la prima volta nella storia trasmette in maniera gratuita e in esclusiva l’intero torneo. Al centro delle trasmissioni c’è Giorgia Rossi, vera sorpresa di questo inizio d’estate. La conduttrice dimostra di essere all’altezza della situazione e di essere in grado di gestire con grande personalità i tantissimi collegamenti presenti durante la giornata. Giorgia Rossi conduce tutti gli inserti in studio tra una partita e l’altra dei Mondiali Mediaset e con grande garbo sfoggia ritmi perfetti e un garbo davvero piacevole. Del resto per Giorgia si tratta dell’occasione della vita, lei grande appassionata di calcio fin dalla tenera età.

LEGGI ANCHE: Belen furiosa, la battuta sessuale in diretta del Mago Forest gela lo studio

Giorgia Rossi, il calcio nel sangue

In una vecchia intervista di qualche mese fa dichiarò: “La prima volta che sono entrata in uno stadio, l’Olimpico di Roma, avevo 7 anni. A 19, mentre studiavo Giurisprudenza, il sabato sera, invece di andare in discoteca con gli amici, filavo a letto: la domenica mattina, infatti, dovevo svegliarmi presto per andare a seguire le partite di calcio minore per un giornale locale. Poi sono riuscita ad entrare a RomaTv, il canale tematico della Roma, grande scuola”. RomaTv, poi un passaggio sfortunato a Sky, Rai e infine Mediaset dove grazie ai Mondiali sta ottenendo la sua consacrazione. Giorgia Rossi impressiona per la capacità di non farsi mai trovare impreparata, al punto tale da anticipare anche il regista. Rappresenta a tutti gli effetti la rivincita delle donne contro lo stereotipo delle vallette soprammobile e mute. Una donna bellissima e competente messa al centro del palinsesto dedicato ai Mondiali. Eleganza, stile, classe e competenza. Dopo pochi giorni dall’inizio di Russia 2018, sul piccolo schermo c’è già chi ha vinto i Mondiali. Complimenti Giorgia Rossi!

LEGGI ANCHE: Belen, ancora battute sessiste: la frase di Gerry Scotti gela lo studio