CONDIVIDI

capodanno 2018 gratis

Capodanno 2018 gratis in Italia. Un sogno? Niente affatto, ci sono tante iniziative gratuite in Italia. A cominciare dalle feste di piazza, ma non solo. Ecco tutti gli eventi gratuiti per festeggiare la notte più lunga dell’anno, che dal 2017 ci porterà al 2018.

Capodanno 2018 gratis in Italia: dove andare e cosa fare

Per festeggiare il Capodanno 2018 ci sono tante cose da fare in Italia. Dai concertoni e spettacoli in piazza ai fuochi di artificio. Tante sono le cose gratis che si possono fare e alcune ve le abbiamo già segnalate nei nostri articoli tematici. Ora ve le proponiamo in dettaglio.

Capodanno 2018 gratis: i concerti in piazza

Un’ottima idea per festeggiare Capodanno 2018 in allegria e senza spendere nulla è quella di partecipare ad uno dei tanti concerti gratuiti in piazza, organizzati nelle varie città italiane. Quasi tutte le amministrazioni locali hanno infatti deciso, come ogni anno, di organizzare un concerto in piazza per la notte dell’ultimo dell’anno con artisti di fama nazionale e internazionale che accompagneranno il pubblico verso un 2018 all’insegna della musica e del divertimento. Ecco tutti i concerti gratuiti e i cantanti in piazza a Capodanno 2018 in Italia.

  • Milano: Fabri Fibra e Luca Carboni in Piazza del Duomo, seguirà dj set di Gigi Resta,.
  • Asti: Elisa, Piazza Alfieri, con brindisi di mezzanotte offerto dal Consorzio Asti Spumante.
  • Salerno: Fiorella Mannoia in Piazza Amendola.
  • Bari: Marco Mengoni, Piazza della Prefettura.
  • Mantova: Max Gazzè in Piazza Erbe.
  • Firenze: Ermal Meta, Morgan, Raphael Gualazzi, con presentazione di Lorenzo Baglioni in Piazzale Michelangelo.
  • Napoli: 100 artisti napoletani in Piazza del Plebiscito, tra i nomi di punta: i Terroni Uniti e Daniele Sepe con il gruppo di Capitan Capitone, Dario Sansone, Andrea Tartaglia, Marcello Coleman, Roberto Colella, Tommaso Primo, Sara Sgueglia, Robertinho Bastos, Claudio “Gnut” Domestico, Alessio Sollo, Shaone, Speaker Cenzou, Pepp-Oh, Nero Nelson, Raffaele Giglio. Poi James Senese, Massimo Jovine dei 99 Posse con il fratello Valerio, Valentina Stella, Franco Ricciardi, Daniele Sepe, Ciccio Merolla, O’Zulù sempre dei 99 Posse, Enzo Gragnaniello, La Maschera, Nto’, M’Barka Ben Taleb, Simona Boo.
  • Palermo: Edoardo Bennato in Piazza Politeama.
  • Parma: Fedez in Piazza Garibaldi.
  • Rimini: Nina Zilli e Daniele Silvestri in Piazzale Fellini.
  • Cosenza: Skunk Anansie, Piazze dei Brusi.
  • Pescara: Vinicio Capossela in Piazza Salotta
  • Genova: Ex-Otago in Piazza De Ferrari. Al Porto Antico musica dei dj di Radio Number One e poi Ivan Cattaneo.
  • San Benedetto del Tronto: Giuliano Palma, Piazza Giorgini.
  • Sassari: Piero Pelù in Piazza d’Italia.
  • Olbia: J-Ax al Molo Brin.
  • Alghero: Samuel dei Subsonica, Cap D’Any.
  • Castelsardo: Elio e Le Storie Tese, a mezzanotte spettacolo pirotecnico dal Castello Doria.
  • Cagliari: Malika Ayane in piazza Yenne.
  • Siena: Bandabardò in Piazza del Campo.
  • Imperia: Francesco Baccini, Via Cascione.
  • Reggio Emilia: Nino Frassica insieme a Los Plaggers Band in piazza Martiri del 7 Luglio.
  • Amalfi: Arisa in Piazza Duomo.
  • Verona: i Soul System, poi il dj Fabio Romano in piazza Bra.
  • Modena: Silvia Mezzanotte in Piazza Roma.
  • Crotone: Roy Paci e gli Aretuska sul Lungomare.
  • Mestre: musica con i dj di radio Peter Pan, poi Luisa Corna con il gruppo Le Deva.
  • Trieste: grande dj set all’aperto con i dj di Radio Company, Gianluca Pacini e L.E.O (Leonardo Feltrin), e con la musica dal vivo di Magazzino Commerciale Big Band & Friend
  • Maratea: la cittadina della Basilicata ospiterà in Piazza Europa il concertone che verrà trasmesso in diretta su Rai Uno, condotto da Amadeus, Cristiano Malgioglio, Dario Bandiera e Francesco Paolantoni, e che vedrà salire sul palco artisti famosi come Raf, Patty Pravo, Tiromancino, Albano e Romina Power, e Marco Carta.

Per altre informazioni: Concerti Capodanno 2018 in Italia: tutti i cantanti, piazza per piazza

Capodanno 2018 gratis: spettacoli all’aperto

Oltre ai concerti gratuiti, sono tanti li spettacoli all’aperto gratuiti per festeggiare il capodanno: fuochi di artificio ma non solo.

  • Roma: la capitale quest’anno non organizza il classico concertone in piazza, ma offre un ricco programma di eventi gratuiti all’aperto, diffusi per il centro storico. Come lo scorso anno il Comune ha optato per una 24 ore non stop di festeggiamenti. Si inizia alle 21.00 del 31 dicembre 2017 e si finisce alle 21 del 1 gennaio 2018. Epicentro della festa sarà il Circo Massimo, dove si svolgerà 201∞ROMA ILLUMINA L’INFINITO, con il grande spettacolo della compagnia catalana de  , che proporrà uno show scenografico con oltre 120 figuranti. Una performance che coinvolgerà diverse forme artistiche. La voce della celebre cantante Tosca interpreterà canzoni romane, creando un particolarissimo connubio con la dirompente simbologia dei catalani. A mezzanotte l’accensione delle luci sul Palatino e i fuochi d’artificio. Dopo il brindisi si balla con la musica dei dj di Dimensione Suono Roma. Eventi sono in programma anche a Ponte Garibaldi, al Giardino degli Aranci e al Ponte della Scienza. Una particolare installazione luminosa accenderà il Palatino. In questa grande manifestazione si alterneranno diverse discipline che vanno dalla musica, al teatro, dalla danza all’arte circense.
  • Genova. Nel capoluogo ligure, oltre al concertone in Piazza De Ferrari con la band degli Ex-Otago, sono tanti gli eventi e spettacoli gratuiti all’aperto. I festeggiamenti si concentreranno al Porto Antico di Genova (presso Calata Falcone Borsellino), dove la serata inizierà alle 22.00 con la magia del circo e lo spettacolo “Cabaret Cirque” nell’ambito del Festival Circumnavigando, per dare poi spazio, come abbiamo già segnalato, alla musica di Radio Number One, con i dj e animatori che intratterranno il pubblico con i più grandi successi dagli anni 80 ad oggi. Alla mezzanotte il pubblico sarà immerso in uno spettacolo di grande effetto tra coriandoli, stelle filanti, laser, geyser mutlicolore, 1000 bastoni in gommapiuma led rgb da mezzo metro, 5000 braccialetti luminosi e 2500 anelli laser, e sarà investito da una pioggia di Daygum White offerte dal gruppo Perfetti. Special Guest della serata sarà Ivan Cattaneo, con uno show tutto anni 80-90. La festa è offerta dagli sponsor Radio Number One e dal quotidiano Secolo XIX. Ci saranno, poi, i giochi di luce sulla facciata di Palazzo Ducale.
  • Napoli: la città è l’altra destinazione imperdibile per festeggiare il capodanno gratuitamente all’aperto, non solo per gli eventi gratuiti ma anche per il clima festoso che invade le strade. Dopo il grande concerto in Piazza del Plebiscito, ci si sposta al Lungomare di Napoli per assistere alle 1.30 al grandioso spettacolo pirotecnico da Castel dell’Ovo. I fuochi di artificio sono la meraviglia di Napoli. Terminati i fuochi si balla con la grande discoteca all’aperto sul Lungomare, con quattro palchi divisi per generi musicali in via Partenope (con animazione e dj latino-americano), via Caracciolo Borgo Marinari (animazione e dj revival 70-80.),  piazza Vittoria (con musica dal vivo) e alla Rotonda Diaz (con musica tecno house).
  • Catania: uno spettacolo a cielo aperto ispirato alla vita e alle opere di Vincenzo Bellini, “Intrecci, figurazioni in musica”, organizzato da Valerio Festi con la regia di Monica Maimone. Dalle 22.30 una successione di eventi ispirati alla breve ma intensa esistenza di Bellini saranno proiettati e “danzati” in due luoghi simbolo della città: Piazza Università e Piazza Duomo. Sulle facciate dei palazzi si vedranno i momenti salienti della vita di Bellini con acrobati e ballerini che volteggeranno a quindici metri di altezza sospesi su cavi invisibili. Dopo lo spettacolo coreografico si apriranno le danze su musiche di Bellini mixate da Fractal777FMRD.J.
  • Ferrara: Incendio al Castello Estense, lo spettacolare show piromusicale che è il vanto della città di Ferrara. Allo scoccare della mezzanotte, il Castello Estense si anima di luci e fuochi in uno spettacolo suggestivo ed emozionante, che attira visitatori da tutta Italia e dall’estero. Un connubio tra l’arte dei fuochi artificiali e la musica, con particolari e originali effetti coreografici, creati appositamente per l’evento. Lo spettacolo dei fuochi di artificio dura circa 20 minuti. A seguire la musica del dj set in piazza.
  • Bologna: il Rogo del Vecchione. Quest’anno per il capodanno bolognese niente musica del dj set dalla terrazza di Palazzo del Podestà, ma è confermato il Rogo del Vecchione in Piazza Maggiore allo scoccare della mezzanotte. Spettacolo gratuito aperto a tutti.
  • Venezia: da non perdere infine il fantastico spettacolo dei fuochi di artificio sul bacino di San Marco.

Infine, molte città italiane organizzano spettacoli pirotecnici, proiezioni e giochi di luce.

I più coraggiosi, poi, possono tuffarsi per un bagno in notturna in una vasche all’aperto delle terme libere sparse per l’Italia: da Saturnia alle terme di Viterbo. Per suggerimenti: Terme d’inverno: dove andare gratis o low cost.

Capodanno 2018: le altre proposte