CONDIVIDI

Avete mai pensato, guardando programmi di cucina come Masterchef, che a casa servirebbe proprio avere la guida di uno chef come Bruno Barbieri per preparare una cena mozzafiato? Bene. Questa volta potrete realizzare il vostro sogno perché é nato proprio oggi, 19 dicembre, il progetto editoriale www.brunobarbieri.blog.it che è realizzato dallo Chef Bruno Barbieri stesso con il supporto di Realize Networks.

Cosa c’è nel blog di Bruno Barbieri?

Lo chef pluristellato Bruno Barbieri ha deciso di avvicinarsi a tutti i suoi fan e a tutti gli amanti della sua cucina con un sito ufficiale al cui interno potremo trovare un po’ di  tutto inerente il mondo del food, ma non solo. Ci sarà infatti spazio anche per qualche consiglio “fuori dalle righe”. In linea di massima il sito è suddiviso in 4 aree:

  • 40 ANNI IN CUCINA: in questa sezione troviamo le migliori ricette di Bruno Barbieri. Dai grandi classici ai suggerimenti culinari più all’avanguardia con ricette attuali e moderne.
  • FOURGHETTI EXPERIENCE: qui potrete comprare un’esperienza di degustazione online e anche un pernottamenti al Fourghetti, il bistrot di chef Bruno Barbieri a Bologna.
  • VITA DA CHEF: finalmente qualche video in cui vedere direttamente lo chef all’opera e imparare le sue ricette e i trucchi del mestiere grazie ai suggerimenti di Bruno Barbieri.
  • I MIEI VIAGGI: si tratta di una rubrica dove troviamo il punto di incontro tra le due passioni di Barbieri, il viaggio e la cucina. Una sorta di diario di viaggio insomma con tanto di foto e aneddoti inerenti le più strane scoperte culinarie fatte dallo chef nei suoi viaggi in giro per il mondo.

Le dichiarazioni di Bruno Barbieri

“Questo sito – racconta Bruno Barbieri- È il mio taccuino di viaggio, viaggio che poi è la mia vita… suggestioni, idee, spadellate “condivise” al Fourghetti, ricette e racconti, tutto questo ma anche molto altro perché io non mi fermo mai”.

Masterchef: le curiosità sui ristoranti più famosi d’Italia

Volete sapere altre curiosità sul mondo di Masterchef? Allora leggete anche: