CONDIVIDI
A Scandinavian reindeer waits in the late afternoon on a snowy day for someone to hop in his sleigh.

Se vi nominiamo le renne, in questo periodo di Natale vi verranno ovviamente in mente quelle di Babbo Natale: dolcissime, agghindate e piene di luci. Oppure vi torna alla memoria la canzone della renna Rudolph con il suo naso rosso. Insomma, parlare di renne a Natale è sinonimo di Babbo Natale, regali e magia con questa slitta trascinata appunto da questi simpatici animali che, nell’immaginario collettivo sono buoni e dolci.

La fuga delle renne in Canda

Eppure non è sempre così come testimonia un’ultima notizia un po’ strana in arrivo direttamente dal Canada. Qui le renne di Babbo Natale si sono rivelate tutt’altro che tranquille. Siamo nella città di Sudbury e diversi esemplari di renne hanno perso la testa, come impazzite per il troppo stress lanciandosi in una folle corsa a zig zag tra le macchine in mezzo alla strada e non si sono fermate nemmeno davanti alla Polizia Locale che ha cercato di bloccarle. Gli animali, tutt’altro che spaventate hanno preso a testate alcuni veicoli della Polizia e hanno continuato la loro corsa. Il tutto è stato ripreso da un video amatoriale di uno degli automobilisti che, per colpa della fuga delle renne è rimasto imbottigliato nel traffico. Le immagini sono state poi riprese dal sito della Polizia che ha pubblicato il tutto su Twitter. Le autorità fanno capire dal video di non essere intervenute in modo troppo incisivo per non rovinare il lavoro di Babbo Natale. Un modo gentile insomma per non dare dispiaceri ai bambini che potrebbero incappare nel video e rimanere sconvolti vedendo le renne comportarsi in questo modo.

Il video delle Renne impazzite in Canada

Idee Regalo Natale per viaggiatori 2017

Diciamo che lo stress del Natale ha colpito tutti, renne comprese. Voi come siete messi con i regali di Natale? Se avete bisogno di qualche spunto leggete qui: