CONDIVIDI
Mercatino di Natale di Santa Caterina a Bruxelles (iStock)

Mercatini di Natale 2017: vi portiamo alla scoperta di altri mercatini di Natale da visitare quest’anno in Europa. Tradizionali casette in legno o bancarelle allestite sulle piazze o per le vie delle principali città e capitali europee, nei borghi storici e nei centri di montagna. Ognuno ha le sue caratteristiche particolari che gli conferiscono un’atmosfera speciale. Spesso accanto al mercatino si trova anche il winter village, con la pista di pattinaggio su ghiaccio, le giostre per bambini, la casetta di Babbo Natale e tante altre attrazioni. I visitatori possono immergersi in una atmosfera fiabesca e tornare un po’ bambini. Qui vi portiamo nei mercatini natalizi del Belgio.

Mercatini di Natale 2017 in Belgio

Vi segnaliamo i mercatini di Natale da non perdere in Belgio, tra prodotti dell’artigianato tipico e tante specialità gastronomiche che fanno di questo Paese una meta golosa, basti pensare a patatine fritte e cioccolata. Ecco dove andare.

Plaisirs d’Hiver a Bruxelles. Si chiama Plaisirs d’Hiver ed è il grande villaggio natalizio che viene allestito nel cuore del centro storico della capitale del Belgio, con bancarelle, stand e attrazioni per residenti, sulla famosa Grand-Place, intorno alla Borsa, sulla place de la Monnaie, place Sainte-Catherine e sulla place du Marché aux Poissons (Vismet). Oltre 200 casette in legno si snodano per le vie e le piazze della città, proponendo oggetti di artigianato, giocattoli, addobbi natalizi e specialità gastronomiche.
C’è anche una pista di pattinaggio su ghiaccio, la grande ruota panoramica, giostre, giochi e animazioni per bambini. Sulla Grand-Place è allestito lo spettacolare enorme albero natalizio, non mancano i giochi di luce, a ritmo di musica, proiettati sulla bellissima facciata del municipio. Tanti gli spettacoli e i concerti in programma.
Apertura: dal 24 novembre al 31 dicembre 2017.

Liegi. Città ricca si storia e cultura, in continuo rinnovamento e cosmopolita, Liegi organizza uno storico Villaggio di Natale, il più famoso del Belgio, realizzato come un vero e proprio villaggio con tanto di municipio e ufficio postale, la chiesa e le strade animate, con giochi per bambini e ovviamente gli chalet in legno del mercatino, oltre 200. Tutto in un clima fiabesco e festoso, con luci e musiche natalizie. I mercatini offrono prodotti dell’artigianato locale e tante specialità enogastronomiche.
Apertura: dal 24 novembre al 30 dicembre 2017.

Bruges. La meravigliosa città delle Fiandre offre già una scenografia di incanto con le sue case medievali e le chiese rinascimentali, qui ci si immerge in un fascino antico e immutato, tra i canali pittoreschi che sono valsi a Bruges il soprannome di Venezia delle Fiandre. Il mercatino si snoda per le vie del centro, offrendo i prodotti tipici dell’artigianato delle Fiandre, a cominciare dai famosi pizze e merletti, altri manufatti artigianali di pregio, decorazioni natalizie e tanti prodotti gastronomici. Le casette in legno sono allestite in place du Marché, dove trovare anche specialità culinarie multiculturali, e place Simon Stevin, dedicato soprattutto all’abbigliamento e agli addobbi natalizi. Sono in programma spettacoli e giochi di luce.
Apertura: dal 24 novembre al 2 gennaio 2018.

Lovanio. Stupenda città delle Fiandre, per i suoi edifici in stile gotico Brabantino, Lovanio, a mezz’ora da Bruxelles, organizza un caratteristico mercatino natalizio, con chalet allestiti all’interno di un villaggio d Natale nel centro storico, con tanti prodotti dell’artigianato locale, idee regali originali e specialità gastronomiche, su tutte il cioccolato belga. Nel villaggio trovate anche la casa di Babbo Natale con diverse stanze arredate di tutto punto.
Apertura: dal 7 dicembre al 30 dicembre 2017.

Gent. Un’altra caratteristica città delle Fiandre, da visitare per le bellezze del suo centro storico di edifici gotici, Gent è uno spettacolo imperdibile anche a Natale, per la stupenda illuminazione e i caratteristici mercatini. Oltre 100 casette in legno vengono allestite nella piazza della Cattedrale di San Bavone, al Korenmarkt e al Klein Turkije. I prodotti offerti sono quelli classici dell’artigianato locale, le decorazioni natalizie, i giocattoli, idee regalo originali e specialità culinarie, non mancano specialità da tutto il mondo. C’è anche il villaggio natalizio con pista di pattinaggio su ghiaccio, ruota panoramica e attrazioni per grandi e piccini.
Apertura: dall’8 dicembre al 7 gennaio 2018.

Anversa. La capitale delle Fiandre, Anversa, è una città sospesa tra tradizione e modernità, allestisce sulla Grote Markt un suggestivo mercatino con una vastissima scelta di prodotti di artigianato locale, idee regalo originali e tante specialità gastronomiche. Anche qui è presente il villaggio natalizio con la ruota panoramica, la pista di pattinaggio su ghiaccio, le giostre, gli spettacoli, la musica e perfino un piccolo campo da golf in mezzo agli abeti. C’è anche il presepe nella piazza della cattedrale di Nostra Signora.
Apertura: dal 9 dicembre al 7 gennaio 2018.

Mercatini di Natale 2017: gli altri suggerimenti