ViaggiNews

Ponte di Ognissanti 2017 in montagna: le mete top dove andare

mercoledì, 11 ottobre 2017

Lago alpino vicino a Zermatt, Canton Vallese, Svizzera (iStock)

Manca poco al Ponte di Ognissanti 2017 o Ponte del Primo novembre 2017 e se volete partire è ora di organizzare il vostro viaggio. Il 1° novembre quest’anno cade di martedì e se siete abbastanza fortunati da poter prendere due o tre giorni di ferie da aggiungere al vostro weekend, potete partire per una bella vacanza di 5/6 giorni: dal 1° al 5 novembre, oppure da venerdì 27 o da sabato 28 ottobre fino al 1° novembre. Quasi una settimana di ferie! Una bella occasione per partire per un bel viaggio ((clicca qui per scoprire le mete più interessanti).

Vi abbiamo già segnalato le migliori mete low cost in Europa, per il vostro Ponte di Ognissanti. Qui invece vi segnaliamo 5 mete bellissime in montagna.

Per sapere che tempo farà invece per il Ponte di Ognissanti 2017 leggi anche:

Ponte di Ognissanti Montagna: 5 mete top

Ecco 5 mete imperdibili per il vostro Ponte di Ognissanti in montagna 2017. Vallate, città e paesi pittoreschi circondati da alberi di colori oro, rosso e bruno e con le vette più alte imbiancate dalla prima neve di stagione. Andiamo alla scoperta dei luoghi dove trascorrere una fantastica vacanza di autunno, tra colori e sapori di stagione. In Italia ma anche fuori dai nostri confini.

Canton Vallese

Cervino in autunno, visto Zermatt (iStock)

Una proposta interessante per il Ponte di Ognissanti in montagna è la zona del Canton Vallese, in Svizzera, al confine con Piemonte e Valle d’Aosta. Qui ammirerete la catena alpina dalla parte opposta alla nostra, in particolare le cime del Cervino, che qui si chiama Matterhorn, e il massiccio del Monte Rosa. Rimanendo nella zona più vicina al Piemonte potete visitare i graziosi paesini di Saas-Fee, chiamata anche “La Perla delle Alpi”,  Saas-Grund e Saas-Balen, con le loro spettacolari montagne, i boschi e i sentieri escursionistici. Dall’altra parte delle montagne, verso ovest troviamo la Mattertal o Valle di Zermatt, con la graziosa cittadina di Zermatt, ai piedi del Cervino, i paesi di Täsch e Randa. Luoghi dai paesaggi stupendi. Per ammirare ancora di più la zona potete salire sul ponte sospeso più lungo del mondo, inaugurato proprio nel comune di Randa lo scorso luglio. Una passerella in cavi metallici, che ha battuto tutti i record con i suoi 494 metri di lunghezza, sospesa nel vuoto fino a 85 metri nel punto più alto.Il ponte Il ponte, Charles Kuonen Hängebrücke, si trova sulla Europaweg, la strada panoramica per escursionisti, tra i 1.600 e i 2.200 metri, che collega Zermatt con Grächen, che offre panorami spettacolari.

Val Ferret

Val Ferret (Rollopack, CC BY-SA 3.0, Wikicommons)

Un altro posto perfetto dove trascorrere il Ponte di Ognissanti è la bellissima Val Ferret, in Valle d’Aosta. La Val Ferret è situata sopra Courmayeur e si estende sotto il massiccio del Monte Bianco. Qui si può percorrere quello che è stato chiamato il sentiero più bello d’Italia: la balconata del Monte Bianco. o Balcone sul Bianco. Si tratta di un suggestivo percorso di trekking, accessibile a chiunque, che parte a Sud-est dalla Val Vény e nella stretta ma bellissima Val Ferret ha il suo tratto più spettacolare.

Cadore

Auronzo di Cadore (Kufoleto Antonio De Lorenzo & Marina Ventayol, CC BY 3.0, Wikipedia)

Il Cadore è una regione storica dell’alto Veneto compresa nel territorio della provincia di Belluno e circondata dallo scenario mozzafiato delle Dolomiti. Si sviluppa intorno a Cortina d’Ampezzo, ma i suoi centri abitati sono più montani e meno mondani. Tra gli scenari più belli c’è quello del Lago di Misurina, circondato dalle stupende vette dolomitiche delle Tre Cime di Lavaredo, del Monte Cristallo e del Sorapiss. La zona è compresa nel vasto territorio di Auronzo di Cadore, affacciato sull’omonimo lago, pittoresco paese circondato dai boschi, perfetti per le passeggiate.

Val di Funes

Santa Maddalena, in Val di Funes, con il Gruppo Odle, Alto Adige (Thinkstock)

Senza allontanarsi troppo, in Alto Adige è da visitare la caratteristica Val di Funes (Villnöß in tedesco), dominata dalle vette del Gruppo delle Odle. Lungo la valle, attraversata da dolci declivi collinari e chiusa da montagne e boschi, sorgono i villaggi che appartengono al comune sparso di Funes: Tiso, Pardell, San Pietro, Santa Maddalena. Con le loro tipiche chiesette tirolesi. La zona è perfetta per osservare lo spettacolo del foliage e praticare il Törggelen, l’usanza contadina tirolese di riunirsi per assaggiare il vino nuovo, gustare le castagne e gli altri sapori di di autunno, in un percorso gastronomico che abbina passeggiate nella natura a soste per le degustazioni.

Parco del Sirente (Abruzzo)

Monte Sirente, Abruzzo (Wikipedia PD)

Infine una meta di montagna sempre bella in ogni stagione è l’Abruzzo. Per il Ponte di Ognissanti vi suggeriamo il Monte Sirente, nel Parco regionale naturale del Sirente-Velino, in provincia dell’Aquila. Un’area naturale protetta con un paesaggio straordinario, dominata da boschi di faggio. L’area del Monte Sirente è compresa nel territorio dei comuni di Aielli, Ovindoli, Rocca di Mezzo e Secinaro, splendidi borghi ricchi di storia e monumenti.

Parco Naturale Regionale Sirente Velino: Monte Sirente

Tags:

Altri Articoli Interessanti: