ViaggiNews

Isola d’Elba: le spiagge più belle dove andare

venerdì, 12 maggio 2017

Isola d’Elba (iStock)

L’Isola d’Elba è uno dei tesori del nostro mare. Situata tra il Mar Ligure e il Mar Tirreno è l’isola più grande dell’Arcipelago Toscano, con i suoi 223 km² di superficie, e la terza più grande d’Italia. L’Elba con l’isola del Giglio, e le altre dell’Arcipelago Toscano, fa parte del Parco Nazionale dell’Arcipelago Toscano. Ambienti naturali straordinari, dove trovare splendide baie e calette, dove si aprono spiagge incantevoli. Scopriamole insieme.

Isola d’Elba: le spiagge più belle e imperdibili

L’isola d’Elba ha un territorio prevalentemente montuoso e collinare, con una parte più pianeggiante al centro. La sua costa è frastagliata, con molte baie, cale, calette e insenature, dove si aprono numerose spiagge, da quelle con sabbia finissima a quelle rocciose e ghiaiose. L’isola offre circa una settantina di spiagge. Un numero davvero ragguardevole. Tutte bellissime e ognuna con le sue particolarità. Qui vi proponiamo le spiagge più belle e imperdibili dell’isola d’Elba.

Spiaggia di Sansone

Spiaggia di Sansone, Portoferraio, Elba (iStock)

La spiaggia di Sansone è considerata una delle più belle se non la più bella spiaggia dell’isola d’Elba. Si trova a nord di Porto Ferraio, sulla costa settentrionale, nei pressi di Capo Enfola. L’arenile è formato da piccoli ciottoli di ghiaia bianca e il mare è di una limpidezza straordinaria, soprattutto quando è ripulito dai venti di scirocco. La spiaggia di Sansone è ideale per chi è alla ricerca di un po’ di tranquillità, grazie alla sua posizione appartata, che richiede un po’ di impegno per essere raggiunta. Per arrivare qui, infatti, bisogna percorrere un sentiero che parte dalla vicina spiaggia della Sorgente. La spiaggia è chiusa da spettacolari falesie che si tuffano nel mare turchese e blu. La spiaggia è attrezzata.

Spiaggia La Sorgente

Accanto alla spiaggia di Sansone, si trova La Sorgente, verso est. Un fazzoletto di ghiaia bianca, separata dall’altra spiaggia dalla falesia, davanti alla quale spunta dall’acqua un masso enorme. Si può passare da una spiaggia all’altra in acqua camminando nell’acqua bassa, tra la falesia e il masso. La Sorgente è più piccola, ma sempre affascinante, bagnata da un mare limpido, turchese e azzurro, circondata dalla falesia e dalla vegetazione mediterranea. Luoghi ideali per lo snorkeling. La zona è servita da campeggi.

Spiaggia di Cavoli

Spiaggia di Cavoli, Elba (Civvi, CC BY 2.5, Wikicommons)

La spiaggia di Cavoli si trova sulla costa sud-occidentale dell’Isola d’Elba, affacciata su un’ampia baia circondata dalla vegetazione mediterranea e servita da stabilimenti balneare, alberghi, B&B, parcheggio e case in affitto. Si tratta di una spiaggia sabbiosa, bagnata da un mare limpido e azzurro. Molto frequentata e soprattutto molto amata dai giovani, che ne fanno il loro punto di ritrovo. Per la sua posizione protetta, esposta a sud, la spiaggia di Cavoli può essere frequentata già dalla primavera. Si trova a Campo nell’Elba, a 5 km da Marina di Campo.

Spiaggia di Seccheto

Poco più a ovest rispetto a Cavoli, si apre sulla costa una baia più piccola, dove si affaccia la spiaggia di Seccheto. Anche qui troviamo un arenile sabbioso, bagnato dal mare azzurro dal quale affiorano rocce e scogli dal fondale, che contribuiscono a rendere l0acqua cristallina. Una spiaggia deliziosa, servita da stabilimenti balneari, hotel, bar e ristoranti.

Spiaggia di Fetovaia

Spiaggia di Fetovaia, Elba (philiTizzani – Flickr, CC BY-SA 2.0, Wikicommons)

Sempre sulla costa meridionale dell’Elba, più a ovest, verso l’estremità occidentale dell’isola, si trova la splendida spiaggia di Fetovaia. Una baia riparata, chiusa da una piccola penisola, dove la sabbia è finissima e il mare turchese e trasparente. Sulle rocce che chiudono la baia sorgono pinete e piante della macchia mediterranea che rendono lo scenario piacevole e rilassante.

Marina di Campo

Marina di Campo (Gilbert8888, CC BY-SA 3.0, Wikipedia)

Andando un poco più a est sulla costa meridionale, si apre la grande baia di Marina di Campo, dal nome dell’omonima località affacciata sul mare. Lungo questa baia a forma di mezzaluna si estende la spiaggia sabbiosa, con mare limpido e cristallino e fondale basso che digrada dolcemente verso il largo. Sulla spiaggia si trovano diversi stabilimenti balneari. Per la sua posizione, vicina ad un centro abitato, è una spiaggia ben servita. Un ampio tratto è costeggiato da una strada asfaltata e in parte da una passeggiata pedonale. Sulla parte più a est, alle spalle dell’arenile, sorge una pineta. Per l’accessibilità e i servizi è una spiaggia ideale per famiglie con bambini.

Spiaggia di Lacona

Spiaggia di Lacona (Wikicommons)

Ancora più a est sulla costa meridionale sorge la spiaggia di Lacona, anche questa molto estesa e ben servita, circondata da numerosi campeggi. La spiaggia di sabbia dorata è bagnata da un mare limpido turchese e azzurro, con spettacolari fondali che ne fanno una delle mete preferite dagli amanti delle immersioni. È conosciuta anche con il nome di Spiaggia Grande. La parte centrale è selvaggia, con dune, arbusti e pini della macchia mediterranea. Il fondale è basso e trasparente, formato da ciottoli.

Le Ghiaie

Spiaggia delle Ghiaie, Portoferraio (Ferpint, CC BY-SA 4.0, Wikipedia)

Sul lato nord di Portoferraio si affaccia questa bella spiaggia cittadina, che come dice il nome ha un arenile ghiaioso, formato da ciottoli bianchi levigati. Il mare è limpido e la spiaggia offre una bella vista sulla costa circostante, da Punta Capo Bianco a Punta Falconaia, fino allo Scoglietto di Portoferraio al largo.

Spiaggia di Forno

Sulla costa a ovest di Porto Ferraio, dopo Capo d’Enfola e Viticcio, si affaccia sulla costa frastagliata la spiaggia di Forno, nella località di Scaligeri. Qui troviamo una piccola spiaggia cittadina, con case e villette alle spalle, formata da sabbia finissima e bagnata da un mare cristallino, color turchese, azzurro e smeraldo. Una spiaggia molto caratteristica, anche per il centro abitato che si inerpica alle sue spalle.

Spiaggia di Procchio

Golfo di Procchio (Wikipedia)

Situata al centro dell’isola, sulla costa settentrionale, la spiaggia di Procchio è una delle più belle dell’Elba. Circondata dalla pineta e dalla vegetazione mediterranea, la spiaggia si affaccia su un golfo protetto, di acqua cristallina e turchese con fondale basso. La spiaggia è sabbiosa e servita da stabilimenti balneari, bar e ristoranti. La baia è suddivisa in tre località: Procchio, Campo all’Aia e la Guardiola, che la chiude con un piccolo promontorio.

Spiaggia del Felciaio

Spiaggia del Felciaio, Elba

Situata in località Capoliveri, sulla costa sud-orientale dell’isola, la spiaggia del Felciaio si affaccia su una piccola doppia baia. Un luogo incantevole, con una piccola spiaggetta di sabbia e sassi, bagnata da un mare azzurro trasparentissimo. Una caletta selvaggia, dove le rocce sono ricoperte dagli arbusti e dalle piante della macchia mediterranea.

Cala dei Frati

Cala dei Frati, Elba (www.aisoladelba.it)

Una suggestiva caletta di Portoferraio, sulla costa settentrionale, vicino alla spiaggia Le Ghiaie. Cala dei Frati è una piccola spiaggia di sabbia e ghiaia, bagnata da un mare turchese e smeraldo, limpidissimo, dal quale affiorano rocce e scogli. È raggiungibile solo via mare. L’unico accesso da terra è dalla scalinata di una casa privata.

Video: spiagge dell’isola d’Elba, Fetovaia

Tags:

Altri Articoli Interessanti: