Arabia Saudita: diventa più facile ottenere il visto turistico

Le ultime novità da conoscere sui viaggi in Arabia Saudita: diventa più facile ottenere il visto turistico per i viaggiatori europei. Tutte le informazioni utili.

Buone notizie per tutti coloro che desiderano viaggiare in Arabia Saudita. Il governo del Paese ha deciso di semplificare le procedure per ottenere il visto turistico.

arabia saudita visto turistico
Arabia Saudita: diventa più facile ottenere il visto turistico (Hegra. Adobe Stock)

Le novità riguardano sia i viaggiatori provenienti dagli altri Paesi del Golfo Persico sia soprattutto quelli provenienti da Unione Europea, Paesi Schengen, Regno Unito e Stati Uniti.

L’Arabia Saudita da qualche tempo ha deciso di aprire al turismo internazionale, modificando le regole di ingresso suo territorio e di recente aprendo il proprio spazio aereo a tutti i voli internazionali. Di seguito, in dettaglio tutte le ultime novità sui visti turistici.

Arabia Saudita: diventa più facile ottenere il visto turistico

Per i viaggi di turismo in Arabia Saudita, il governo ha semplificato le procedure per l’ottenimento del visto per i turisti internazionali.

I cittadini dei Paesi del Golfo (Ccg) possono richiedere il visto turistico online, mentre i residenti di Unione Europea, Area Schengen, Regno Unito e Stati Uniti potranno ottenere il visto turistico direttamente all’arrivo in Arabia Saudita.

Già nel 2019, il Paese aveva lanciato un nuovo sistema di visti elettronici, che ha permesso di rilasciare circa 1 milione di visti turistici. Secondo quanto riferito dal Ministero del Turismo saudita. Come riporta Travel Quotidiano.

L’Arabia Saudita ha avviato un grande progetto di sviluppo del turismo internazionale, con l’obiettivo di trasformare la propria economia e non renderla dipendente esclusivamente dal petrolio. Il Paese vuole offrire ai visitatori un turismo di alto livello per la qualità delle strutture ricettive ma anche sostenibile.

I voli per l’Arabia Saudita

In vista della più ampia apertura ai turisti internazionali, Wizz Air ha siglato un memorandum d’intesa con le autorità dell’Arabia Saudita per l’apertura di rotte low cost dall’Europa e anche dall’Italia.

Oltre al volo diretto da Roma a Dammann, annunciato subito, si sono aggiunti anche i voli da Milano e Roma per le città di Gedda e Riad.

Che ne pensate di questi nuovi collegamenti tra l’Italia e l’Arabia Saudita? E soprattutto dell’apertura del Paese al turismo internazionale? Vi piacerebbe visitarlo?

arabia saudita visto turistico
Riad, Arabia Saudita (Adobe Stock)