Aeroporto di Heathrow: British Airways taglia altri voli

Ultime notizie sui problemi all’aeroporto di Heathrow: British Airways taglia altri voli. Tutte le informazioni da conoscere.

Non sembrano voler finire i problemi all’aeroporto di Londra Heathrow, in un’estate davvero difficile per lo scalo principale della capitale del Regno Unito.

heathrow british airways voli
Aeroporto di Heathrow: British Airways taglia altri voli (Foto: Tupungato – stock.adobe.com)

Il caos delle operazioni di terra, dovuto alla carenza di personale e agli scioperi del personale dell’aviazione civile, con conseguenti ritardi e cancellazioni di voli, sovraffollamento dell’aeroporto e bagagli smarriti, continua ancora nonostante i tagli dei voli e le limitazioni al numero giornaliero dei passeggeri in partenza.

A inizio agosto Bristish Airways, la principale compagnia ad operare nello scalo, aveva annunciato la sospensione della vendita di nuovi biglietti aerei per contenere il flusso dei passeggeri e agevolare le operazioni di riprenotazione dei clienti con i voli cancellati.

Prima ancora, la compagnia aerea aveva comunicato un pesante taglio dei voli fino a ottobre. Nonostante l’adozione di queste misure drastiche, i problemi continuano. Tanto che British Airways ha annunciato la cancellazione di altri voli, fino al 2023. Ecco tutto quello che bisogna sapere.

Aeroporto di Heathrow: British Airways taglia altri voli

L’estate di passione dell’aeroporto londinese di Heathrow e della compagnia aerea British Airways non accenna a terminare ed è destinata a trasformarsi in un autunno di passione. Infatti, i problemi ai voli, tra cancellazioni e ritardi, dureranno ancora a lungo. Questa la brutta notizia diffusa nelle ultime ore.

La sospensione della vendita dei biglietti aerei a corto raggio di British Airways nelle prime due settimane di agosto non ha risolto il problema del caos dei voli e dell’enorme flusso di passeggeri a Heathrow. La grande domanda di voli, dopo due anni di pandemia, e il personale insufficiente impiegato sono la combinazione micidiale che sta creando grossi problemi si all’aeroporto che alla compagnia aerea.

Pertanto, di fronte a questa situazione caotica, British Airways è stata costretta a decidere un ulteriore taglio ai suoi voli in partenza da Heathrow. La compagnia aerea ha annunciato l’ulteriore taglio di circa 10mila voli a corto raggio da e per l’aeroporto londinese, nel periodo compreso tra la fine di ottobre e marzo 2023. Come riporta TTG Italia.

Tagli pesanti ai voli

L’ultimo annunciato da British Airways è un taglio pesante, che si aggiunge dunque ai voli già cancellati questa estate e fino a ottobre 2022, alcuni anche a lungo raggio. Una brutta notizia per chi ha prenotato con la compagnia aerea britannica.

Che ne pensate di queste continue cancellazioni? Avete prenotato anche voi un volo British Airways per Londra Heathrow?

Nel frattempo, vi ricordiamo anche i nuovi scioperi in programma a breve di compagnie aeree europee. I problemi nel trasporto aereo continuano.

heathrow british airways voli
British Airways (Sundry Photography – stock.adobe.com)