Nuovo sciopero degli aerei domenica 17 luglio: tutte le informazioni

Quello che bisogna sapere sul nuovo sciopero degli aerei di domenica 17 luglio: tutte le informazioni utili da conoscere.

In arrivo un altro sciopero degli aerei in Italia: annunciato per domenica 17 luglio. Si fermeranno soprattutto i dipendenti delle compagnie low cost.

sciopero aerei 17 luglio
Nuovo sciopero degli aerei domenica 17 luglio: tutte le informazioni (Foto: Stefano Garau – stock.adobe.com)

A poca distanza dall’annuncio dei 12 giorni di sciopero del personale Ryanair in Spagna, è arrivata anche la proclamazione di un nuovo sciopero degli aerei in Italia.

Ad incrociare le braccia saranno ancora una volta assistenti di volo e piloti delle compagnie aeree low cost, da inizio estate sul piede di guerra contro i trattamenti iniqui ricevuti, sia sul piano del trattamento economico che dei diritti del lavoro.

Il nuovo sciopero è indetto per domenica 17 luglio. Ecco tutto quello che bisogna sapere.

Nuovo sciopero degli aerei domenica 17 luglio: tutte le informazioni

Sono ancora una volta le sigle sindacali Filt-Cgil e Uiltrasporti a proclamare il nuovo sciopero degli aerei annunciato per domenica 17 luglio.

Dopo gli scioperi dell’8 giugno e del 25 giugno, si fermeranno ancora i dipendenti di Ryanair, Malta Air e della società CrewLink, a cui si aggiungono quelli di EasyJet e Volotea. Nonostante le precedenti astensioni dal lavoro, i sindacati denunciano che “non è ancora stato avviato da parte aziendale un confronto sulle problematiche che da mesi affliggono il personale navigante”. Come riporta Ansa.

Le richieste dei sindacati dei lavoratori sono sempre le stesse: “Contratti che garantiscano condizioni di lavoro dignitose” e “stipendi almeno in linea ai minimi salariali previsti dal contratto nazionale del trasporto aereo del nostro Paese, come prevede la legge”.

Modalità dello sciopero

Per domenica 17 luglio era stato proclamato uno sciopero della durata di 24 ore. La Commissione di garanzia degli scioperi, tuttavia, lo ha ridotto a 4 ore.

Dunque, lo sciopero si svolgerà dalle ore 14.00 alle ore 18.00. In queste quattro ore i voli potrebbero essere cancellati o le partenze ritardate.

Le fasce di garanzia, entro le quali gli aerei voleranno regolarmente, sono al mattino 7.00-10.00 e al tardo pomeriggio sera 18.00-21.00.

La durata ridotta dello sciopero e le fasce di garanzia dovrebbero contenere i disagi per i passeggeri delle compagnie aeree.

sciopero aerei 25 giugno
Sciopero aerei (Adobe Stock)