I 3 borghi più romantici della Toscana da visitare a San Valentino

Idee di viaggio per la festa degli innamorati: i 3 borghi più romantici della Toscana da visitare a San Valentino. I luoghi più belli.

3 borghi romantici toscana
I 3 borghi più romantici della Toscana da visitare a San Valentino (Antico Borgo di Isola Santa. Adobe Stock)

Continua la rassegna sui borghi più romantici delle regioni italiane da visitare a San Valentino. Che sia la fuga d’amore per un weekend o la gita di un giorno, vi portiamo alla scoperta delle mete più belle e incantevoli dove trascorrere la festa degli innamorati.

Il territorio italiano è disseminato di borghi meravigliosi, arrampicati su colline o montagne, affacciati sul mare o distesi su vallate e pianure. Accanto alla bellezza paesaggistica e all’originalità della loro architettura, i borghi italiani hanno un patrimonio ricchissimo di tradizioni popolari e culturali. Arte, artigianato, gastronomia e antiche usanze creano un concentrato unico di storia e bellezza, per esperienze indimenticabili.

Qui vi portiamo alla scoperta dei 3 borghi più romantici della Toscana da visitare a San Valentino. Ecco dove andare.

Leggi anche –> I 3 borghi più romantici dell’Umbria dove andare a San Valentino

I 3 borghi più romantici della Toscana da visitare a San Valentino

La Toscana è tra le regioni italiane con il più ricco patrimonio di borghi storici. Alcuni famosi in tutto il mondo. Basti pensare a luoghi come San Gimignano o Montepulciano. Borghi che hanno conservato intatto l’antico impianto architettonico medievale, a cui si sono aggiunti gli edifici, tra chiese e palazzi storici, delle epoche successive. Una stratificazione di stili, culture e tradizioni che ha reso unici questi luoghi.

Tutti meritano di essere visitati. Qui vi proponiamo una selezione di 3 borghi bellissimi ideali per la festa degli innamorati di San Valentino. Luoghi dove fare il pieno di romanticismo e restare meravigliati.

Antico Borgo Isola Santa

L’Antico Borgo Isola Santa, Garfagnana (Adobe Stock)

Minuscolo borgo ai piedi delle Alpi Apuane, Isola Santa è una frazione del comune di Careggine, in provincia di Lucca. Siamo nel cuore della Garfagnana, vicino alle cave di marmo e nell’entroterra della costa della Versilia. Qui, tra montagne e fitti boschi sorge un piccolo agglomerato di case in pietra originarie del ‘600 che formano l’Antico Borgo di Isola Santa, affacciato sul lago omonimo. Un luogo appartato e di grande suggestione. Da visitare è la chiesa di San Jacopo, con la sua terrazza sul lago dalla quale ammirare il paesaggio circostante. L’antica torre di guardia ospita un albergo.

Leggi anche –> I 3 posti più romantici di Roma che pochissimi conoscono

Montemerano

3 borghi romantici toscana
Borgo di Montemerano, Toscana (iStock)

Nella parte meridionale della Toscana, un borgo molto romantico che non dovete perdervi è il pittoresco Montemerano. Con le sue caratteristiche case in pietra, affacciate su vicoli e stradine e raccolte intorno alla centrale piazza Castello, Montemerano è un tipico borgo medievale, edificato nel XIII secolo, che ha conservato l’antica cinta muraria. Sorge nel cuore della Maremma, in provincia di Grosseto, ed è frazione del comune di Manciano. Montemerano si trova vicino alle Cascate del Mulino, le terme libere e all’aperto di Saturnia. Motivo in più per visitarlo a San Valentino.

Leggi anche –> Il borgo più romantico d’Italia per San Valentino è da sogno

Porto Ercole

Borgo di Porto Ercole, Argentario (Adobe Stock)

Nella selezione dei 3 borghi più romantici da visitare in Toscana a San Valentino non poteva mancare un borgo affacciato sul mare. Nella regione se ne trovano tanti, tutti molto belli, qui vogliamo proporvi il grazioso Porto Ercole, centro abitato del promontorio del Monte Argentario. Un luogo incredibilmente romantico, con le casette colorate del borgo marinaro affacciate sul porto naturale, rivolto verso la costa toscana.

A Porto Ercole morì Caravaggio e nel borgo storico arrampicato sul costone roccioso che domina il porto c’è un sentiero dedicato al celebre pittore. Qui sono da vedere la chiesa di San Salvatore o Sant’Erasmo e il Palazzo dei Governanti. Mentre sulla cima del costone svetta la Rocca aldobrandesca. Dall’altro lato dell’ingresso del porto, sulla cima del promontorio di nord-est, sorge il Forte Filippo, quassù si ammira una panorama eccezionale su tutto Porto Ercole: la sua baia naturale, il borgo storico, il lungomare e il porticciolo.

Leggi anche –> San Valentino 2022: le 5 mete romantiche da visitare in coppia

3 borghi romantici toscana
Porto Ercole, Argentario (Adobe Stock)