‘Le Vie dei Presepi’ a Urbino: lo spettacolo dei presepi artistici

‘Le Vie dei Presepi’ a Urbino: lo spettacolo dei presepi artistici da non perdere.

vie dei presepi urbino
‘Le Vie dei Presepi’ a Urbino: lo spettacolo dei presepi artistici (Adobe Stock)

Nei vostri viaggi di Natale in giro per l’Italia, alla scoperta di borghi storici, città d’arte e per visitare chiese e presepi suggestivi, non dovete perdervi quelli della città rinascimentale di Urbino.

Si chiama “Le Vie dei Presepi“, il vero e proprio evento che si svolge ogni anno nel periodo natalizio in città, quest’anno giunto alla 21^ edizione. L’iniziativa propone un itinerario alla scoperta delle Natività artistiche allestite in vari punti di Urbino, tra vie, piazze, chiese e anche vetrine di negozi. Ecco tutto quello che dovete sapere.

Leggi anche –> Tour delle Marche a Natale, cosa vedere tra borghi e presepi

‘Le Vie dei Presepi’ a Urbino: lo spettacolo dei presepi artistici

Se siete degli amanti dei presepi artistici non dovete perdervi per nulla al mondo quelli di Urbino. Nel periodo natalizio vengono allestiti oltre duecento presepi in vari i luoghi della città rinascimentale Patrimonio Unesco. Presepi piccoli e grandi, disposti lungo le strade, i vicoli e le piazze del centro storico, ma anche nelle chiese, nei palazzi storici e nelle vetrine.

Uno spettacolo di rara bellezza, proposto in un itinerario con l’iniziativa “Le Vie dei Presepi“. Le scene della natività si potranno scoprire passeggiando per Urbino, guidati dalla mappa appositamente creata con tutte le indicazioni.

Poi, due luoghi al coperto ospiteranno i presepi di maggior rilievo, che si possono visitare pagando un biglietto unico di 2 euro (gratuito fino ai 14 anni). Si tratta dell’Oratorio delle Cinque Piaghe, in via Barocci, e della Chiesa di San Domenico, in piazza Rinascimento, che torna dopo alcuni anni ad ospitare la Via dei Presepi. In entrambi i luoghi si potrà fare il biglietto e iniziare il percorso di visita, utilizzando la cartina della città da ritirate all’ingresso  scaricare tramite QRcode per averla sullo smartphone.

Nella Chiesa di San Domenico si possono ammirare opere tradizionali, anche alcune estrose e altre storiche. Sono esposti presepi con scorci cittadini, alcuni diorami (scene senza natività) con statue meccaniche e presepi di ogni tipo, provenienti soprattutto dal territorio ma anche da fuori regione, come i presepi in canna di bambù di un artista abruzzese.

L’Oratorio delle Cinque Piaghe ospiterà all’interno della chiesa alcune grandi statue, mentre nelle cantine sarà allestita una ampia sezione dedicata ai micropresepi, con piccolissime natività in ogni materiale e provenienti da ogni continente.

Gli acquirenti del biglietto per “Le Vie dei Presepi” potranno vistare a prezzo ridotto l’Oratorio di San Giuseppe, dove ammirare il gioiello più prezioso di Urbino, logo della mostra: il presepe in stucco del Brandani, a grandezza naturale e risalente al 1500. È il più antico del mondo nel suo genere, scolpito in una stanza che sembra una finta grotta. Si potrà visitare anche tutto il resto del museo.

Le Vie dei Presepi sono aperte tutti i giorni dal 24 dicembre al 6 gennaio. Orario dei punti con percorso interno: 10-13 e 15-19.

Per ulteriori informazioni: www.vieniaurbino.it/events/le-vie-dei-presepi

Il Natale che non ti aspetti
Natale a Urbino