I presepi originali più belli per il Natale 2021

Presepi originali e particolari da vedere per il Natale 2019. Dove andare in Italia

presepi belli

Andare a vedere i presepi è uno dei modi più belli e suggestivi per vivere l’atmosfera del Natale. Per il Natale 2021 sono tanti in tutta Italia gli appuntamenti da non perdere per ammirare i presepi e abbiamo selezionato i presepi più originali d’Italia.

La tradizione del presepe è molto sentita nel nostro Paese e ovunque e in qualsiasi forma il tema della natività viene riprodotto: sotto l’acqua o fatto di sabbia. Il primo a ricreare l’immagine della Vergine Maria, San Giuseppe e il Bambinello fu il nostro Santo Patrono, San Francesco.

Nel Natale del 1227 nel suo eremo di Greccio, località vicino Rieti dove tuttora si svolge uno dei presepi viventi più belli d’Italia, diede il via a questa tradizione. Oggi, a distanza di secoli e di enormi cambiamenti, quel Sacro trittico viene riproposto in ogni forma.

I presepi più originali d’Italia per il Natale 2019

Nel periodo di Natale entrate in tutte le Chiese che incontrate, fatelo al di là del vostro credo religioso, perché potrete ammirare i presepi che vengono allestiti. Ma la tradizione del presepe non si ferma alle chiese: la natività come abbiamo detto viene riprodotta in forme davvero fantasiose creando opere d’arte di estrema bellezza. Abbiamo selezionato per voi i presepi più originali da non perdere nel vostro Natale 2021.

Per gli appassionati poi due mostre da non perdere: quella dei 100 presepi a Roma che raccoglie opere di 100 artisti da tutto il mondo ed è giunta quest’anno alla sua 46esima edizione.  E sempre riguardo le mostre quella Internazionale del Presepe che si svolge a Verona e raccoglie ben oltre 400 presepi provenienti da tutto il mondo. Un vero e proprio viaggio nei presepi.

  • Napoli, via San Gregorio Armeno
  • Le luci del Presepe luminoso di  Manarola
  • L’unico Presepe di pane di Olmedo
  • Gli artisti del Presepe di sabbia di Rimini
  • Il suggestivo Presepe sommerso di Laveno Mombello
  • Il bellissimo presepe sull’acqua a Comacchio

I presepi di via San Gregorio Armeno a Napoli

presepi napoli
Napoli, Via San Gregorio Armeno

Se c’è un cuore pulsante dell’arte del presepe la trovate qui, nel cuore di Napoli, nel suo centro storico. Via San Gregorio Armeno è il vicolo degli artigiani del presepe. Qui si creano statuine, capanne, casette e tutto quello che potrete mettere nel vostro presepe. Qui si tirano anche le somme dell’anno che è stato e dei protagonisti che ci sono stati, perché oltre alla statuine classiche vengono realizzate anche statuine dei personaggi del momento. Potete poi trovare addobbi di ogni tipo per il vostro Natale. Attenzione nel fine settimana: la bolgia è talmente tanta che avrete difficoltà perfino a camminare.

Il presepe luminoso di Manarola

Una collina adagiata sul mare dove le luci disegnano le figure di tanti personaggi e della natività. E’ questo il presepe luminoso di Manarola, splendido borgo nelle Cinque Terre in Liguria. L’ideatore di questo presepe è Mario Andreoli che ha creato questo incredibile presepe fatto di 300 personaggi e oltre 15 mila lampadine. E’ tra l’altro il presepe più grande d’Italia. Lo spettacolo si può ammirare tutti i giorni dall’8 dicembre al 6 gennaio dalle ore 17.00.

Presepe di pane di Olmedo

I presepi vengono fatti con qualsiasi materiale, ma quello fatto ad Olmedo in Sardegna è indubbiamente uno dei più particolari e caratteristici. E’ infatti un presepe fatto interamente di pasta di pane.

Il presepe che riproduce la scena della natività nel tipico territorio sardo con tanto di nuragi viene allestito ogni anno all’interno della chiesa di Nostra Signora di Talia ad Olmedo vicino Sassari.

Presepe di sabbia di Rimini

Presepe di sabbia di Bellaria Igea Marina (PresepinRiviera/Facebook)


Rimarrete sbalorditi davanti alle abilità degli artisti che sulla spiaggia di Rimini creano i presepi di sabbia. Delle opere d’arte perfette nei minimi dettagli che potranno essere ammirate tutti i giorni fino al 20 gennaio 2020 ai Bagni 3/4 sul Lungomare Tintori.

Il presepe sommerso nel Lago Maggiore

presepi belliE’ indubbiamente uno dei più spettacolari il presepe sommerso nel Lago Maggiore. A Laveno Mombello accorrono migliaia di turisti ad ammirare queste grandi statue poste tre metri sotto l’acqua. La vera magia è vederlo di notte quando le 42 statue bianche che formano il presepe sono illuminate dai fari. Il presepe resterà visibile fino al 12 gennaio 2020.

Presepe sull’Acqua di Comacchio

In Emilia Romagna, nel centro lagunare di Comacchio, lo spettacolo fino al 6 gennaio è sotto i ponti. Infatti i canali sono illuminati e vengono allestiti presepi galleggianti sull’acqua proprio sotto i ponti. I riflessi delle luci e delle natività nell’acqua creano uno spettacolo da non perdere.

presepe acqua italia
Le suggestive luci di Comacchio

Ammirare i presepi più originali e belli d’Italia è uno dei modi migliori per viaggiare a Natale conoscendo da vicino tradizioni e artigianalità.

 

 

 

 

 

 

 

Previous articleDolci di Natale tipici: i dolci regionali più famosi
Next articleMeteo della settimana dal 20 dicembre: cosa dobbiamo aspettarci
Giornalista, laureata in Scienze della Comunicazione, web content editor e social media manager. Ho da sempre un'innata curiosità per tutto quello che mi circonda: da bambina mi immaginavo detective e indagavo su tutto per scoprire la verità, immaginandomi protagonista di casi polizieschi e di inchieste giornalistiche (e solitamente era peluche orso il colpevole!). Ho fondato il giornalino scolastico quando avevo 9 anni e da allora non ho mai smesso di scrivere. Ho sempre lo zaino in spalla: adoro viaggiare, scoprire nuove culture, nuovi posti e poterli raccontare. Qualsiasi posto infatti racconta una storia che io voglio conoscere. Quando non scrivo al pc o non sono in viaggio, mi trovate sul palco ad improvvisare oppure a fare trekking con il mio cane o nei reparti di pediatria come clowndottore.