Sacher Torte Day: la giornata dedicata alla golosa torta viennese

Sacher Torte Day: la giornata dedicata alla golosa torta viennese. Tutte le le informazioni utili.

sacher torte day
Sacher Torte Day: la giornata dedicata alla golosa torta viennese (Adobe Stock)

Il 5 dicembre è la giornata internazionale dedicata alla Sacher Torte, la golosa torta al cioccolato con ripieno di confettura di albicocche creata a Vienna.

Per un giorno possiamo abbandonare diete e buoni propositi alimentari per gustare questo dolce paradisiaco, servito con della panna montata. Un Natale in anticipo, prima della grande abbuffata delle feste. E un modo per celebrare questo Ponte dell’Immacolata, che per molti sarà di festa, tra visite ai mercatini e primo shopping natalizio. Ecco tutto quello che bisogna sapere sulla Sacher Torte.

Leggi anche –> Arriva il panettone sospeso: la generosità a Natale

Sacher Torte Day: la giornata dedicata alla golosa torta viennese

Molti di voi l’avranno sicuramente mangiata, è la torta interamente di cioccolato, composta da due strati di pan di Spagna al cioccolato leggero, farciti con confettura di albicocca, all’esterno interamente ricoperta di glassa al cioccolato fondente. Una gioia per la vista e un trionfo per il palato. Senza pensare alle calorie per un giorno.

La Sacher Torte, o Sachertorte, è stata inventata a Vienna il 9 luglio del 1832 dal pasticcere austriaco Franz Sacher, che all’epoca aveva solo 16 anni. Il dolce era stato creato per il principe Klemens von Metternich. Franz Sacher realizzò la torta al cioccolato per un pranzo ufficiale, come dessert di chiusura. Il giovane pasticcere era stato chiamato a sostituire un cuoco che si era improvvisamente ammalato.

La torta Sacher viene servita a una temperatura di 16-18 gradi, accompagnata da panna montata non dolce, per stemperare il sapore forte del cioccolato fondente e rendere più morbido il dolce. La torta infatti può risultare troppo secca, motivo per cui a Vienna si usa consumarla anche con una tazza di caffè o di tè, o anche di cappuccino, la bevanda italiana di latte e caffè ormai diventata internazionale.

Sebbene la ricetta della torta sia diffusa ovunque, anche con alcune varianti, i segreti della sua preparazione sono gelosamente custoditi dalla pasticceria dell’Hotel Sacher di Vienna. Se capitate nella capitale austriaca una tappa allo storico caffè Sacher è imprescindibile. Oltre a gustare l’ottima torta avrete l’occasione di sedere ai tavoli di uno dei più belli e importanti caffè storici viennesi.

Leggi anche –> Dove si mangia il tiramisù più buono del mondo in Italia

La giornata dedicata

Come abbiamo detto, il 5 dicembre, a venti giorni dal natale, si celebra il Sacher Torte Day. Un’occasione per conoscere meglio questo dolce goloso e raffinato che ci riporta ai tempi della Vecchia Europa, quando ancora dominavano re, regine e imperatori.

La giornata propone tante iniziative, dalle preparazioni speciali e degustazioni nelle pasticcerie di tutto il mondo, anche in Italia. Alle condivisioni sui social della torta, nella versione classica e nelle sue varianti. Tutti possono cimentarsi nella preparazione di questo dolce e pubblicare le foto sui social, con l’hashtag #sachertorteday.

In Italia, il pasticcere Vito Cortese proporrà per questo giorno speciale una versione cruda del famoso dolce. Una Sacher Torte raw tutta da provare. Curioso esperimento di cucina crudista. Al posto del pan di Spagna la pasta del dolce è preparata con fibre di mandorle e cocco, unite con alga Irish Moss, datteri e sciroppo di acero. La confettura è preparata con albicocche essiccate unite a succo d’arancia, mentre la glassa è composta da cioccolato crudo e anacardi.

Il sito ufficiale del Caffè Hotel Sacher con la pagina dedicata alla sua torta: www.sacher.com/en/original-sacher-torte

Leggi anche –> Dove mangiare il panettone più buono del mondo

sacher torte day
Sacher Torte Day: la giornata dedicata alla golosa torta viennese (Foto di jirikraus. Pixabay)